Home Tags Posts tagged with "Eventi"

Eventi

CAPO DI LEUCA – Da Barbarano del Capo a Patù, da Alessano a Poggiardo, anche in autunno il Capo di Leuca si anima di iniziative pensate per valorizzare arte, paesaggi, enogastronomia e tradizioni: sabato 11 e domenica 12 novembre tanti gli appuntamenti cui partecipare gratuitamente (fra escursioni, degustazioni e musica), nell’ambito del progetto regionale “InPuglia365 autunno”, lanciato dall’agenzia Puglia Promozione per migliorare l’attrattività turistica anche in bassa stagione.

Con “Hospitalia – la via dei pellegrini”, l’associazione Archés propone escursioni che partono dal complesso monumentale di Santa Maria del Belvedere (o “Leuca piccola”) a Barbarano del Capo ed esplorano il territorio circostante (Giuliano, Arigliano, San Dana, Macurano e Ruggiano), scoprendo chiese, cripte e vore: sabato 11 il ritrovo è alle ore 15 per una passeggiata a piedi che durerà fino alle 18; mentre domenica 12 (ore 9:30-16) percorso misto in bici e a piedi, con rinfresco e visita all’azienda biologica a km 0 “Leuca piccola”. Prenotazione obbligatoria entro le 14 di sabato al 327/8410214.

Dal complesso monumentale di Leuca piccola partono anche le “esperienze d’autunno” organizzate per la mattinata di sabato 11 da Terra Archeorete del Mediterraneo: ritrovo alle 9:15, con visita alle aziende agricole locali e pranzo-show cooking. Dalle 16, invece, ci si sposta alla chiesa di Sant’Antonio ad Alessano per un laboratorio gastronomico esperienziale. A seguire, degustazione presso Palazzo Romano, a Patù, che sarà aperto con possibilità di visitare la mostra archeologica qui allestita. Ancora, domenica 12 alle 9:15 si parte alla scoperta di Vereto, con ritrovo al santuario di Santa Marina, a Ruggiano. Info e prenotazioni al 347/2535235 e 338/7441468.

Storie, canti e piatti popolari sono gli ingredienti delle iniziative di Liquilab per il week end: sabato 11, alle ore 10:30, ritrovo al Parco Guerrieri di Poggiardo per una camminata meditativa, fra yoga e alimentazione, con l’esperta Daniela Scozzaro. Domenica 12, invece, tappa a Giuliano di Lecce (ritrovo al laboratorio urbano giovanile, presso l’ex scuola materna), che a partire dalle 16 ospita un itinerario alla scoperta della cultura popolare, fra giochi di una volta, assaggi di pittule, la proiezione del documentario “Taglia corto” e i canti di Anna Cinzia Villani. Prenotazione obbligatoria al 348/3467609.

GALLIPOLI. Appuntamenti ed eventi per tutti i gusti continuano a susseguirsi a Gallipoli. Questa mattina si è svolta la 17esima edizione della “Gara di nuoto periplo-Gallipoli città vecchia 2000 metri” con percorso dalla Purità al Canneto e ritorno, organizzata come sempre dall’atleta gallipolino Memmo Spada. Ultima giornata poi di “Expo Salento 2017”, presso la Galleria dei due mari all’interno del Castello angioino, dove alle 20,30 l’associazione culturale “Orto dei Tu’ rat” presenta “Parole Sante”. Sempre domenica 20 agosto in piazza Aldo Moro a partire dalle ore 21, si terrà l’ ultimo appuntamento del “Festival Terre tra 2 mari”, organizzato dall’associazione “Il Musicante” del presidente Enrico Tricarico.  Protagonista della serata, l’ensemble “Terra del sole” con uno spettacolo/concerto di modern, lirics & song diretto dal maestro Enrico Tricarico. Durante la serata dell’ensemble “Terra del Sole”, formata dai musicisti più attivi del panorama musicale salentino, Antonio Ancora interpreterà canzoni del cantautorato italiano e internazionale, alternandosi con la soprano Lucia Conte in un repertorio lirico e leggero, coniugando quindi classico e  moderno. Il “TransEuropa Discovery Tour”, il laboratorio itinerante di scrittura alla ricerca di nuovi talenti, si fermerà poi lunedì 21 agosto, alle ore 18,30 in viale della Fenice a Rivabella. Martedì 22 agosto alle 21, l’associazione “Cani sciolti” presenterà un reading di poesia e musica “Ululati all’angolo”, in piazzetta De Amicis nel Centro storico. Come tutti i mercoledì del mese poi, appuntamento con “Vicoli e balconi sotto le stelle”, i percorsi tra le stradine e i luoghi sacri del centro storico con Amart; ci si incontra mercoledì 23 agosto alle ore 20 presso la Biblioteca comunale nel centro storico in via sant’Angelo. Sempre mercoledì altro appuntamento alle ore 22,  note di “Pizzica sotto le stelle” risuoneranno nel centro storico presso la Riviera Nazaro Sauro, a cura di “Kumpagni’ssi”. Presso il Chiostro di San Domenico, dopo la pausa di Ferragosto, continuano gli appuntamenti con “Sipari di pietra”: questa volta è il turno della “Compagnia degli ultimi”, che sempre nella serata di mercoledì 23 a partire dalle 21 presenterà “L’antica corte” con la regia di Mariolina Crespino e Rocco Spennato, con elaborazione testo e messa in scena a cura di “Laboratorio teatrale per la terza età”; una storia di chiacchere, amori e illusioni di vita quotidiana d’altri tempi.  Giovedì 24 agosto, presso la Biblioteca comunale alle 19, la compagnia “Talianxa” presenterà “Lettori animati”; infine, venerdì 25 alle ore 18 sempre presso la Biblioteca comunale, la stessa compagnia presenterà il Libro “Disarmo” di Giuseppe Cariano.

franco arminioNARDÒ. A Nardò la poesia di Franco Arminio. Lunedì 27 marzo alle 18.30 nei locali della Società operaia “G. Zuccaro” in corso Vittorio Emanuele II Arminio, definito da Roberto Saviano “uno dei più importanti poeti di questo paese”, presenterà la sua ultima raccolta di versi “Cedi la strada agli alberi. Poesie d’amore e di terra” (edizioni Chiarelettere), uscita lo scorso 2 febbraio. A organizzare l’evento l’associazione culturale e politica “Nardò Bene Comune” in collaborazione con Fondo Verri e Presidio del Libro di Lecce. Con Arminio dialogherà il cantautore di Tuglie Mino De Santis. Una decisione tutt’altro che casuale quella di ritrovarsi presso la Società operaia. «Si tratta di una scelta – fa sapere l’associazione presieduta da Antonio Manieri – che congiunge un’associazione di recente nascita, Nbc, con uno dei pilastri del tessuto civile neretino, accomunati da quell’augurio racchiuso nei nomi, un auspicio e un impegno alla cooperazione e al riscatto civico del paese». L’incontro, a ingresso libero, sarà moderato da Serena Marchese.

racale incontro Staiterraterra staisinergicoRACALE. La sfida agricola, quella che coinvolge sempre più i giovani under 40, parte dalla formazione. Le associazioni di promozione sociale Staisinergico e Staiterraterra promuovono tre corsi mirati a sviluppare la formazione agricola consapevole, ad approfondire la conoscenza della campagna salentina, con le sue potenzialità e i suoi bisogni e ad offrire occasioni di crescita professionale verso figure pronte ad affrontare le sfide rurali della quotidianità locale. Il primo appuntamento è dedicato alla potatura dell’ulivo (Maglie, 26-28 gennaio, Istituto agrario “Vito Circolone” di Maglie) ed è rivolto a tecnici, operatori del settore, a semplici appassionati ma anche alle giovani generazioni che si troveranno a gestire il patrimonio olivicolo salentino. I docenti sono di fama e competenza riconosciuta: Giorgio Pannelli, Cristos Iloyannis, Raffaele Antonello e Jolanda De Nola.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

 

taviano Caccia alla Strega medievaleTAVIANO. Luci sulle strade del centro storico, colori e tanti eventi per rendere allegre e spensierate le festività natalizie. Si inizia il 22 dicembre con la Sfilata della Solidarietà, un corteo di 100 Babbi Natale che sfileranno, dalle ore 18 presso il Parco Ricchello, con magiche coreografie musicali. Dal 23 dicembre al 6 gennaio mostra di pittori salentini presso il Palazzo Marchesale organizzata dall’associazione “Michelangelo”. Il 26 dicembre a Mancaversa, nella parrocchia Immacolata alle ore 19, Sacra Rappresentazione del presepe di San Francesco, a cura di Note Libere. Due gli eventi per il 29 dicembre: alle ore 16,30 tombolata di Natale con i volontari del Servizio Civile; alle ore 19 Concerto di Natale nella parrocchia San Martino a cura delle associazioni “Musica e…” e Gymel Chorus. Ritorno atteso dopo qualche anno di assenza, il 3 gennaio 2017 dalle ore 16 in poi, per la “Caccia alla Strega medievale”, singolare iniziativa giunta ormai alla settima edizione e curata dall’associazione “Eventi di contrada” (nella foto un momento dell’ultima edizione).

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

Antonia SabatoTAURISANO. In anteprima provinciale l’Assessorato alla Cultura del Comune di Taurisano, in collaborazione con l’Associazione Culturale “Arte in Terra”, ha organizzato per giovedì 15 dicembre (ore 17 – Sala Consiliare) la presentazione del libro di Aldo Alibrando “Costumi popolari di Terra d’Otranto di Antonia Sabato” (Congedo Editore), a cui seguirà l’inaugurazione della mostra dei lavori in cartapesta dell’artista taurisanese (foto) allestita all’interno del Salone del Palazzo Ducale. Nelle sue opere, scrive l’autore del libro “Antonia Sabato ha sempre investigato le tradizioni popolari, ha rivolto la sua passione sul modo di vestire del passato. Nel riprodurre i vestiti popolari pugliesi in cartapesta ha voluto rispettare strettamente i particolari forniti dai prototipi nelle didascalie nella lingua del Settecento”. La mostra rimarrà aperta fino al 27 dicembre, dalle ore 16 alle 19. L’evento sarà replicato nel 2017 a Lecce, Gallipoli e Otranto.

bike-cafe-colonia-StajanoGALLIPOLI.Doppio appuntamento questa settimana al Salento Bike Cafè, sulla litoranea nord di Gallipoli. Nel pomeriggio di domani, alle 17.30, verrà presentato Kalapolis. Ideato da Ada Fiore, Kalapolis non è soltanto un gioco da tavolo ma un vero e proprio strumento per insegnare ai più piccoli. Non sprecare, non inquinare, salvaguardare la biodiversità, ricercare la bellezza e meravigliarsi di essa sono soltanto alcune delle “missioni” da compiere per vincere a Kalapolis. La presentazione del gioco è per domani alle 17.30. I bambini che vogliono partecipare si possono iscrivere singolarmente o anche in gruppo (massimo 5 bambini per gruppo). A partecipanti verrà offerta anche la merenda con succhi di frutta naturali. La sera di sabato 10 dicembre andrà in scena “Il buono, il brutto e il cretino”. Il Clown Lacoste, con l’accompagnamento delle musiche di Ennio Morricone, racconterà il viaggio di tre maldestri gangster. Nove attori, tra cui Antonio Merigliano e Antonio De Iaco, si esibiranno in esilaranti sketch, balletti e colpi di scena. L’inizio è per le 20.30 con apericena a partire dalle 19.30.

Confermato il "Villaggio di Babbo Natale" promosso lo scorso anno dall'associazione Pro Kids

Confermato il “Villaggio di Babbo Natale” promosso lo scorso anno dall’associazione Pro Kids

PRESICCE. Le prime due riunioni tra amministratori ed esponenti delle associazioni, per discutere ed organizzare le iniziative natalizie, si sono già tenute nei giorni scorsi e non mancherà una terza per definire meglio il calendario e le attività. in cantiere c’è la seconda edizione di “Presepi in mostra” che coinvolgerà tutto il centro storico: come l’anno scorso ogni associazione interpreterà la natività nella zona del centro presa in affidamento e ne curerà l’allestimento. «L’idea è quella di far crescere l’iniziativa – afferma Gianluigi Del Sole, delegato allo spettacolo – e di far diventare Presicce una meta nel circuito del turismo natalizio. Già nella riunione svoltasi l’anno scorso sono state individuate delle piccolezze da migliorare e credo che quest’anno potremo fare meglio». Le associazioni dell’anno scorso hanno già dato conferma di partecipazione. «Ci sarà anche quest’anno il Villaggio di Babbo Natale della Pro Kids con la sfilata dei Babbi Natale, il mercatino solidale, il concerto del coro Santa Maria degli Angeli il 26 dicembre.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

 

Marilena De StasioSANNICOLA. Si terrà il 28 novembre alle 18, presso Villa Stajano (in via Regina Elena), il convegno “Adamo contro Eva: la situazione della violenza di genere nel Salento” organizzato dall’associazione Ionia in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. L’evento è organizzato in collaborazione con il centro antiviolenza “Il Melograno”, la cooperativa Comunità San Francesco di Ugento e l’Istituto di Cultura Salentina. L’ufficio dei Servizi sociali di Sannicola darà il suo apporto con una relazione sullo stato della situazione a livello locale. Interverranno: Marilena De Stasio (foto), presidente Ionia, Antonia Cairo, amministratrice unica di Comunità San Francesco, Moira Fusco, coordinatrice del centro antiviolenza Il Melograno, Annalaura Giannelli, avvocato e presidente dell’Istituto di Cultura Salentina.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

 

Palazzo Marchesale matino e valentina piccolo

Palazzo Marchesale matino e valentina piccolo

MATINO. Palazzo Marchesale (foto) è pronto ad ospitare dal 29 ottobre al primo novembre, un percorso teatrale multisensoriale denominato “Casa Usher” tratto da “I racconti del terrore” del saggista statunitense Edgar Allan Poe. La rassegna è  realizzata dalla “Compagnia Témenos recinti teatraliˮ di Taviano ed è curata da Valentina Piccolo (fotina) con l’apporto del gruppo “Allestimenti”. L’antico edificio del centro, risalente al XVI secolo, sarà  allestita ad hoc per l’evento patrocinato dal Comune e promosso dall’associazione cittadina “Novass San Francesco d’Assisi”.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

dj saviGALLIPOLI. Si legge “SALE” e sta per “Salento Absolute Lounge Experience”: è il progetto più recente del dj Savi Vincenti (foto) di Gallipoli ed è una compilation che rievoca il Salento  miscelando insieme gli ingredienti lounge, chillout, ethno beat e dance dei panorami nostrani più selvaggi, arricchiti con speciali collaborazioni internazionali. Ed è anche un progetto itinerante: finora ha toccato il 14 scorso il “Minimal Club” di Gallarate, in provincia di Varese con “Riobo in tour”; domenica 16 è stata la volta dell’aperitivo al “Life Bar” di Novoli.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

GALLIPOLI. Una notte, anzi quattro, da vivere in modo inedito, in un’atmosfera intrisa di musica, teatro e arte varia per soddisfare tutti i gusti e tutte le età. A partire da sabato 29 ottobre, infatti, il Comune di Gallipoli e Puglia promozione (l’agenzia regionale che ha finanziato il progetto presentato dall’Ente locale) ecco “La notte bianca della cultura”, realizzata con la collaborazione di Pro loco, associazione commercianti e imprenditori, Samsara, Zen Beach, Parco Gondar, Gallipoli Città bella, Tavolo tecnico del turismo e Radio Movida. «Una finestra autunnale per raccontare la Gallipoli che vogliamo vivere tutto l’anno, non solo in estate – ha detto il Sindaco Stefano Minerva alla presentazione – per dimostrare il vento di cambiamento». Ecco in sintesi il programma. Il “Parco Gondar Show” inizierà il suo spettacolo alle ore 19 in piazza Tellini con le esibizioni di Bedixie Band, Cafè Chinaski e Mistura Louca, per finire con un live degli Apres la Classe a partire dalle 23. 30. “Storie di mare e marinai” verranno invece raccontate in piazza Aldo Moro a partire dalle 18: un viaggio nel mondo del mare con incursioni teatrali a cura di “Improvvisart”; a partire dalle ore 21 ci sarà “I sogni son desideri”, un mondo magico per grandi e bambini a cura di Zen Beach. Presso l’Anmi, dalle 17,30, la presentazione del Libro “La ragazza della littorina” di Cosimo Renna. Nel Centro storico, “Il museo si svela”, segreti e antiche suggestioni da visitare presso il Museo civico “E. Barba” a cura dei “Ragazzi di via Malinconico”; apertura straordinaria del Centro di cultura del Mare Marea presso il chiostro di San Domenico; Dj Set alla Galleria del Corso; lo spettacolo “Orwell Circus” dei Zeromeccanico al Teatro Garibaldi a partire dalle 22; artisti di strada “Sole sole Animazione” con il villaggio dei Bambini e giostre gonfiabili a partire dalle 16 (anche in piazza Carducci).

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

biliardo-caroli-hotels torfeo-caroli-2016-finale--(4)GALLIPOLI. Come è ormai appuntamento fisso, col ponte di Ognissanti, torna il Trofeo Caroli Hotels Under 14, dal 28 ottobre all’1 novembre. Il torneo internazionale di calcio giovanile riservato alla Categoria Giovanissimi fascia B (giocatori nati nel 2003) è in programma sui campi di Castrignano del Capo (Cittadella dello sport “Giovanni Paolo II”), Racale (stadio “generale Luigi Basurto”), Gallipoli (stadio “Antonio Bianco) e Parabita (Heffort camp village) ed ancora una volta ha attirato gli interessi di grandi squadre, dall’inglese Tottenham (squadra di Londra) all’Hellas Verona, dall’Atalanta all’Helsingor (Svezia), dall’Empoli al Bari e al Lecce. Il giro di presenze in città a seguito del’evento sportivo non sarà sicuramente inferiore al migliaio di persone, tra calciatori, accompagnatori, tecnici, medici e familiari, Oltre agli osservatori a caccia di talenti: gli organizzatori ricordano che un giocatore in questi giorni sugli scudi come Donnarumma del Milan, fu premiato come miglior portiere quattro anni fa, proprio al termine di questo trofeo.
Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

nicola rattiNARDÒ. Una giornata interamente dedicata agli amici a quattro zampe. L’associazione “Canis amici Neretum”, in collaborazione con l’azienda di pet food “Monge” e l’associazione italiana “Cultura e Sport”, ha organizzato per il prossimo 30 ottobre, presso il Parco Raho, il “Dog day”, una manifestazione durante la quale prenderà vita una esposizione cinofila amatoriale aperta a tutti cani, meticci e di razza, con o senza pedigree dotati di microchip ed eventuale museruola (quota iscrizione € 10), e uno speciale di razza per pastori tedeschi (€ 15). Ospiti dell’evento i dog trainer Salvatore Fontana e Nicola Ratti.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

GALLIPOLI. Fine settimana denso di appuntamenti, e per tutti i gusti: nell’ambito del “Giubileo della Luce”,  sarà la compagnia teatrale “Talianxa” di Pino Della Rocca, a proporsi in uno speciale di musica e poesia con  “Musicalmente parlando…del Faro” venerdì 23 settembre, alle 20,30 presso il Bellavista music club (grattacielo). Sabato 24, poi, con inizio alle 8,30 nel Castello Angioino, Convegno nazionale di psicologia, con la partecipazione di psicanalisti e psichiatri provenienti da diverse regioni d’Italia, su “L’eredità di Jung in Terra di Puglia”. Dopo il saluto  del presidente dell’associazione “Kyklos” (che ha promosso il convegno) Francesco Cassio Scategni, e delle Autorità, la psicologa gallipolina Loredana Benvenga, sino al 2001 direttore della Rivista internazionale “L’Immaginale”, traccerà un ricordo di Dario Vincenzo Caggia, al termine del quale sarà consegnata una targa commemorativa al figlio. Quindi si prosegue con  le relazioni di Francesco La Rosa, Rosario Puglisi, Giancarlo Magno, Pasqualino Ancona e Wilma Scategni. Dopo la pausa pranzo spazio ad altre relazioni, tavola rotonda e lettura delle ultime tre lettere del filosofo svizzero, a cura di attori locali. Due gli appuntamenti con le “Giornate Europee del Patrimonio 2016”: uno  presso il Museo diocesano “Vittorio Fusco” e l’altro proposto dall’Assessorato alla Cultura del Comune e dall’associazione culturale “Amart”: presso il museo diocesano sabato 24 alle 20,30 con “La bellezza salverà il mondo”, reading teatrale e musicale dedicato a don Tonino Bello, a cura di “Tèmenos Recinti Teatrali” e domenica 25, alle 19,30, presentazione del libro “Otranto 1480. Il sultano, la strage, la conquista di Vito Bianchi” (Laterza editore). Dialogherà con l’autore Maddalena Castegnaro. Presso il Museo civico “E.Barba”, invece, apertura straordinaria del museo, dalle 17 alle 23 di sabato 24 e, alle 18, conferenza su “scultura in legno: gestualità e teatralità nei riti sacri in Puglia e in Italia meridionale” a cura di Isabella Di Liddo. Domenica 25 apertura straordinaria della “Sala Collezione Coppola” dalle 17 alle 21 e visite guidate sulla storia della collezione stessa.

 

centro-storico-di-GallipoliGALLIPOLI. Calendario fitto di appuntamenti nell’agosto gallipolino. Ogni martedì, a partire dalle ore 20, con partenza dal Museo civico, l’associazione Amart torna con la terza edizione di “Vicoli e balconi sotto le stelle”, serie di percorsi guidati alla scoperta dei luoghi di cultura e del centro storico di Gallipoli (foto). Per info e prenotazioni 0833264224 – 3245574619 – amartgallipoli@gmail.com. Continua poi la rassegna “Sipari di pietra” presso il chiostro di San Domenico, con altri 2 appuntamenti: il 4 agosto con “Il volto del jazz”, serata con i Giganti del Jazz- Blues e Swing reading; il 6 agosto alle 21 con il Teatro delle Rane “ Storie di donne”, regia di Antonio Dell’Anna. Info e prenotazioni 340 4023903. Il 12 agosto alle 21 torna il Premio Europa Festival di Tony Greco in piazza Aldo Moro, giunto ormai alla 12esima edizione. Grande novità di quest’anno: il Teatro Garibaldi sarà aperto anche d’estate. Si inizia venerdì 5 agosto con “Italiani altrove”, la rassegna a cura di Apulia Film Commission che coinvolgerà 18 comuni pugliesi, da Vieste fino a Specchia, passando per Gallipoli. La rassegna prevede cinque film di cinema contemporaneo, girati in Puglia, che raccontano il confronto/scontro di italiani che si ricollocano in contesti “altri”, per libera scelta umana o professionale, o perché costretti dalle circostanze della vita. Si comincia con “Marina”, di Stijn Coninx. Dal 3 al 28 agosto l’Hotel Gallipoli Resort ospiterà la mostra “Pianeta Acqua”, opere frutto del surrealismo di Max Hamlet Sauvage. La nuova associazione “IlGustoDelBello” presenta la Settimana culturale, con due appuntamenti il 5 e l’8 agosto a partire dalle 20.30 dal titolo “Emozioni in poesia”, percorsi poetici, sonori e visivi; ingresso gratuito, info al 347 348 1324. Prosegue l’8 agosto alle ore 19, presso La Casa degli Artisti la breve rassegna dedicata al fumetto “Comics on the roof”; sarà la volta del graphic novel “Sulla Collina”, edito da Tunué, ambientato nel Salento, scritto e sceneggiato da Ilaria Ferramosca, disegnato e colorato da Mauro Gulma A coordinare la serata, Marco Laggetta e Nadia Marra. Info: tel.0833/261865;333/2720348; 347/1893963

piazzapresiccePRESICCE. Il calendario degli eventi estivi, condiviso con il comune di Acquarica, è già pronto. Appuntamenti da luglio a settembre. Si parte l’8 luglio con la sagra “Pane e pomodoro” a cura della Pro loco; il 9 nel cortile retrostante la sede comunale, alle 20, Noi Presicce propone “Libri da degustare”, ospite Catena Fiorello; il 10, in piazza del Popolo a partire dalle 21, si svolgerà il 22esimo Festival della canzone a cura dell’associazione Prospettive; l’11 presso Villa Giuliana a partire dalle 21 ci sarà “Le voci del bosco” musica e narrazione. Il 12, in piazza del Popolo alle 21, il concerto di musica popolare a cura di Pannideunu. Il 13, in piazza del Popolo alle 20,30, la commedia in vernacolo “Ieu nu vulia” a cura di Pro loco e Arte&Sorriso. Giorni di festa il 15 e 16 durante i quali si celebra la Madonna del Carmine.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

 

NARDÒ. Musica, teatro, sport, divertimenti e laboratori ludici: il menù estivo neretino è bell’e pronto e servito. La calda stagione è stata già inaugurata in pieno in vari campi: “Euro 2016” (13 giugno-29 luglio) del centro sportivo Happiness, “Centro estivo” del Conservatorio delle suore Marcelline (16 giugno-22 luglio), “Summer Camp” dell’oratorio Santa Maria degli Angeli (20 giugno-31 agosto) e del circolo di tennis “I Campetti” (13 giugno-30 luglio); per gli amanti della vela sono in piedi i corsi del circolo nautico “La Lampara” (12 giugno-25 settembre). Il 25 giugno doppio appuntamento musicale in serata: reggae alla masseria “Li Cafari” con i Bad Side Family (foto) e afrojazz statunitense con il Bee Brain presso il lido Beija-Flor. Luglio si preannuncia ricchissimo di eventi: centro storico invaso dal “Circonauta – Festival degli artisti di strada” (foto) a cura del Comune i prossimi 8 e 9; i giorni 15, 16 e 17 l’Apnea Salento organizzerà a S. Caterina il primo stage con esercizi di respirazione in mare e fuori con la pluricampionessa Ilaria Molinari. Fra il 16 e il 17 il centro sportivo Europa Sport riceverà tifosi da tutta Italia che si sfideranno nella quinta edizione del torneo di calcio “Quanto è bello vivere ultras”, con sfondo solidale a cura del gruppo organizzato granata “South Boys 2002”; sempre il 17 la regata velica in memoria di Giuseppe Caggia de “La Lampara”.
Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

by -
0 573
Tina Levantaci

A destra, Tina Levantaci

ALEZIO. Un’altra “Itaca” per abbattere la diffidenza. È l’evento organizzato dalla Pro loco in collaborazione con l’assessorato alle Politiche sociali il 26 giugno alle 21 a Villa Starace. “Note per un’altra Itaca, fra sapori e colori senza frontiere” racconta storie e immagini di integrazione culturale e condivisione, grazie al coinvolgimento dei tanti ospiti stranieri che vivono ad Alezio. Un “laboratorio” interculturale che trova la sua forza in due fondamentali linguaggi universali: il cibo e la musica. A confronto le tradizionali pietanze delle diverse nazionalità rappresentate sul territorio comunale. Il repertorio musicale dei Paesi ospitati verrà omaggiato dal “Coro polifonico Pro loco” con l’esecuzione di diversi brani in lingua originale. «La conoscenza del nostro territorio – ricorda la presidente Tina Levantaci (a destra nella foto) – passa necessariamente dalla comprensione del vero significato di “comunità”. Questo il sentimento che muove da tre anni “Itacaˮ, imparare con gioia a conoscere la nostra comunità in tutte le sue preziose sfaccettature».

nardo-musicaNARDÒ. “Live Smile Love – La bella musica in piazza”: questo il nome dell’evento che il 3 giugno ha visto i liceali del “Galilei” in festa a Santa Caterina tra musica e solidarietà. Ad organizzare la serata la sezione neretina dell’Ant, che si occupa di assistenza domiciliare gratuita ai malati oncologici. A far ballare e divertire gli studenti per la fine dell’anno scolastico ci ha pensato il dj Graziano Lagna. Un momento della serata è stato poi dedicato al ricordo di Andrea Pasca e Alberto Zacchino, ragazzi neretini scomparsi nel 2012 in due incidenti stradali verificatisi a pochi mesi l’uno dall’altro; Alberto era proprio uno studente del “Galilei”. «Un grazie vero e sincero – ha dichiarato Luciana Fracella, delegata Ant – agli organizzatori e ai volontari Ant per l’ottimo e impeccabile lavoro svolto e poi ai fotografi della serata, al service, al dj, all’animazione e a tutti coloro i quali si sono uniti a noi in questa grande festa».

GALLIPOLI. Si avvia verso la fine la stagione estiva 2015, ma continuano gli appuntamenti teatrali e musicali, presentazione di libri, mostre e spettacoli vari che hanno caratterizzato le serate estive gallipoline. Giovedì 27 agosto alle ore 19, l’associazione “Gallipoli Nostra” con presidente Elio Pindinelli presenta presso la “Cantina Coppola 1489” il terzo volume di “Spartaco”. Sabato 29 agosto serata di chiusura per il Postepay Parco Gondar, che saluta la stagione estiva 2015 con un “ Closing Party” a ingresso gratuito con l’esibizione dei gruppi Opa Cupa, Bundamove, Kalibandulu, Mistura Loca, Resina Sonora, Cafè Chinasky, Kooloometoo Sound Bwoy, Heart on fire, Mighty Bass, Tetrixx, Walter Suray, Runit Sound, Dna Dj, Brasi Dj set e The Washing rock machine. All’interno della rassegna estiva teatrale “Sipari di pietra” presso il chiostro di San Domenico nel centro storico, domenica 30 agosto alle 21 sarà la volta de “Il Gigante” di Andrea Martina, con voce e chitarra di Giuseppe Fiorante e la regia di Lucia Fiorante.

Mercoledì 2 settembre alle 20 e 30, la compagnia “P.EtraArtigiani del ciel sereno” presenterà “Il Principe Galeotto”, con le musiche di Josè Holtheny e la regia di Mary Negro. Domenica 6 settembre alle 20 e 30 sarà invece il turno del gruppo “Teatro 4 e 48”, che presenterà “ Io sono la bestia” di Andrea Donaera, con le scene di Antonio Duma e musica e regia di Alessandro Solidoro. Mercoledì 9 settembre sempre alle 20 e 30, la compagnia “Equipe di Notre Dame” presenterà “Lu Jaggiu te nozze” di Valeria D’Ospina, spettacolo gratuito con contributo volontario da devolvere all’associazione “Arcobaleno su Tanzania”. Sono intanto aperte le iscrizioni per partecipare al workshop “La Repubblica dei sogni” che sarà tenuto da Roberto Andriani dall’11 al 14 settembre presso il chiostro di San Domenico.

Il 17 a Gemini ci sarà la quinta edizione di "Gemini, pizzica, arte di strada e tradizioni" in cui si esibiranno "I Calanti" e numerosi artisti di strada

Il 17 a Gemini ci sarà la quinta edizione di “Gemini, pizzica, arte di strada e tradizioni” in cui si esibiranno “I Calanti” e numerosi artisti di strada

UGENTO. Agosto si chiude con un appuntamento al giorno tra Ugento, Gemini e le marine. Il 15 Torre Mozza festeggerà la Madonna Assunta. Il 16, a Lido Marini, la diocesi presenterà il musical “l Re Leone e il cerchio della vita”, a cura del gruppo teatrale di Miggiano. Lunedì 17, poi, nel centro storico di Gemini ci sarà la quinta edizione di “Gemini, pizzica, arte di strada e tradizioni”, con “I Calanti” e il Festival internazionale degli artisti di strada. Mercoledì 19, a Torre San Giovanni, è in programma la presentazione del libro dell’ex pugile Patrizio Oliva “Sparviero. La mia storia”. Sempre il 19 il parco “Litorale di Ugento” ospiterà un’escursione notturna.

Il 20 la Pro loco Ugento e Marine presenterà “I colori della notte”, alle 21 in piazza del Porto. Venerdì 21 e sabato 22, poi, l’associazione culturale “Gemini” organizzerà la “Festa del pesce”, sempre a Torre San Giovanni. Il 22 piazza del Porto sarà anche la location dello spettacolo “Summer atelier del ‘Bell’essere parrucchieri’”, a cura di Davide Urso. Il fine settimana del 22 e del 23 si rinnoverà l’appuntamento con il torneo di beach volley organizzato dalla Fidas. Domenica 23 sono in programma anche due appuntamenti di teatro e poesia: a Torre San Giovanni, con inizio alle 21 in piazza del Porto, la compagnia teatrale “Alitzai” porterà in scena la commedia “A teatro… cu lu mortu”; a Ugento, invece, in piazza San Vincenzo ci sarà la rassegna “Le poesie dell’amore”, a cura della Pro loco Ugento e Marine. Lunedì 24, poi, alle 21 in piazza del Porto è in programma la manifestazione canora “Torre San Giovanni sotto le stelle”. Giovedì 27 appuntamento con la danza: a Ugento, in piazza San Vincenzo, si esibirà il “Balletto del Sud” di Fredy Franzutti con “Shéhérazade e le mille e una notte”. Venerdì 28, a Torre Mozza, l’associazione “Teatro terra Messapia” presenterà la commedia “A fortuna”. L’ultima domenica di agosto, infine, a Ugento ci sarà la “Magnalonga salentina”, spettacolo itinerante di musica e gastronomia a cura della Pro loco di Ugento, mentre a Gemini la Pro loco Beach” presenterà “Cavallo mania”, manifestazione equestre. C’è solo l’imbarazzo della scelta.

GALLIPOLI. Un’estate viva culturalmente con eventi, manifestazioni, mostre, teatro teatrali e presentazioni di libri. Dopo il “Premio Barocco Giovani” e il Premio Barocco Film Festival” è stata la volta di “Terra del Sole Award”, organizzato da Andrea Cartenì con Fernando Cartenì come patron, presso il lido San Giovanni. Quest’anno sono state premiate le eccellenze salentine, quelle che con la loro professionalità lasciano un segno nel territorio. I prossimi eventi del  Premio Barocco: il 5 giugno, Gianni Minà presenterà  presso il Teatro Garibaldi il suo nuovo libro dal titolo  “Il mio Ali”. dedicato al leggendario Cassius Clay-Muhammad Ali. Seguirà a ruota il 6 giugno il Premio Barocco giunto alla 46 edizione, kermesse firmata Fernando Cartenì con la direzione artistica di Andrea Cartenì e Nando Mancarella, che quest’anno si terrà presso il Castello Angioino e  sarà presentato da Michele Cucuzza. Sfileranno sul red carpet: Antonio Conte, Pier Luigi Celli, Gianni Minà, Gianluca Grignani, Fabio Testi, Giuliana De Sio, Michelangelo Pistoletto, Angelo Galasso, Lorenzo Zecca, Giambattista Giannotta, Bianca Atzei, Marta e Gianluca da “Zelig”, Attilio Romita e i Tamburellisti di Torrepaduli.

Dal 5 giugno al 27 settembre il Castello ospiterà una mostra personale di Michelangelo Pistoletto dedicata al Salento e a Gallipoli in particolare. Le opere  del pittore e scultore della pop Art saranno allestite  nelle sale e negli spazi esterni. Il 13 giugno ci sarà la finale di “Miss Mondo”, che quest’anno si terrà al Teatro Italia dove 50 finaliste si contenderanno la corona e il diritto a rappresentare l’Italia alla finale di Miss World in Cina. A luglio sarà  la volta della rassegna teatrale “Sipari di pietra” presso il chiostro di San Domenico dove le compagnie teatrali gallipoline si alterneranno con i loro spettacoli. Sempre a luglio inizierà la mostra estiva di presepi curata da Luigi Mba Pì Tricarico, arrivata alla seconda edizione dal titolo “L’arte della miniatura nei presepi”, dal 5 luglio al 6 settembre presso i locali della  Casa comunale in via S. Angelo. E poi ancora mostre, presentazioni di libri e musica soprattutto ad agosto. Della serie Gallipoli non è solo mare ma tanto altro ancora.

by -
0 695

highres_54795232Dal teatro alla musica, dai temi legati alla prevenzione fino allo sport. Ecco alcuni degli eventi in programma per la “Giornata internazionale della donna”.

8 Marzo, musica e poesia “in rosa” con Lecce Baroque Orchestra e Fidapa Casarano
Tuglie, per l’8 marzo aperitivo letterario con Luisa Ruggio
Matino, 8 Marzo con i “Giullari del Marchese”
Festa delle donne al Tiro a segno di Alezio
Parabita, per l’“8 marzo” in bici da Carovigno a Parco Angelica
Premio “Flavia Inguscio” a Melissano, si prepara per l’8 marzo la decima edizione
Matino, “Donne all’Opera” per l’Africa con il mezzosoprano Antonella Colaianni
“8 marzo”, in piazza a Matino scuole e associazioni
Nardò omaggia i “Talenti femminili”. Mostra e spettacolo il 7 e l’8 marzo
Festa della donna, Taviano propone “Percorsi in Rosa 2015”

sfilata carnevale 2 marzo 2014GALLIPOLI. Un calendario degli eventi da Carnevale a dicembre; un vademecum per turisti delle attività culturali, sportive, religiose e d’intrattenimento che si configuri come una guida attrattiva e veicolo di promozione.  E’ questa la grande novità che potrebbe  venire dal 2015 per cui stanno lavorando Amministrazione comunale di Gallipoli, Pro loco e associazioni. Obiettivo  dichiarato durante la riunione degli Stati generali delle associazioni lo scorso novembre (analogo tentativo in corso a Nardò).
Si tratta di un progetto ambizioso di programmazione, nuovo da queste parti ma ormai doveroso e ineludibile, che mette in evidenza la volontà di crescere e di arricchire l’offerta turistica.  Un nuovo modo di pensare e di agire che si discosta dall’individualismo e improvvisazione dei singoli eventi e prevede  concertazione e collaborazione. Parole chiave per “vendere” il prodotto Gallipoli tutto l’anno. L’ipotesi è quella di suddividere la stagione turistica in tre fasi con il programma  primaverile che comprenda il carnevale (foto) e i  riti pasquali, quello estivo da aprile a settembre e quello invernale fino a Natale invogliando così anche i diversi operatori e commercianti a sostenere e sponsorizzare le diverse iniziative.

Voce al Direttore

by -
Ora che è passata la festa – giusta: logistica adeguata a compiti delicati e decisivi per il grado di vivibilità – possiamo tentare...