Home Tags Posts tagged with "don pasta"

don pasta

Don Pasta

RACALESi chiama “Acquai Estate” il nuovo format ideato da Viavai Project per legare insieme arte, musica e cucina. L’inaugurazione del progetto è prevista per mercoledì 2 agosto, dalle ore 19.30, presso l’area dell’ex mercato coperto di Racale. Viavai, idea avviata nel 2014, è un progetto multidisciplinare di carattere artistico-culturale che riguarda pratiche ed esperienze artistiche nel territorio salentino, in particolare, attraverso i murales che hanno riqualificato diversi immobili, fatiscenti o meno, e che hanno richiamato a Racale alcuni tra i più importanti artisti del territorio nazionale, ma anche dall’Europa, dalla Russia e dall’America Latina. L’evento clou della cerimonia d’inaugurazione di “Acquai Estate” sarà il cooking-dj set di Don Pasta, l’eclettico performer che mescola musica e cibo e che aprirà ufficialmente la rassegna voluta dagli ideatori della più grande galleria di street art del Salento, che si trova, appunto, a Racale. Prima del dj set di Don Pasta è previsto il Vintage dj set di Donna Camillo, artista poliedrica e molto teatrale, la cui ricerca musicale è orientata alla scoperta di originali autori italiani e di oscure gemme internazionali del passato. L’altro evento di agosto è in programma per sabato 12. Nell’ex mercato coperto, oltre ad assistere alle performance culinarie, si potrà visitare un’esclusiva mostra in cui saranno esposte opere, serigrafie e installazioni degli artisti che in questi anni hanno sposato la causa di Viavai Project. Alcuni di essi, poi, arricchiranno il programma artistico della rassegna realizzando delle nuove opere murarie a Racale e dintorni. “Acquai Estate” è patrocinato dal Comune di Racale ed è realizzato in collaborazione con Linvea.

by -
0 835

Nardò. Se la pagella a Portoselvaggio dipendesse dai giudizi assegnati dagli utenti di Tripadvisor nelle ultime due settimane, diremmo che la baia neretina anche quest’anno è promossa a pieni voti. “Mare e fondali stupendi e servizi nella media”, scrive un utente. “Il sacrificio di una camminata di un chilometro e mezzo – risponde un altro visitatore – è ampliamente ripagato!”. L’unico neo, che tanto “neo” probabilmente non è, lo segnala un utente che il 4 agosto scrive: “Però troppa gente e troppa confusione, ci si salva sistemandosi in pineta, quindi pur senza spiaggia si può trascorrere una giornata non scomodissima”. E poi consigli per le scarpe da usare, e assicurazioni dei tesori di cui godere. Ma al di là dello spettacolo diurno, quest’anno Portoselvaggio ha vissuto anche di notte, dal tramonto in poi.

Quest’anno ad offrire servizi e iniziative in più è stata – ed è ancora in questi giorni– la vicina Masseria “Torrenova”. Dal 2 al 9 agosto infatti qui si è tenuta un’interessante rassegna di teatro per ragazzi, da Robinson Crusoe (foto) al Piccolo Principe, passando per spettacoli di musica e comicità. L’evento clou di Portoselvaggio, e probabilmente dell’intera estate neretina, è senz’altro il concerto dei Negrita, che la Masseria Torrenova ospiterà il 16 agosto. Ma c’è spazio anche per le visite guidate, specialmente in notturna. Il 13 e il 29 agosto infatti sono previste visite guidate sotto le stelle, a cura di “Avanguardie”, sodalizio che da anni lavora nel settore dell’educazione ambientale con interventi mirati e progetti organici, percorsi e laboratori manuali.

Prima ancora il parco naturale ha fatto da palcoscenico (dal 21 giugno al 26 luglio) insieme ad altri undici aree naturali, a spettacoli dal vivo, rassegne artistiche e laboratori esperienziali in un’inedita veste “ecosostenibile”. Dal giorno del solstizio d’estate è andata in scena tutta la bellezza del patrimonio culturale e naturale della Puglia e, nel nostro caso, di Nardò. Tra i tre spettacoli previsti nella natura protetta neritina (L’Odiessea alternativa, teatro; Schegge impazzite, danza) a riscuotere il maggior richiamo è stato Don Pasta in “United Food of Salento” che ha chiuso il 26 luglio (nella foto di Maurizio Balzarini Don Pasta a sinistra). L’artista salentino, all’anagrafe Daniele De Michele, è un economista appassionato di gastronomia e fedele allla grande scuola di Artusi.

Torrenova-1

Masseria Torrenova, restaurata, è diventata fulcro del parco naturale

A Portoselvaggio la natura dà spettacolo. L’area naturale, già meta giornaliera di migliaia di turisti, diventa luogo di cultura e spettacolo: nell’affascinante cornice della Masseria Torrenova, il cuore del parco naturale, molti tra i più attesi appuntamenti dell’Estate 2015. E intanto i viaggiatori assegnano il Certificato di Eccellenza 2015 TripAdvisor proprio a Portoselvaggio, unica pugliese tra le dieci spiagge più belle d’Italia. Da giugno appena passato e per tutta l’estate, il Parco naturale regionale di “Portoselvaggio e Palude del Capitano” sarà il palcoscenico di mille iniziative, in attesa dell’appuntamento clou per il vasto pubblico, di giovani e meno giovani: i Negrita il 16 agosto. Il “Puglia Green Hour 2015 – dal tramonto in poi”, progetto ideato dal Teatro Pubblico Pugliese che mira a rivalutare il patrimonio di beni culturali e naturali della regione, estendendone le ragioni di interesse, i tempi ed i modi di fruizione, attraverso la programmazione di teatro e danza in una sorta di “festival diffuso”, ha già portato a Portoselvaggio una prima “perla”: nel giorno del solstizio d’estate, il 21 giugno, la festa del sole, in contemporanea in 12 parchi, da sud a nord della Puglia, la Masseria Torrenova ha fatto da scenario a “L’Odissea Alternativa”, regia di Francesco Tammaco, portata in scena dalla compagnia “Il Carro dei Comici”. Altre due tappe del “Green Hour” sono attese a Portoselvaggio: sabato 11 luglio, QuaLiBò porta in scena “Schegge Impazzite”, con le coreografie di Lisa Masellis; domenica 26 luglio, invece, l’attesissimo Don Pasta.  Nel frattempo, sempre la Masseria Torrenova è stata location ideale per il Laboratorio per bimbi “Teatro nella Natura”, organizzato dalla cooperativa TerramMare Teatro.

Intanto, proprio nei giorni scorsi, al Comune di Nardò, ente gestore del Parco naturale regionale, è stato recapitato il Certificato di Eccellenza 2015, assegnato dai viaggiatori utenti di TripAdvisor, il più grande sito di viaggi sul web, che fa volare la spiaggia di Portoselvaggio al settimo posto nella Top ten delle “Migliori spiagge del 2015”, in compagnia di altre meraviglie quali la Spiaggia dei Conigli di Lampedusa.

Voce al Direttore

by -
Attività produttive, turismo e ambiente in Puglia tra libera iniziativa economica e percorsi di sviluppo sostenibile: questo il tema scelto dall'Ordine dei commercialisti e...