Home Tags Posts tagged with "derattizzazione"

derattizzazione

Gallipoli – Interventi di derattizzazione, monitoraggio e sanificazione dell’aria ad ozono con ossigeno nei luoghi di cultura e nel centro storico: selezionata dal Comune la ditta che nei prossimi giorni comincerà questi trattamenti per rendere più salubre l’aria e più pulito il suolo. Si tratta in buona sostanza di “mettere in sicurezza” e contribuire alla conservazione “del patrimonio culturale mediante una coerente e coordinata e programmata attività di prevenzione e manutenzione”, come si legge nella determina pubblicata sull’albo pretorio comunale.

L’ufficio Affari generali ha così proceduto “con urgenza” ad acquisire alcuni preventivi tra cui individuare il più adeguato e rispondente ai corretti criteri di gestione pubblica. La scelta finale è caduta quindi sulla ditta Ecopulish di Salve che avrà a disposizione per i servizi programmati 5.843 euro, iva compresa. L’ufficio ha definito congrua l’offerta tecnica ed economica presentata.

Intanto l’Amministrazione comunale è impegnata in un piano di ripulitura delle aree di pertinenza, spazi a margine della viabilità carrabile e pedonale; sono stati ultimati gli interventi nella zona Peep 3 (via per Alezio) e si sta procedendo in viale Europa. Un intervento urgente è stato fatto infine per rimettere in sesto il marciapiede della scuola che si trova quasi di fronte agli uffici comunali di via Pavia.  .

by -
0 1274

piazza carducci scuola (3)

GALLIPOLI. È arrivata stamattina la conferma, con un’ordinanza del sindaco Francesco Errico, della riapertura della scuola di piazza Carducci. Così, a partire da lunedì 4 novembre, gli alunni della scuola elementare e media potranno tornare tra i banchi dopo un periodo di vacanze forzate, durante il quale l’edificio è stato sottoposto alla disinfestazione. Oltre alla bonifica, sono stati eseguiti altri tipi d’interventi (d’imbiancatura, di pulizia, di messa in sicurezza) che hanno raccolto i pareri favorevoli di Asl, genitori e Consiglio d’istituto.

Lavori in corso, ancora, nella zona dove sarà costruita la scala antincendio, ma che è stata completamente isolata dal resto dell’edificio. Gli studenti faranno il loro ingresso da corso Roma, mentre quello di via Mazzini resta momentaneamente chiuso.

Un’attesa un po’ più lunga, circa un mese, spetta ai bambini della scuola dell’infanzia: saranno trasferiti nella sede di via Milano, in attesa che terminino i lavori di ristrutturazione dei bagni e quelli nella zona mensa.

Voce al Direttore

by -
Attività produttive, turismo e ambiente in Puglia tra libera iniziativa economica e percorsi di sviluppo sostenibile: questo il tema scelto dall'Ordine dei commercialisti e...