Home Tags Posts tagged with "gruppo famiglie"

gruppo famiglie

ALEZIO. Un incendio ha interessato il 29 giugno il campo di grano gestito dal Gruppo delle famiglie dell’oratorio Santa Maria della Lizza di Alezio. Dal novembre 2014 il Gruppo si è preso cura dell’area donata da un privato, seminando e concimando 20 are di grano duro di tipo pregiato e certificato Senatore Cappelli, a soli fini sociali e solidali. Di alcuni giorni prima dell’incendio, nel pomeriggio di sabato 27 giugno, la camminata che ha visto una grande partecipazione di persone, conclusasi con la mietitura a mano di un paio di covoni. Il giorno in cui si sarebbe dovuta tenere la mietitrebbiatura del frumento rimanente, grazie alla disponibilità di un operatore di Casarano, è avvenuta l’amara scoperta: il campo era completamente bruciato. Si presume che il rogo sia divampato nella mattinata di domenica, dato il temporale che si è abbattutto nel pomeriggio.
Presa la decisione di procedere a raccogliere manualmente la parte di grano arsa ma non bruciata per farne pasta e pane, il martedì dopo l’accaduto alcuni componenti del Gruppo famiglie si sono recati presso il campo per la raccolta. Il grano è stato destinato ad un panificio che provvederà gratuitamente alla macinazione con il proprio mulino.

ALEZIO. Dopo la recente inaugurazione del campo di bocce, il gruppo delle famiglie dell’oratorio si prepara al Natale e da il via al “Progetto pane”. Quest’anno si terrà, infatti, la quinta edizione del “Natale della solidarietà” prevista per il 14 dicembre, alle ore 19.30, presso Largo fiera, con la partecipazione, per la prima volta, del “Vespa club Alezio”, oltre all’arrivo di Babbo Natale su un mezzo a sorpresa.

Per l’occasione, un gruppo di animatori intratterrà e farà divertire i bambini, mentre per i più grandi ci sarà lo spettacolo musicale a cura della “Banda degli amici di San Rocco” e degli zampognari dell’associazione “Centro storico” di Casarano, oltre alla degustazione di pittule e vino novello caldo aromatizzato. Come ogni anno, il “Gruppo delle famiglie” si impegnerà nella raccolta di offerte che saranno destinate all’acquisto di giocattoli per le famiglie meno abbienti. Proprio nei giorni scorsi, i volontari dell’oratorio hanno inaugurato il “Progetto pane”  e con l’aiuto di alcuni contadini aletini, hanno provveduto alla semina del grano duro, qualità “Senatore Cappelli” su un terreno in località “Arpa”.

«Il nostro obbiettivo è quello di dedicarci all’autoproduzione e trasformazione del grano in pane. Dopo la semina – affermano i promotori –  provvederemo noi stessi alla mietitura e alla trebbiatura, fino alla realizzazione del pane. Con questo progetto vorremmo educare le giovani generazioni a riscoprire e riportare alla luce le vecchie tradizioni, a fare comunità e condivisione, e anche cercare di far fronte al momento di crisi in cui viviamo. In futuro vorremo cercare di avvicinarci all’agricoltura biologica, riappropriandoci delle cose buone che appartengono al passato». Il “Gruppo famiglie” ha in cantiere anche un altro progetto che è però attualmente fermo: «Avremmo intenzione di realizzare un progetto che rilanci il marchio Deco delle arance aletine, ma per ora siamo fermi», ha affermato il presidente del “Gruppo famiglie”, don Antonio Minerba.

Voce al Direttore

by -
Una buona fetta dell'impegnativa torta chiamata turismi (balneare, religioso, culturale, giovanile, ambientale, crocieristico...) è stata riservata l'altra sera a Gallipoli, durante un'assemblea plenaria, al...