Home Tags Posts tagged with "IAT"

IAT

gruppi-in-visita-con-lo-IatNARDÒ. Dati che indicano un’ulteriore crescita nei flussi turistici che portano a Nardò: sono buone notizie quelle che arrivano dall’ufficio Iat (Informazione e accoglienza turistica), che nei giorni scorsi ha consegnato all’Amministrazione comunale un report sui servizi offerti ai turisti che si sono rivolti alla sede di piazza Salandra per le informazioni necessarie a conoscere la città, in un arco di tempo che va da gennaio fino a settembre 2016. «Le nostre sono solo delle cifre che danno delle indicazioni in senso generale – precisa il responsabile dell’ufficio Antonio Micali – e che certo non possono pretendere di disegnare perfettamente i flussi turistici. I dati che abbiamo fornito al Comune sono quelli relativi ai 10mila questionari che il nostro personale ha rivolto a chi ci ha interpellato per chiedere informazioni. Sono dati – osserva Micali – in linea con i flussi in aumento di cui parlano anche gli aeroporti. Nei mesi in questione abbiamo consegnato gratuitamente 50mila cartine della città».

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

Simona Palese con un funzionario comunale

Simona Palese con un funzionario comunale

RACALE. Sarà l’associazione di promozione sociale “Staisinergico” a gestire il servizio d’informazione e accoglienza turistica (Iat) in un’area di Palazzo D’Ippolito, in via Immacolata. Nello stesso palazzo sono già attivi il servizio di Biblioteca comunale, il Caffè letterario e il Museo dell’emigrante, affidati alla cooperativa “Gli In-disciplinati”. «Gestiremo il servizio Iat con responsabilità e a modo nostro – spiegano i promotori di “Staisinergico”, ovvero con un Coworking a Sud, facendo rete, ribaltando i paradigmi, chiedendo a tutti di essere protagonisti. Abbiamo aspettato tanto per trovare il contesto giusto, ma ne è valsa la pena».

L’idea è di realizzare una “piattaforma collaborativa e professionale per liberi professionisti e imprese, ma anche per giovani che hanno bisogno che qualcuno ascolti le loro idee e che li aiuti a trasformarle in progetti”.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...