Home Tags Posts tagged with "criminalità organizzata"

criminalità organizzata

taglio del nastro

Il prefetto taglia il nastro tra mons. Angiuli e il Sindaco Di Seclì

TAURISANO. I beni confiscati alla criminalità organizzata ritornano nelle mani della comunità cittadina. Sono stati inaugurati martedì sera i tre immobili appartenuti al clan Scarlino che, dopo la confisca da parte dello Stato, sono stati assegnati al Comune di Taurisano per la realizzazione di un centro diurno e ricreativo, di accompagnamento e di reinserimento sociale e lavorativo.
Gli immobili, ampi in tutto circa 600 metri quadrati, sono stati trasferiti al patrimonio comunale nel 2008 e si trovano in via Monte San Michele, in via Spagna e in via Crispi. Sono stati ristrutturati grazie al finanziamento di 561mila euro concesso dal Ministero dell’Interno e sono stati dotati di tutte le attrezzature utili per attivare laboratori di arti e mestieri a favore di giovani in difficoltà. Nei prossimi mesi si procederà con il bando per la gestione.
Dopo il taglio del nastro da parte del nuovo prefetto di Lecce Claudio Palomba (questa la sua prima uscita ufficiale), del sindaco di Taurisano Lucio Di Seclì e del vescovo di Ugento-Santa Maria di Leuca monsignor Vito Angiuli, si è svolta una visita agli immobili.

Nella sala consiliare, poi, le autorità hanno incontrato la cittadinanza per un convegno. Erano presenti, oltre al prefetto, al sindaco e al vescovo, l’assessore ai lavori pubblici William Maruccia, il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone, la funzionaria della Regione Puglia Annatonia Margiotta, la direttrice della casa circondariale di Lecce Rita Monica Russo, il responsabile del progetto “laRes” Antonio De Rosa, il dirigente del commissariato di polizia di Taurisano Salvatore Federico, il comandante della compagnia dei carabinieri di Casarano Aniello Mattera, il comandante della guardia di finanza di Casarano Luigi De Santis e numerose altre autorità civili e militari.
Un altro immobile confiscato alla mafia, in piazza Petralaia, è stato  recuperato  e utilizzato all’interno del progetto “Libera il bene”.

Voce al Direttore

by -
Una buona fetta dell'impegnativa torta chiamata turismi (balneare, religioso, culturale, giovanile, ambientale, crocieristico...) è stata riservata l'altra sera a Gallipoli, durante un'assemblea plenaria, al...