Home Tags Posts tagged with "dottoressa aggredita"

dottoressa aggredita

Taviano – Torna la paura per la dottoressa in servizio presso la guardia medica di Taviano. Nella mattinata del primo maggio, nell’ambulatorio di via Sant’Antonio si è infatti presentato lo stesso 43enne di Racale protagonista dell’aggressione di appena due mesi prima ai danni della stessa donna. In quella circostanza il tentativo di violenza sessuale, denunciato dalla stessa vittima, avvenne nel corso di una visita domiciliare mentre pochi giorni fa è stato l’uomo a bussare alla porta dell’ambulatorio di Taviano chiedendo di essere visitato. Se ciò sia avvenuto deliberatamente è ancora da chiarire. Resta il fatto che la dottoressa 35enne, malgrado il precedente, non si è persa d’animo ed ha immediatamente richiesto, per telefono, l’intervento dei vigilantes giunti sul posto in pochi minuti. Nel frattempo, però, il 43enne, stando alle prime ricostruzioni della vicenda, avrebbe pure tentato di introdurre la mano all’interno della grata di protezione della porta d’ingresso come se cercasse in qualche modo di aprirla. Di fatto la visita medica si è poi svolta regolarmente ma alla presenza dell’agente di vigilanza intervenuto. Da rilevare la presenza di un preservativo usato sul pavimento: anche in questo caso resta da chiarire se questo “dettaglio” possa o meno ricondursi alla presenza del racalino nell’ambulatorio.

Il precedente Risale appena allo scorso 3 marzo l’episodio che ha portato la dottoressa a denunciare il 43enne il quale, dopo aver richiesto un intervento domiciliare, non solo provò a baciare la donna ma arrivò anche ad abbassarsi i pantaloni mostrandole i genitali.

L’Ordine dei medici e la richiesta di maggiore sicurezza Anche alla luce del nuovo episodio, l’Ordine dei Medici sè tornato ad invocare maggiori misure di sicurezza, con telecamere di controllo e servizi di vigilanza, per garantire la sicurezza nelle sedi di Guardia medica.

 

Voce al Direttore

by -
Attività produttive, turismo e ambiente in Puglia tra libera iniziativa economica e percorsi di sviluppo sostenibile: questo il tema scelto dall'Ordine dei commercialisti e...