Home Tags Posts tagged with "i lettori ci scrivono"

i lettori ci scrivono

by -
0 595

KMBT_C224-20160324184734Al Direttore di Piazzasalento, confidando sulla sua sensibilità. Vandalismo e violenza nel nostro Centro storico. Quanta rabbia nel vedere le foto di cornici di leccese distrutte e buttate nei cestini dell’immondizia. Si grida solo alle responsabilità, al controllo e alla vigilanza ma non si dice niente sulle cause e su quello che possiamo fare per evitare tutto questo. Anzitutto ci tengo a dire che violenza alla risorsa Centro storico vuol dire anche gettare mozziconi di sigarette e rifiuti per terra, non pulire dalle erbacce facciate, balconi, cornici e parapetti, non fermare l’avanzata distruttrice dei piccioni, percorrere alcuni vicoli con le macchine, rovinare il basolato, non rispettare la segnaletica stradale,effettuare parcheggi selvaggi, eccetera, ecc. Continuo da tempo a ripetere che oltre al giusto controllo ci vogliono contemporaneamente strumenti di conoscenza, di partecipazione e di educazione che coinvolgano soprattutto le scuole e le associazioni e che abbiano come fine il rispetto e la salvaguardia delle risorse presenti nel nostro Centro antico.

Per gestire e programmare il Centro storico occorre la corresponsabilità della Pubblica Amministrazione e dei cittadini e un grande sforzo comune per una partecipazione di idee e strumenti che metta da parte l’individualismo, gli interessi di parte e personali e pensi soprattutto allo sviluppo della principale risorsa della nostra città nell’interesse di tutti. Alcune proposte il Comitato “Idee in Piazza “ da tempo le ha messe sul tappeto. Sono: l’elaborazione di un “Piano di gestione complessivo per il Centro storico“; la creazione di strumenti di educazione e controllo; l’insediamento di una Commissione consultiva e la realizzazione di un Ufficio unico per il Centro storico. La campagna elettorale già in corso potrebbe anche essere l’occasione per un momento di confronto e di riflessione propositivo che porti all’individuazione di strategie e proposte utili perché il Centro storico diventi una parte viva, dinamica e attiva della nostra Città. Meno foto, meno slogan. Più proposte, più idee e più decisioni concrete di responsabilità.

Pantaleo Pagliula – Nardò

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...