Home Tags Posts tagged with "cristiano malgioglio"

cristiano malgioglio

Gallipoli –  Prendono vita le serate e le notti gallipoline che concludono luglio e aprono agosto.
Sabato 28 luglio ritorna presso il Cotriero, per “Aperivi al tramonto”, l’Apulian Black Connection (ABC), la famiglia di dj pugliesi uniti dalla passione per la black music, con l’appuntamento che precede il classico party ABC del 10 agosto. In consolle, insieme a tanti dj provenienti da diverse province della Puglia, ci sarà Katzuma aka Deda. Produttore, dj, pioniere dell’hip hop italiano con lo pseudonimo di Deda (Sangue Misto), Katzuma propone il suo progetto funk dalle tinte vintage e digitali allo stesso tempo. Domenica 29 luglio invece, per l’ultimo appuntamento del mese, in consolle il batterista e produttore Rekkia Raw, con le sue selezioni electro gipsy.

Sabato 28, per la Notte all’Amamè, cena spettacolo con i Tribemolle, con dj set Frank e Rafaskieri. Domenica 29, Red Party con Cristiano Malgioglio ospite d’eccezione; a seguire, dj set Patisso e Rafaskieri. Al Rio Bo, sabato 28 Hector Romero, Savi Vincenti e Salvatore Patisso; domenica 29 Kawabonga Party, con resident dj Kalibadulu, Tetrixx Luca Tarantino e Dj katch. Per “I sabati del Picador”, al Picador village il 28 luglio ci saranno Tekemaya, dj resident Roberto Lezzi, dj Lucia Fago e Wale dj, con l’animazione di “Le petite noir Era Splendor” dal Muccassassina. Fitti gli appuntamenti della settimana alla Praja: sabato 28 ci sarà Dj Antoine; domenica 29, per “Ciao 90”, gli Eiffel 65; lunedì 30, per il “Pop fest”, Vinai; martedì 31, Shade per “Nocheloca”; mercoledì 1 agosto, Prezioso e Double you; giovedì 2 agosto, Nicky Romero per il “Pop Fest”; e venerdì 3 agosto ritorna l’evento fisso di “Big Mama”. Ancora, al Ten club, lunedì 30 luglio la serata “Vidaloca”.

 

 

 

Gallipoli – Si è concesso un personalissimo bagno di folla Cristiano Malgioglio, lo scorso 20 maggio sulla spiaggia gallipolina per le riprese del video del nuovo singolo “Danzando”. In tantissimi, rigorosamente in jeans e maglietta bianca come richiesto dalla produzione, hanno ballato al Samsara Beach accanto al cantautore siciliano, che non si è risparmiato ai suoi fan “nonostante raffreddore e febbre”, come ha poi confessato sui suoi canali social.

I casting per scegliere i protagonisti del video si sono tenuti lo scorso fine settimana, sempre in Puglia, terra a cui il “ciuffo più famoso della tv” sembra essere affezionato. In più, il video di quello che si preannuncia essere il prossimo tormentone dell’estate 2018, è stato girato in diverse location pugliesi: oltre al noto stabilimento gallipolino, la produzione ha scelto una villa storica a Cerignola. Tutti luoghi “adatti per questa mia nuova canzone estiva che spero vi faccia ballare di più di “Mi sono innamorato di tuo marito” (il singolo dell’estate 2017)”, ricorda Malgioglio. In quell’occasione furono scelti come set del video Taviano e Mancaversa.

 

 

Gallipoli – La scorsa estate era riuscito a far ballare le “commari” di Taviano tra le viuzze assolate del centro storico. Quest’anno Cristiano Malgioglio sceglie ancora il Salento come set del video del suo nuovo singolo. L’autore di quello che – visto il precedente – sarà il tormentone gay dell’estate 2018, arriverà stavolta al “Samsara” di Gallipoli, dove domenica 20 maggio si terranno le riprese della clip. Nulla è ancora noto sul brano, ma il famoso stabilimento balneare chiama a raccolta fan, curiosi e comparse per l’appuntamento con il paroliere siciliano. Dress code richiesto: camicia o maglietta bianca e jeans.

I casting per scegliere i protagonisti del video si sono tenuti lo scorso fine settimana, sempre in Puglia, terra a cui il “ciuffo più famoso della tv” sembra essere affezionato. A fare da sfondo al singolo 2017 “Mi sono innamorato di tuo marito”, oltre all’arco di santa Lucia nel centro storico tavianese, anche le spiagge della sua marina Mancaversa. Il brano, “tormentone gay dedicato a Mauro Icardi”, come aveva precisato Malgioglio (in foto sul set e con la troupe), anticipava l’album “Sonhos”, in cui l’artista reinterpreta pezzi storici di grandi autori sudamericani che lo hanno influenzato e brani della nuova generazione di artisti brasiliani.

TAVIANO. “In Brasile ormai lo ballano tutti e anche in Italia sta diventando un successo”, assicura il suo interprete. Certo è che il tormentone gay dell’estate 2017 ha fatto ballare anche le “commari” di Taviano, protagoniste del nuovo video di Cristiano Malgioglio “Mi sono innamorato di tuo marito”, girato nei giorni scorsi. La cittadina, assieme alle spiagge della sua marina Mancaversa, sono state il set prescelto dal “ciuffo più famoso della tv”: a fare da sfondo è stato l’arco di santa Lucia, nel centro storico tavianese, dove Malgioglio incontra le signore del posto e un ragazzo – un idraulico – scelto tra più di 500 ragazzi a Gallipoli.

Il singolo, “tormentone gay dedicato a Mauro Icardi” – sottolinea l’interprete siciliano – è un adattamento del brano”O maior golpe do mundo” portato al successo negli anni 70 dal duo brasiliano Deny e Dino, e anticipa il nuovo album in cui l’artista reinterpreta pezzi storici di grandi autori sudamericani che lo hanno influenzato e brani della nuova generazione di artisti brasiliani.

Voce al Direttore

by -
Una buona fetta dell'impegnativa torta chiamata turismi (balneare, religioso, culturale, giovanile, ambientale, crocieristico...) è stata riservata l'altra sera a Gallipoli, durante un'assemblea plenaria, al...