Home Tags Posts tagged with "Daniele Orlando"

Daniele Orlando

Leandro Versienti

Nardò – Giornate di lavoro su più fronti per la nuova società dell’Ac Nardò. Il club granata ha programmato i lavori di ripristino del manto erboso dello stadio “Giovanni Paolo II” che dal prossimo anno ospiterà, oltre alle gare interne della prima squadra e con ogni probabilità la fase di preparazione atletica, anche i match della Juniores nazionale. I principali lavori riguarderanno rasatura e concimazione per evitare quanto accaduto nelle ultime stagioni, col Toro costretto a calpestare un terreno di gioco in pessimo stato – o peggio ancora sia costretto a traslocare altrove per alcune partite – all’avvio del campionato di Serie D. Per quanto concerne il ritiro, dopo i primi giorni tra le mura amiche la squadra dovrebbe trasferirsi come di consueto a Polla, nel Salernitano.

Sul fronte mercato, al momento l’unica mossa in entrata ha riguardato la riconferma del centrocampista novolese Leandro Versienti, oltre a quella del tecnico leccese Roberto Taurino, reduce da un ottimo settimo posto nel difficile girone H dopo un inizio non brillante. A tal proposito, il club del neo presidente Manuel Mazzotta ha con fermezza smentito la possibilità di un immediato cambio in panchina, rispedendo al mittente la voce circolata nelle ultime ore di un avvicinamento tra il Toro e Antonio Foglia Manzillo, già in passato allenatore granata.

Il mercato fin qui ha riservato diverse uscite: i difensori Alessandro Caporale e Antonio Mangione sono approdati in Serie C, firmando rispettivamente con Virtus Francavilla e Monopoli, l’attaccante nigeriano Kolawole Agodirin si è accasato a Gravina, club che pare fortemente interessato ad assicurarsi anche il capitano granata Alessio Palmisano.

Intanto, a partire da venerdì 13 luglio, al “Giovanni Paolo II” avranno inizio le selezioni per i baby calciatori classe 2002 e 2003 in funzione della formazione della rosa degli Allievi regionali. È possibile candidarsi scrivendo una mail all’indirizzo settoregiov.acdnardo@libero.it oppure contattando il numero 388/3478851 (Daniele Orlando, responsabile del settore giovanile del Toro, foto).

Nardò – Non solo l’ottima stagione in Serie D; il Nardò festeggia anche col settore giovanile. Ieri a Monteroni, dinanzi ad una bella cornice di pubblico, gli Allievi si sono aggiudicati la finale provinciale, superando per 4-0 il Sogliano e approdando così nella categoria regionale pugliese. Già nel primo tempo i torelli guidati da Enzo Giumentaro (a sinistra) hanno archiviato la pratica, colpendo due volte con Cavallo e una con Bilanzone; nella ripresa il sigillo di Greco a coronamento di una prestazione impeccabile.
“Abbiamo portato a termine nel migliore dei modi – afferma Giumentaro – il nostro percorso. La finale non è mai stata in discussione, un successo meritato frutto del lavoro dei ragazzi che si sono allenati intensamente. Ho cercato di tranquillizzarli prima dell’ultimo match, hanno mantenuto la loro promessa di vittoria”. L’auspicio è che alcuni di loro possano un giorno sbarcare in prima squadra: “Diversi figurano stabilmente nelle convocazioni della juniores – nota l’allenatore dei torelli – e mi auguro che il prossimo anno possano togliersi nuove soddisfazioni”.

Orgoglio nelle parole di Daniele Orlando (foto a destra), responsabile del settore giovanile dell’Ac Nardò: “Siamo felici per aver centrato lo sbarco nella categoria regionale. E sono ancor più contento perché questo traguardo è stato centrato nell’anno del 60° anniversario del club. Sarebbe bello festeggiare assieme ai tifosi il prossimo 17 giugno in piazza Cesare Battisti. È un orgoglio, poi, ammirare sugli spalti tanti neretini che ci hanno seguito anche a Monteroni”.
“Devo ringraziare il dirigente dell’Us Galatone Mino Migali – aggiunge Orlando – per averci messo a disposizione la struttura galatonese per gli allenamenti di allievi e juniores, stesso discorso per il direttore sportivo granata Andrea Corallo. Noi lavoriamo tanto anche sul sociale, evitiamo che i ragazzi si imbattano nei rischi e pericoli della squadra, offrendo loro la nostra organizzazione e, pertanto, ci auguriamo che l’Amministrazione comunale – conclude – possa venirci incontro per risolvere il problema legato alle strutture”.
Gli Allievi del Nardò vittoriosi del campionato provinciale sono i neretini Dolce, Margagliotti, Cavallo, Greco, Dell’Anna, Carafa, Piccione, Mauro, Manta, Calò e Falconieri, Brillantina (Campi Salentina), Pagliuca (Seclì), Bilanzone (Copertino), Colaianni (Surbo), Pastore (Squinzano) e Tarantino (Calimera).

Voce al Direttore

by -
Attività produttive, turismo e ambiente in Puglia tra libera iniziativa economica e percorsi di sviluppo sostenibile: questo il tema scelto dall'Ordine dei commercialisti e...