Home Tags Posts tagged with "donne imprenditrici"

donne imprenditrici

imprese-rosaalfredo-preteCASARANO. Imprese poco “rosa” in città. Casarano è, infatti, il comune della provincia con il saldo negativo più elevato di imprese al femminile cessate nel corso del 2015. Secondo i dati registrati dalla Camera di commercio, al 31 dicembre scorso ben 18 sono state le aziende gestite da donne a chiudere i battenti con un dato in controtendenza rispetto alla percentuale provinciale che registra un saldo attivo di 293 nuove iscrizioni. Gallipoli e Nardò sono, invece, i comuni con il miglior saldo attivo (+17) seguiti da Galatina (+14) e Porto Cesareo (+13). In percentuale, anche nel 2015 sono i comuni del versante adriatico a chiara vocazione turistica con più donne imprenditrici basti pensare che è “rosa” un terzo delle imprese di Otranto (segue Santa Cesarea con il 31,7%) mentre Neviano, tra gli ultimi in classifica, registra appena un 16,9%. Il saldo tra iscrizioni e cessazioni al femminile è, comunque, positivo anche ad Ugento (+ 11), Taviano e Aradeo (7), Taurisano e Sannicola (6), Alezio e Galatone (5), Acquarica del Capo (3), Racale (2), Melissano e Seclì (1) e negativo a Parabita (-6), Alliste (-5), Tuglie e Presicce (-3), Matino e Neviano (-1). Analizzando il confortante dato provinciale, il presidente della Camera di commercio di Lecce, Alfredo Prete (foto), afferma: «I dati dimostrano che le donne stanno guadagnando spazio nel tessuto produttivo salentino perché sono dinamiche e attente al mercato, come dimostrano i dati delle imprese artigiane rosa che hanno chiuso positivamente il 2015 a differenza di quanto registrato nel comparto in generale, che invece ha chiuso il bilancio in rosso».

Voce al Direttore

by -
Attività produttive, turismo e ambiente in Puglia tra libera iniziativa economica e percorsi di sviluppo sostenibile: questo il tema scelto dall'Ordine dei commercialisti e...