Home Tags Posts tagged with "iat galatone"

iat galatone

Galatone – Il palazzo marchesale Belmonte-Pignatelli di Galatone pronto ad accogliere un ufficio Informazioni e accoglienza turistica più moderno e funzionale. Lo comunica il sindaco Flavio Filoni dando notizia del primo posto ottenuto dal Comune di Galatone nella graduatoria integrativa riguardante l’avviso pubblico per interventi a sostegno della qualificazione e del potenziamento del servizio di Informazione degli Info-point turistici dei Comuni che aderiscono alla rete regionale. «Un risultato importante che premia il lavoro e lo sforzo fatto dall’amministrazione Comunale per adeguare lo Iat di Galatone agli standard severi di Pugliapromozione. Tale importante riconoscimento – afferma Filoni – mette subito a disposizione risorse importanti per rendere ancora più competitiva Galatone dal punto di vista turistico e culturale».

La convenzione con la Fondazione con il Sud Nelle prossime settimane dovrà avvenire la sottoscrizione con la “Fondazione con il Sud” che si occuperà poi di individuare e finanziare, con una somma massima di 500mila euro, mediante avviso pubblico, un’idea-progetto presentata da partnership composte da almeno tre soggetti, di cui due organizzazioni di Terzo settore, oltre a istituzioni, università, mondo economico e della ricerca. Le proposte dovranno riguardare la riqualificazione e la rivalutazione dell’immobile con interventi capaci di generare “concreti effetti positivi in termini di sviluppo socio-economico per la comunità locale”. Dello scorso marzo la candidatura al bando, da parte del Comune, di una porzione (“attualmente sottoutilizzata”) dell’immobile simbolo della città. «È bene ricordare – conclude Filoni – che alla data di insediamento dell’attuale amministrazione il Comune di Galatone non era neanche accreditato nella rete degli Iat regionali e che in appena un anno sono state già ottenute circa 40mila euro di risorse per lo Iat -Galatone».

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...