Home Tags Posts tagged with "domotica"

domotica

Giurdignano – Ultime battute della campagna elettorale che vedrà domenica prossima concludersi la competizione tra due donne in questo paese da pochi chilometri da Maglie. Cerca la riconferma per il secondo mandato l’avvocato Monica Gravante con “Sempre insieme verso il futuro “ in chiara continuità con lo slogan della campagna elettorale e della lista di cinque anni fa “Insieme verso il futuro”.  Le si contrappone, Giovanna Accoto, già consigliera comunale all’opposizione nella passata legislatura, con  la lista “Giurdignano, Impegno e condivisione”.

Cose già fatte e da fare per Monica Gravante  Sulla continuità, come è naturale per chi ha già amministrato nel quinquennio precedente, si fonda il programma elettorale  di Monica Gravante: un elenco analitico di quanto realizzato nel quinquennio precedente e le proposte di quanto si propone di realizzare in futuro in caso di riconferma.  Tra le cose fatte ci sarà certamente una di cui va particolarmente fiera?  Non ha esitazioni  il sindaco uscente a sottolineare un’opera simbolo: «L’opera di cui vado più fiera – dice – è la Casa comunale quale simbolo primo dell’unità del paese; struttura completamente efficientata, con domotica all’avanguardia e con un parco giochi nel piazzale antistante». E tra quelle che si propone di realizzare? Anche qui lo sguardo è rivolto al futuro, alla formazione dei cittadini di domani, quindi attenzione alla scuola per permettere ai bambini e ai ragazzi di vivere con serenità l’esperienza educativa: «L’opera futura a cui più tengo – sottolinea – è l’efficientamento e la messa a norma antisismica degli istituti scolastici, scuola dell’infanzia, elementare e media, già oggetto di finanziamenti per cui sono stati già appaltati i lavori».

 

Sostegno alle famiglie al primo posto per Giovanna Accoto    Lo slogan della seconda lista, “Impegno e condivisione” immette subito nel cuore del programma: «Sin da subito – dice la candidata sindaco – ci occuperemo del sostegno concreto alle famiglie. Tante sono le situazioni di disagio, tanti i bisogni che richiedono attenzione e risorse; così nascono i nostri progetti, a supporto di chi ha bisogno, come la creazione di uno sportello ad hoc che curerà relazioni continue tra istituzioni e cittadini, offrirà aiuto nella ricerca lavorativa grazie all’ interazione con le agenzie del territorio. Particolare attenzione verrà rivolta all’ integrazione sociale delle persone diversamente abili. Vogliamo costruire una  “Giurdignano per tutti” abbattendo non solo le barriere architettoniche ma tutto ciò che limita l’accesso ai diversi ambiti della vita». Uno sguardo anche alle opere pubbliche e al rilancio turistico. Per quanto riguarda le opere pubbliche  – aggiunge l’Accoto  –  la priorità è  “dare soluzione  alle criticità quotidiane riguardanti i sistemi di drenaggio urbano e sistemazione strade”.  «I nostri riflettori – conclude – sono puntati anche al settore turistico che necessita di un urgente avvio di una politica di rilancio,  migliorando i servizi attraverso interventi di valorizzazione del patrimonio culturale incentivando la partecipazione attiva degli operatori del settore».

Voce al Direttore

by -
Attività produttive, turismo e ambiente in Puglia tra libera iniziativa economica e percorsi di sviluppo sostenibile: questo il tema scelto dall'Ordine dei commercialisti e...