Home Tags Posts tagged with "don antonio morciano"

don antonio morciano

ACQUARICA. «Domenica 26 febbraio il Vescovo mons. Vito Angiuli sarà ad Acquarica per la visita Pastorale – annuncia il parroco don Antonio Morciano – la visita pastorale è una delle forme, collaudate con cui il Vescovo incontra le parrocchie e i fedeli per ravvivare le energie, consigliando, incoraggiando e innovando la vita cristiana, essendo anzitutto una visita alle persone».Quattro giorni intensi, dunque, per la parrocchia di Acquarica del Capo: domenica ore 9 il Vescovo sarà accolto in Piazza dell’Amicizia dal Sindaco Francesco Ferraro e dai cittadini; a seguire l’incontro nella sala consiliare del Comune e alle ore 10,30 la celebrazione della S. Cresima. Il 27 febbraio, la visita proseguirà con il conforto ai malati, mentre nel pomeriggio, ore 16, Sua Eccellenza incontrerà le associazioni locali e alle 17,30 presiederà la Santa Messa. Il 28 febbraio, dopo la Messa mattutina, si recherà nelle strutture parrocchiali e nel pomeriggio visiterà la Cittadella della Salute e la dimora S. Carlo.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

ACQUARICA. Il progetto presentato nel 2015 per la ristrutturazione e consolidamento della parrocchiale della Chiesa Madre “Cristo Risorto”, e dell’intero complesso parrocchiale (canonica, oratorio e uffici parrochiali) è stato ammesso al finanziamento della CEI. Il contributo che potrà essere erogato sarà pari al 50% dell’importo totale dei lavori, pertanto la comunità parrocchiale si dovrà impegnare per recuperare il restante 50%. Il parroco don Antonio Morciano, nel frattempo, si sta adoperando per formare un comitato organizzativo che possa pianificare delle iniziative per  tale scopo. La parrocchia, di concerto con la diocesi, ha conferito all’archittetto Giuseppe Bortone l’incarico per redigere il progetto esecutivo di ristrutturazione, consolidamento ed eliminazione delle barriere achitettoniche dell’intero complesso. Il progetto completa uno studio iniziato già nel 2013, in cui l’architetto assieme all’ingegnere Maurizio Bortone, hanno redatto una perizia tecnica finalizzata alla verifica dello stato del complesso parrocchiale.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

 

Don Antonio MorcianoACQUARICA DEL CAPO. Un appello che rimane ancora aperto quello del parroco don Antonio Morciano (foto), lanciato qualche mese fa in una lettera pubblicata sul foglio di collegamento della parrocchia, con la quale informava la comunità del rischio di inagibilità della chiesa Cristo Risorto, sollecitando la collaborazione dei parrocchiani per la raccolta di circa 10 mila euro. La chiesa madre Cristo Risorto, rappresenta un pezzo di storia del paese in quanto è stata fortemente voluta e realizzata dall’ex parroco don Tito Oggioni Macagnino negli anni ’70 e divenuta in questi anni un punto di riferimento per i fedeli. La situazione presentava alcuni problematiche già da tempo: l’8 marzo 2013, l’architetto Giuseppe Bortone e l’ingegnere Maurizio Bortone in una relazione tecnica avevano evidenziato la necessità di effettuare degli interventi individuando nel dettaglio le criticità dell’edificio. Nell’aprile scorso, l’ingegnere Giorgio De Marinis, tecnico della curia, ha riscontrato una situazione allarmante: la struttura, anche se non comporta al momento un pericolo per le persone, necessita di un intervento immediato per evitare il gocciolio dell’acqua dal solaio, sui banchi e sul pavimento. Da qui il rinnovato appello del parroco.

Voce al Direttore

by -
Attività produttive, turismo e ambiente in Puglia tra libera iniziativa economica e percorsi di sviluppo sostenibile: questo il tema scelto dall'Ordine dei commercialisti e...