Home Tags Posts tagged with "halloween"

halloween

PARABITA – Ennesimo atto vandalico ai danni del monumento di San Pio a Parabita, nella  piazzetta sita sulla strada per Collepasso. Nella recente notte di Halloween, ignoti hanno cosparso di farina la statua bronzea, realizzata da un gruppo di benefattori nel 2002, per poi colpirla con uova e pomodori, mentre ai piedi del santo di Pietrelcina (dove sono raffigurati due bambini che giocano) gli autori del vile gesto si sono “divertiti” ad abbandonare il sacchetto vuoto della farina. La bravata di pessimo gusto è stata scoperta  durante la  mattinata seguente dai residenti della zona. Il sito  è curato dai volontari del gruppo di preghiera di San Pio della parrocchia di Sant’Antonio. Purtroppo non si tratta del primo episodio, visto che la statua è stata già  presa di mira nel passato dai vandali. «Non sono mai mancate  da parte della parrocchia, le segnalazioni e la richiesta di provvedimenti alle forze dell’ordine ma ora è arrivato il momento di adottare dei seri provvedimenti», afferma rammaricato il parroco don Albino De Marco (di Casarano). Nella stessa notte l’azione dei vandali ha interessato anche le abitazioni vicine, dove si sono registrati lanci di uova contro le porte delle case e danneggiamenti a citofoni con lo scoppio di alcuni petardi.

Oronzo Ricchiuto

GEMINI (UGENTO). Anche quest’anno, a Gemini il 31 ottobre si festeggia la luce. Per il quarto anno consecutivo, la comunità geminiana, con i suoi bambini, dedica una serata ai santi protettori. Una festa alternativa alla «moda» di Halloween, per esaltare la luce, le virtù dei santi e la gioia di stare insieme.
L’iniziativa è organizzata dalla Pro Loco Beach, presieduta da Oronzo Ricchiuto, in collaborazione con la parrocchia San Francesco, l’associazione «Granelli di sabbia», il Comune e le catechiste. Si partirà da piazza Regina Elena alle 15.30. Ogni bambino indosserà il vestito di un santo. Il corteo sfilerà per le vie della frazione lungo un percorso abbellito da altarini dedicati ai santi. Ogni bambino racconterà la storia del santo di cui indossa le vesti, portandone in braccio la statua. Al rientro, intorno alle 17.30, sarà celebrata la messa nella chiesa di San Francesco.
Alle 20, poi, nella sede didattica «Dalila Tempesta», in via XXV Aprile, ci saranno giochi e balli con «Ronaldo Show». Non mancheranno prodotti tipici e dolci.

Gallipoli – Con ottobre si avvicina a grandi passi “Halloween” ed i “Ragazzi di Via Malinconico” stanno già preparando uno spettacolo che anche quest’anno festeggerà degnamente la notte delle streghe e degli spiriti maligni. Torna così l’horror show “Into the wood” per la sua terza edizione: una passeggiata sinistra in un ambiente sempre diverso, che negli scorsi anni si è svolta in un bosco di notte e in una villa abbandonata. Quest’anno il tema sarà invece una notte in un manicomio e la location scelta sarà svelata soltanto la mattina del 31 ottobre. “Lo show inizierà alle 22 e andrà avanti tutta la notte – spiega il presidente dei “Malinconici”, Alberto Greco – e dato l’argomento, lo spettacolo è sconsigliato a chi è facilmente suggestionabile ed impressionabile, tenendo conto delle repentine e inaspettate apparizioni al limite del pudore e della decenza durante il percorso, che è comunque monitorato dal personale di sicurezza autorizzato. Uno spettacolo tra l’altro completamente al buio, non adatto dunque a tutti, e a cui la compagnia consiglia di accedere solo con la luce notturna del proprio cellulare”.

Brividi in vista dunque tra qualche settimana, mentre la compagnia nel frattempo si prepara a portare in scena il 10 ottobre lo spettacolo “20 e non sentirli” e ad organizzare a dicembre un mese di magia con “Wonder Christmas Land”, il villaggio di Babbo Natale che tornerà anche quest’anno. E’ in partenza infine dal mese di ottobre e fine a maggio 2018 anche “Sensibile”, il seminario artistico de “I ragazzi di Via Malinconico” che propone nozioni di storia del teatro, training fisico e sensoriale, azione teatrale e danza, dizione, improvvisazione, psicotecnica, canto, scenografia e trucco teatrale e che si concluderà con uno spettacolo di fine corso. Info 329 6373342.

GALLIPOLI. Ritorna l’appuntamento più terrificante dell’ anno, la notte in cui tutti gli incubi si materializzano, delle paure più recondite…Ritorna il teatro horror dei Ragazzi Di Via Malinconico e  l’ incubo di “INTO THE WOOD”!  L’ esperimento dello scorso anno ha visto il gruppo artistico dei Ragazzi di Via Malinconico cimentarsi in una nuova esperienza dai tratti decisamente horror con uno spettacolo istallazione allestito “in natura”  in un uliveto abbandonato dove diversi attori davano vita ad un “ride” spettrale. L’idea di quest’ anno prevede l’ allestimento dello spettacolo all’ interno delle storiche mura di Villarancia ad Alezio. In questa antica dimora lo spazio  temporale riporterà ai primi decenni del novecento, periodo nel quale nella villa si sono alternate le vicende dei suoi abitanti e di altri personaggi che vi hanno lasciato la vita. Il loro spirito vaga ancora in quell’ austero maniero. Il giardino con l agrumeto saranno palcoscenico naturale per le spettrali figure che sorprenderanno in tutti i sensi  gli ospiti. L’inizio e’ previsto per le 22.00 e si proseguirà sino all’ 1 del mattino di ognissanti, orario in cui e’ prevista la chiusura dei cancelli…per sempre.

AVVISO IMPORTANTE

La compagnia comunica che:

-lo spettacolo NON è assolutamente adatto ad un pubblico di minori;

-il percorso all’interno della location potrebbe essere a tratti dissestato, per cui si Consiglia una adeguata tenuta con calzature comode;

– La compagnia non si ritiene responsabile di danni al vestiario o altro appartenente agli ignari ospiti;

-nessuno degli ospiti verra’ toccato dagli attori in costume;

– sconsigliamo l’ ingresso a donne in stato di gravidanza e comunque ad individui facilmente impressionabili;

-l’ ingresso all’ area interessata prevede l’acquisto di un ticket di € 5.00 a seguito del quale la compagnia si esonera da qualsiasi tipo di responsabilità.

Info e prenotazioni 3454639956

 

GALLIPOLI. Un Halloween da paura oggi con “I ragazzi di via Malinconico” che, in associazione con la “Fabbrica del Carnevale di Gallipoli”, presentano “Into the wood…the devil  night”, cioè come trasformare una tanto bistrattata  festa americana in arte tutta salentina. L’ associazione propone  ad un solo pubblico  coraggioso e soprattutto  adulto un vero  e proprio” horror ride” lungo  la suggestiva campagna  salentina per manifestare  l’amore verso la propria terra sfruttando  una tradizione di oltreoceano. “Attraverso gli ulivi – spiega Alberto Greco, presidente dell’associazione “I ragazzi di via Malinconico” – vogliamo  raccontare una storia seppur  horror ma pregna di significato  tutto salentino e quale migliore occasione di un uliveto come ambiente naturale e scenografia spettrale? Gli ulivi sono parte di noi e anche se in aperta campagna  a notte inoltrata vogliamo portare i viventi in mezzo alla magia del notturno uliveto infestato da spettri  e presenze! Magari qualche ulivo sorriderà e allo stesso tempo  si sentirà  coinvolto  in uno spettacolo  mozzafiato nel vero senso della parola”. Il pubblico  è  atteso dalle 23.00 nell’area parcheggio dei capannoni  del Carnevale per accedere nella campagna  adiacente dove nel buio si nasconderanno realtà  artistiche di dubbio gusto in situazioni  a volte  surreali  e a volte decisamente pesanti, difatti il giro  è  consigliato  solo  ed esclusivamente ad un pubblico adulto. Si consiglia una mise comoda soprattutto per le donne a cui si consiglia di indossare scarpe  basse. Ingresso libero.

by -
0 1847

1907324_637200333032052_3262410232723159284_nALEZIO. Per la notte delle streghe l’energia del rock incontra la magia del teatro a El Rojo pub di Alezio. Bit Promozioni Italia in collaborazione con Studio Live Fai di Parabita presenta venerdì 31 ottobre la serata “Happy Halloween! Rock Night …. tra musica e Teatro”. In scaletta il live dei Dying Purple, la band tributo ai Deep Purple composta da Andrea Santantonio (chitarra), Saverio Giaffreda (voce), Danilo Troisi (organo e tastiere), Fabio Oliveti (basso), Elio Fai (batteria), che riproporrà i classici della band britannica. Novità di quest’anno è il teatro: rigorosamente a tema horror le performance proposte durante la serata dagli attori Francesco Del Sole e Tiziana Renni, dal titolo:” I volti dell’ orrore”. Oltre agli “scherzetti”, a fine serata, rigorosamente mascherata, non mancheranno i “dolcetti” preparati per l’occasione e offerti dallo staff. Per info: 338/9340884

Voce al Direttore

by -
Una buona fetta dell'impegnativa torta chiamata turismi (balneare, religioso, culturale, giovanile, ambientale, crocieristico...) è stata riservata l'altra sera a Gallipoli, durante un'assemblea plenaria, al...