Home Tags Posts tagged with "De Vittorio"

De Vittorio

Gallipoli – Si è conclusa la decima edizione della rassegna di poesia in lingua e vernacolo dedicata al poeta, pittore e scultore gallipolino Aldino De Vittorio, svoltasi sabato 2 dicembre presso l’Associazione nazionale marinai d’Italia-sezione di Gallipoli.  Hanno preso parte all’evento i poeti Maria Pia Romano, di Lecce; Dolores Grasso, gallipolina ma residente a La Spezia; Giulia Palamà, di Sogliano Cavour; Salvatore Crisostomo, di Martano, Tina Rizzo De Giovanni, di Cutrofiano; Antonio Scorrano, di Alezio; Sergio Santoro, di Lecce; Giuseppe Tarantino, di Sannicola; Erminia Cursano, di Cerfignano (Santa Cesarea Terme); Francesco Ripa, Giuseppe Barba, Lucio Chetta, Marzia Tarantino, Vincenzo Mele e Luigi Grassetti, tutti di Gallipoli.
Durante la serata, presentata dalla scrittrice Nadia Marra, che ha declamato una delle sue poesie in vernacolo dal titolo “Gaddipuli”, i partecipanti sono stati premiati con pergamena e targa ricordo. Ospiti della serata, il prof. Antonio Rima, il poeta Andrea Donaera ed il dott. Tommaso De Vittorio, figlio di Aldino, al quale è stato consegnato, dal vice presidente Anmi Rocco Campa, un crest, un piccolo distintivo decorato con le insegne militari. La serata è stata allietata dalle musiche del “complesso Anmi” composto dai soci Enzo Mazzone, Luigi Pisanello, Andrea Casole ed Enrico Rapinese. “Serata di vera poesia, forse una delle migliori rassegne – commenta Carmelo Scorrano, presidente dell’Anmi – avendo avuto delle squisite persone come ospiti e come soci presenti, che hanno apprezzato la serata. E’ stato tutto perfetto: musica, poesia, interventi ed invitati. L’appuntamento è per il prossimo anno”.

 

Gallipoli – Partono le iscrizioni per la decima edizione della “Rassegna poetica in lingua e in vernacolo dedicata ad Aldino De Vittorio”, poeta, scultore e artista gallipolino venuto a mancare nel 2006. Al concorso, indetto dall’Anmi (Associazione nazionale marinai d’Italia) di Gallipoli con presidente Carmelo Scorrano, possono prendervi parte tutti i poeti di Gallipoli (e non solo) con due lavori, uno in vernacolo ed uno in lingua con tema libero che non superi le trenta righe. Le opere dovranno pervenire entro il 28 novembre all’indirizzo “Amni, Lungomare Marconi 3, 73014 Gallipoli (Le) oppure tramite mail ad anmi-gallipoli@libero.it . La premiazione si terrà il 2 dicembre presso la sede Anmi e la quota di iscrizione è di 10 euro per le spese di segreteria. Info al 345 1829607. “E’ un piacere ricordare ogni anno con questa rassegna l’amico Aldino De Vittorio, artista poliedrico e socio Anmi fino all’ultimo giorno della sua vita – afferma il presidente Scorrano – e già si sta confermando il successo degli scorsi anni, con richieste di partecipazione da poeti gallipolini, di Lecce e addirittura da La Spezia”.

Voce al Direttore

by -
Attività produttive, turismo e ambiente in Puglia tra libera iniziativa economica e percorsi di sviluppo sostenibile: questo il tema scelto dall'Ordine dei commercialisti e...