Home Tags Posts tagged with "galatone notizie"

galatone notizie

Giuseppe Manisco_plastico campo comunale e decima edizioni Palio delle ContradeGALATONE. Giuseppe Manisco e l’associazione “Creattivamens” sono al lavoro davanti al plastico dei giochi medievali della decima edizione del Palio delle Contrade. Dal modellino, già ad un primo sguardo, saltano fuori macchine mai usate e percorsi nuovi, il che vuole dire che inusuali avventure attendono soprattutto chi si cimenterà in prima persona sul campo dello stadio comunale “Gigi Rizzo”, il 3 agosto prossimo a partire dalle  21, per conquistare l’agognato gonfalone con gli stemmi dei quattro rioni galatei. Si preannuncia speciale, dunque, l’attuale edizione dei giochi tra i rioni, evento nato ben dieci anni fa “in sordina”, cresciuto sempre più lungo il corso degli anni e radicatosi nel tessuto sociale salentino e pugliese con obiettivi sempre più ambiziosi, com’è quello relativo alla Scuola di sbandieratori galatei, in cantiere già dall’anno scorso.

Oltre 200 sono i figuranti che daranno vita al corteo storico in costume medievale per le strade della città, con partenza da piazza Crocifisso, sempre il 3 agosto, alle 18,30: ci saranno gli sbandieratori ed i musici del rione Lama di Oria, i figuranti dell’associazione “Historia” di Bari e quelli del Palio del Viccio di Palo del Colle oltre a quelli del Palio del Ciuccio di Cuccaro Vetere e le allieve dell’associazione galatea “Punto danza” di Patrizia Conte e Stella Bruno. Oltre a ciò, i cavalieri dell’associazione Dichoorses circolo ippico “Casine sull’Asso” di Lecce pronti a stupire il pubblico.

I rappresentanti di ogni rione, che da quest’anno passano a sei più due giocatrici, un cavaliere e tre mascottes, il Palio prevede alcuni giochi con l’acqua ed anche tiro alla fune, tiro alla traglia, percorso accidentato, lancio di palle infuocate con autentiche catapulte, tiro con l’arco, lancio del giavellotto, gioco della foresta, cuccagna, giostra dei cavalieri e ponti imponenti. Chi si aggiudicherà il gonfalone della Città di Galatone? In città è iniziato il toto-rione. Intanto, è questo il resoconto delle vittorie dei primi nove anni di Palio: Vasce 1, Pommo 0 (anche se ha vinto le due edizioni della Gara di tiro con le balestre da postazione), Castello 5, Cappuccini 3. L’evento, patrocinato dalla Regione Puglia e dalla Città Galatone, giacché rientra nella rassegna estiva “Estate Galatea”, sarà presentato da Paolo Foresio e Maria Luisa De Benedetto.

by -
0 1222

catena fiorelloGALATONE. La Città di Galatone, assessorato alla Cultura, l’associazione “Estate galatea” la cartolibreria Tecnufficio, in collaborazione con “Verbumlandia”, presentano il nuovo libro di Catena Fiorello: “Un padre è un padre” edito da Rizzoli. Alla serata, in programma domenica 29 alle 19.30 presso Palazzo Leuzzi, sarà presente l’autrice che dialogherà con Daniele Colitt. L’ingresso è gratuito

contrada Morige

contrada Morige

GALATONE. Le piste ciclabili, in città, presto non saranno più un sogno. La Regione Puglia, infatti, ha da qualche giorno concesso un finanziamento pari a 400mila euro per interventi relativi allo “sviluppo di percorsi di fruizione del territorio naturale anche attraverso forme che favoriscono l’intermodalità (ciclovie) tra aree urbane e territorio naturale”. L’obiettivo è quello di migliorare la mobilità urbana garantendo a pedoni e ciclisti la possibilità di muoversi in sicurezza sia nel centro urbano sia nelle zone extraurbane di particolare interesse ambientale e culturale.

Saranno in tutto tre i circuiti ciclabili, per una lunghezza complessiva di otto chilometri circa, a snodarsi su tutto il territorio galateo. Il primo dei percorsi è previsto all’interno della città: per questo motivo sono già stati pianificati lavori di adeguamento per le vie XX Settembre, XXIV Maggio, Tenente Sabato, Del Mare, Abbazia, Roma, Garibaldi e Nizza. Sono due, invece, le piste ciclabili extraurbane ed interesseranno le contrade Abbazia, Spisari, Morige Grande e Corillo.

L’intervento prevede anche la realizzazione di aree di sosta provviste di tavoli, giochi, panchine e portabiciclette in piazza Pertini (davanti alla stazione ferroviaria), in piazza Padre Pio (verso via Nizza) e anche all’ingresso della masseria Abbazia. Il tutto corredato di nuova segnaletica ed impianti semaforici per biciclette.

by -
0 1341

GALATONE. La diocesi Nardò-Gallipoli organizza la conferenza dal titolo “Quale futuro per quale famiglia?”. L’appuntamento realizzato con il patrocinio del comune di Galatone, in collaborazione con Alleanza Cattolica e il Comitato locale “Sì alla Famiglia”, avrà luogo venerdì 9 maggio alle 19.30 presso il Palazzo Marchesale e tratterà le tematiche che, in questo particolare momento socio-culturale, interessano la sfera familiare. Saranno presenti: il vescovo Fernando Filograna, Livio Nisi sindaco di Galatone e interverranno Lodovica Carli del Forum delle Associazioni Familiari e il magistrato Alfredo Mantovano. Il dibattito sarà coordinato da don Angelo Corvo delegato vescovile per la Consulta diocesana delle aggregazioni laicali.

giuseppe resta - galatoneGALATONE. L’ingegner Dario Corsini, nei giorni scorsi, ha inviato per conto della Provincia di Lecce una risposta alla diffida dell’avvocato Paolo Gaballo per la revoca delle autorizzazioni che hanno dato il via libera, nel 2013, all’ampliamento della discarica d’amianto di Vignali-Castellino. Un’istanza sottoscritta da 1700 cittadini, che i coordinatori dei comitati ringraziano: «Le firme di cittadini neretini e galatonesi sono state indispensabili per ottenere una risposta che ci mette nelle condizioni di ottenere una pronuncia da parte della magistratura per poter scrivere la parola “fine” su una vicenda in cui la politica ha giocato finora allo scarica-barile», affermano Pippi Mellone, Graziano De Tuglie, Cristian Casili, Mino Natalizio, Giuseppe Resta (foto) e Agostino Indennitate. Il comitato sta ora valutando con quali modalità ricorrere al Tribunale amministrativo. L’obiettivo è quello di chiedere l’annullamento o la revoca delle autorizzazioni con le quali è stato possibile procedere all’ampliamento della discarica. Intanto i movimenti ecologisti si schierano compatti contro la possibile centrale a biomasse a Lequile, il cui iter è stato, finora, stoppato, dall’iniziativa e dalle proteste di un gruppo di cittadini.

by -
0 2128

barbara lezzi lecceGALATONE.Il 28 marzo ore 19, 30 presso il palazzo Marchesale di Galatone si terrà il terzo intermeetup organizzato dal Movimento 5 Stelle Galatone organizzato da Tonio Papa. I partecipanti si confronteranno sul tema “5 stelle: movimento o già partito? Il fine non giustifica i mezzi”, all’incontro prenderà parte anche Barbara Lezzi, originaria di Lecce, portavoce al Senato del movimento.

Voce al Direttore

by -
Una buona fetta dell'impegnativa torta chiamata turismi (balneare, religioso, culturale, giovanile, ambientale, crocieristico...) è stata riservata l'altra sera a Gallipoli, durante un'assemblea plenaria, al...