Home Tags Posts tagged with "cotriero"

cotriero

Gallipoli – Giungono alla conclusione gli appuntamenti per ballare in discoteca e sotto le stelle che hanno accompagnato l’estate gallipolina 2018.

Gli aperitivi al tramonto del Cotriero (in località Pizzo) giovedì 30 agosto propongono una selezione reggae dub a cura di Francesco Adriani (in arte Dubin), direttamente dal gruppo salentino “Insintesi”. Venerdì 31 ritorna invece “D.sabile.J” con il suo dj set “Lo chiamano “Baccaraggae”. Sabato 1 settembre c’è poi lo showcase “Rapidi”: una selezione musicale di rap, spoken word, reggae, ragga, stile libero, in contaminazioni con ritmi black e parole di Rifle (dei Resina Sonora), PapaMassi (ex Working Vibes) e Michall Jahsay (Bad Side). L’ultimo appuntamento per salutare l’estate 2018 si terrà infine domenica 2 settembre con l’happy hour, che vedrà in consolle tutti i resident dj del Cotriero per una festa finale. Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero, inizio alle 18,30.

Ultimi appuntamenti anche per il Rio Bo – Mercoledì 29 agosto ultimo party targato Mamacita, con in consolle Roc Star e Latin Lovers (ingresso uomo entro le ore 01,30, 15 euro, dopo 20 euro; ingresso donna 15 euro). Sabato 1 settembre spazio invece al Closing Party con ospite d’eccezione Francesco Monte; in consolle Savi Vincenti e Andrea Maggino, voce Barbara Bompani (info biglietti al 342.1116027).

Verso il finale di stagione anche la Praja, che chiuderà la stagione sabato 8 settembre. Intanto, mercoledì 29 agosto, serata con Mauro Ferrucci e Andrea Belli, mentre giovedì 30 ci sarà Nicola Fasano. Si prosegue venerdì 31 con il party “BigMama”, che presenta Boomdabash dj set. Ultimo sabato notte estivo alla Praja l’1 settembre, con la festa “I love you”. Ancora, in programma due date extra per concludere la stagione e dare appuntamento alla prossima estate: il 6 settembre c’è “Il giovedì del Villaggio”, e sabato 8 settembre l’ultimo party ufficiale di  BigMama. Per tutti gli eventi alla Praja, info al 348.6297999.

Gallipoli – Si avvia verso la conclusione la programmazione estiva di concerti, dj set e spettacoli sotto le stelle nelle discoteche gallipoline. Ecco tutti gli appuntamenti da mercoledì 22 a domenica 25 agosto.

Al Cotriero, in località Pizzo, mercoledì 22 agosto fino alle ore 22, evento dedicato ai più piccoli con intrattenimento e laboratori di aquiloni, girandole, trucco-parrucco, foto book, cubo painting, giochi, area spettacolo e schiuma party. Giovedì 23 (ore 18 – ingresso libero), un tramonto lunghissimo con le selezioni di Segunda Feira e PapaMassi e un live di Tonino Carotone, affiancato per l’occasione da Gli Avvocati divorzisti. Venerdì 24 (ore 18,30 – ingresso libero), aperitivo con il dj set di Federico “Chico” Perulli e i suoi vinili. Sabato 25 agosto, doppio appuntamento: a partire dalle 18,30 ci sarà lo show di Leonardo Baccarella in “D. Sabile.J. – Lo chiamano Baccaraggae’”; mentre dalle 21,30 al via la terza edizione di “La Notte delle Parole”, una gara di poeti (che potranno iscriversi liberamente) condotta da Massimo Pasca insieme a Gionata Atzori. Ospite di quest’edizione della Notte dei poeti sarà Giuseppe Semeraro, poeta, performer e attore: il suo reading sarà accompagnato dalla chitarra di Leone Marco Bartolo. Domenica 26 (ore 18,30 – ingresso libero) concluderà la settimana al Cotriero l’attore e regista Ippolito Chiarello, con lo spettacolo “Club 27”: racconti, canzoni, parole, dediche, il tutto intrecciato alle storie delle star scomparse nel loro 27° anno di età, come Jimi Hendrix, Janis Joplin, Brian Jones, Jim Morrison, Kurt Cobain, Robert Johnson, Amy Winehouse.

Si avviano a conclusione anche gli eventi estivi del Rio Bo: mercoledì 22 agosto è il momento di “Mamacita night”, con in consolle Roc Stars e LatinLovers, performer J’ons. Giovedi 23 notte “Supparty”, il primo format in Europa che celebra lo sport con un vero e proprio show notturno fatto di spettacoli, giochi, animazione con maschere giganti che rappresentano le più celebri icone dello sport. Musica della serata black-reggaeton, anni 90/2000, commerciale-edm, successi italiani, divertentismo e trap.

Continuano fino a sabato 8 settembre gli appuntamenti targati Praja. In questa settimana, mercoledì 22 serata “Ciao” con Molella, mentre giovedì 23 per il Popfest arriva Klingande. Venerdì 24 ritorna l’evento ufficiale di “Big Mama” e sabato 25 “White Night” con Daddy’s Groove; domenica 26 agosto, infine, il Popfest ospita Mike Candys.

Il Ten club saluterà la stagione estiva con l’ultimo appuntamento sabato 25 agosto: in consolle Tello, Mino Burlesq e gli amici del DEmodè Club. Animazione a cura di Red Light Circus, vocalist Alessandro Gemma.

Ancora, al Picador village mercoledì 22 appuntamento con la “Mala educacìon”, in compagnia di Puccione & Zolla dj, Nikita Magno, Ludmilla Luxor, Jennifer Karter, le sorelle Guccino e Desdemona. Sabato 25 agosto,infine, serata “Egocentrik” con Lezzi e Tekemaya, JD (Julia Dayama) e Bobo dj.

Gallipoli  Dopo la conclusione dei campi di volontariato estivo promossi da Legambiente Gallipoli (presieduta da Maurizio Manna) e svoltisi nel mese di luglio, si tirano le somme. E i bilanci sono positivi, sia da parte degli organizzatori che dei ragazzi coinvolti.

Giovanissimi al servizio dell’ambiente – Suddivisi fra il campo dei costruttori e quello dedicato alla pulizia e al monitoraggio della zona, i partecipanti –  tutti giovanissimi tra i 14 e i 17 anni, provenienti da ogni parte d’Italia, soprattutto da Roma, Milano, Genova – si dicono entusiasti dell’esperienza. Soddisfatti anche i “più anziani”, dai 18 anni in su, molti dei quali hanno scelto di partecipare ancora una volta ai campi dopo le positive esperienze degli anni precedenti. Tra i ritorni al campo c’è quello di Pietro, 17 anni di Treviso, che afferma: “Mi sono trovato molto bene, è stato divertente, perché oltre a dedicarmi con il mio gruppo all’attività cantieristica come la riparazione di staccionate per disabili, ho stretto delle forti amicizie. Gallipoli, poi, è una bellissima città, che ti resta nel cuore e ti fa venire sempre voglia di ritornarci”.

Divertirsi facendo qualcosa di utile, questo il punto di forza del campo: dello stesso parere sono anche Lorenzo (di Matino), Francesco (di Sesto San Giovanni), Marina (di Verona), Eva (di Milano), Cristina (di Taviano) e Alessia (di Milano), che affermano di essere tutti accomunati dall’obiettivo di fare qualcosa di utile per l’ambiente, un obiettivo raggiunto non solo attraverso la pulizia, ma anche con l’informazione e il monitoraggio del Parco naturale di Punta Pizzo. C’è anche chi desidera diventare un responsabile di campo, come Abel Bettucchi (di Genova), volontario 19enne di Legambiente ed “anziano” del campo, che dopo 3 anni di campi estivi quest’anno sta facendo il praticantato per la conduzione di un campo in autonomia. Abel, inoltre, è stato recentemente nominato alfiere della Repubblica dal presidente Mattarella, per aver salvato una famiglia da un incendio il 4 luglio del 2017 e aver domato un rogo che si stava diffondendo in pineta a Gallipoli, occasioni in cui ha messo a frutto le tecniche imparate da Maurizio Manna durante un campo di Legambiente svoltosi tre anni fa.

Un turismo di regole e rispetto per la natura – “Quest’anno abbiamo puntato molto sull’informazione – afferma soddisfatto Manna. – I ragazzi non solo raccolgono i rifiuti, ma insegnano alle altre persone a replicare questa gestione autonoma della spiaggia. Tra le iniziative svolte quest’anno, abbiamo anche collaborato alla giornata di pulizia della spiaggia durante il ‘Corona Fest’ al Cotriero. Bisogna dire che ormai l’80% della gente che frequenta il Parco ha imparato da sola a pulirlo dai rifiuti, e questo, dopo 15 anni di lavoro, è un grandissimo risultato e una grande soddisfazione. Tra le altre attività, abbiamo portato i ragazzi alla Capitaneria di Porto, per far comprendere loro l’importanza della cittadinanza attiva; abbiamo completato una staccionata per disabili e ci siamo svegliati alle 4 del mattino per recarci in spiaggia all’alba e vedere schiudersi le uova di tartaruga. Ora si ritorna all’attività ordinaria di gestione, – conclude Manna – con le escursioni dedicate ai turisti il venerdì e il mercoledì sera, per tutto il mese di agosto. I ragazzi dei campi di volontariato rappresentano il turismo che vogliamo: un turismo cosciente, fatto di regole e rispetto per la natura”.

Gallipoli Prosegue la programmazione di concerti, dj set e spettacoli tutti da ballare sotto le stelle nelle notti del weekend di Ferragosto.

 

Al Cotriero (in località Pizzo), venerdì 17 agosto spettacolo live con la “Mr No Money Band” composta da Mr No Money (piano e voce), Luigi “U’ prufessor” Bellanova (chitarre e cori), Sasà “U calabbres” Vaccaro (tromboni e affini) e Joe “the Splendor” Tortorelli (batterismi e cori). Sabato 18, invece, aperitivo alle 18,30 con il progetto Soul Experience della dj Miss Dalila Araujo e il sax di Bruno Tassone, per una selezione che spazia tra deep house, tech minimal e techno; mentre dalle ore 22, dj set dedicato alle sonorità jazz, funk, hip hop. Domenica 19, sempre al tramonto, sul palco gli Insolito Groove, band nata a Bologna. Tutti gli spettacoli sono a ingresso libero.

 

Al Rio Bo, venerdì 17 evento “Samsara”, con in consolle i DJ di m2o radio. Sabato 18 agosto arriva invece il re dell’house music, il dj statunitense David Morales, accompagnato dalla voce di Eleonora Rossi. Ancora, domenica 19 c’è il “Kawabonga party”, con il dj set del team Kawabonga.

 

Sarà di fuoco anche il weekend targato Praja: si comincia venerdì 17 agosto con Elettra Lamborghini, nella serata “Big Mama”. Sabato 18, invece, showcase con Guè Pequeno, e a seguire Cristian Marchi. Infine, domenica 19 ritorna dj Antonie per il Popfest.

 

Presso il Ten Club, venerdì 17 agosto appuntamento con il party “Random una festa a caso”. A seguire, Albertino con resident dj Gianni Palmisano, Luca Conti, dario Dee e voce di Alessandro Gemma.

 

Al Picador Village, sabato 18 agosto nuova serata Egocentrik. Nella stessa sera (dalle ore 23,30), allo Zeus Beach c’è “Last Night Party”, l’ultima notte dell’estate 2018 da ballare in spiaggia, sotto le stelle. 

Gallipoli  Tantissimi gli eventi da ballare che accompagneranno le serate sotto le stelle fino a Ferragosto.  


Aperitivi dal tramonto a notte fonda – Al Cotriero continua la grande festa in occasione dei primi 20 anni di attività del locale. Sabato 11 agosto, doppio appuntamento con Junior V e le selezioni afro, disco, funk, hip hop a cura di Marco Pellico dj & Beppe Vivaz. Domenica 12, invece, l’artista berlinese Messy & The Gang incontra l’arte di Gianluca Distante nel progetto “Cartoline Live”, realizzato in collaborazione con Last Floor Studio: durante l’aperitivo sarà allestito un set fotografico con il mare e il tramonto del Cotriero sullo sfondo, dove gli ospiti potranno farsi fotografare. Lunedì 13, musica reggae per l’appuntamento “Jamaican Corner”, con Treble, Heart on fire, Rocky, Dani Silk e Veronica Lauryn Moscari. Martedì 14 si continua con il live jazz di Max Nocco e Canteria; a seguire, Tropical Party. Mercoledì 15, infine, Ferragosto in consolle con la coppia Santamato e Carlo Chicco, che spazia dalle sonorità black al rock, fino ai pezzi più ricercati. Tutti gli spettacoli iniziano dalle ore 18,30.

 

Settimana bollente al Ten club – Sabato 11 agosto c’è il live showcase di Irama; a seguire, Merk e Kremont, con resident dj Tello e Mino Burlesq, e la voce di Alessandro Gemma. Domenica 12 arriva Andrea Damante con il suo Summer tour 2018, resident dj Mino Burlesq, Tello e Leonardo De Paolis, voce Alessandro Gemma. Lunedì 13 serata Vida Loca; mentre il 14 agosto, per la prima volta al Ten arriva il party “Calamellus”, con ospite il dj Tommy Vee. Per il mercoledì di Ferragosto c’è poi il duo “Vinai”. 

 

I colori della notte al lido Zeus – Sabato 11 agosto tutti vestiti di bianco per il “White Party”, mentre domenica 12 è la volta di “Temptation Party”, la notte dedicata ai single. Ancora, martedì 14 c’è “Lecca Lecca Party” e mercoledì 15 festa di Ferragosto. Inizio spettacoli ore 23,30.

 

Gli ospiti del Praja – Sabato 11 agosto ci saranno gli Eiffel 65, mentre domenica 12 arrivano Bob Sinclair e Albertino per il Popfest. Sempre per il Popfest, lunedì 13 c’è Tujamo; martedì 14 agosto Steve Angello; e mercoledì 15 “Ferragosto d’Italia” con Deejaytime reunion.

 

In pista al Rio Bo – Sabato 11 agosto appuntamento “Barbosa night”, con i “Cubeguys”. Domenica 12 si balla nella notte Kawabonga, con future dancehall, musica trap, elettronica e spettacolari coreografie. Lunedì 13 serata “What you want”; martedì 14 ritorna il Martedì del Villaggio. Mercoledì 15, Ferragosto con Mamacita night.  


Serata Egocentrik – Protagoniste dell’evento che si terrà sabato 11 agosto al Picador Village saranno le “Strulle”, le dj italiane che con la loro musica stanno conquistando l’Europa. A fare gli onori di casa, Tekemaya e il dj resident Roberto Lezzi.

 

Ultimi appuntamenti del Sottosopra Fest – Giunge alle battute finali il festival hip hop simbolo dell’estate salentina che quest’anno si tiene presso l’Arena del mare di Mancaversa. Domenica 12 protagonista sarà la coppia di produttori romani Carl Brave x Franco 126, con “Polaroid – Live Tour”. E la notte di Ferragosto arriva Sfera Ebbasta con il suo Rock Star Summer Tour.

 

Gallipoli – Continua la grande festa al Cotriero in occasione dei primi 20 anni di attività. Il locale, stabilimento balneare di giorno e risto-pub con musica dal vivo la sera, nacque nel 1998 dall’idea di 4 giovani amici di Parabita, che volevano proporre una serata alternativa alle solite discoteche. Quest’anno quel gruppo di amici, rimasto inalterato da allora, propone aperitivi al tramonto, feste con dj set e live.

Tutti gli appuntamenti della prima metà di agosto – Dopo il Corona Festival, si ricomincia mercoledì 8 (dalle ore 18) con il dj set di Galup, giovane cantante reggae bresciano, passato alcuni anni fa dall’esperienza di X Factor, e con il live dei Mellow Mood, gruppo internazionale di musica reggae. Giovedì 9 agosto (dalle 18,30), invece, dj set al tramonto con Andrea Mi. Venerdì 10 (dalle 16 a notte fonda) ritorna Apulian Black Connection (ABC), appuntamento per gli amanti della musica nera made in Puglia, che vedrà alla consolle Papaceccio, Dj Goffry, Maurizio Zaio, Sandro Litti, Jamanø, Fabio Zorlak, Manuel Pantu, Francesco Paco Sponziello e Vito Santamato. Durante l’evento ci saranno inoltre il live painting di Massimo Pasca (di Nardò), un’area Vintage & Vinyl Market e l’ospite DJ Lugi (noto come Boogie Lou). Si continuerà sabato 11 (dalle 18,30) con un doppio appuntamento insieme a Junior V e alle selezioni afro, disco, funk, hip hop a cura di Marco Pellico dj & Beppe Vivaz. Domenica 12 (dalle 18,30), infine, l’artista berlinese Messy & The Gang incontra l’arte di Gianluca Distante nel suo progetto “Cartoline Live”, in collaborazione con Last Floor Studio: durante l’aperitivo, sarà allestito infatti un set fotografico con il mare e il tramonto del Cotriero sullo sfondo, dove gli ospiti potranno farsi fotografare.

Gallipoli – Discoteche, che passione! Ecco un’altra settimana da vivere e ballare sotto le stelle. Si parte da questa sera, sabato 4 agosto, con il Corona Sunsets Festival, che si terrà al Cotriero, località Pizzo con ospiti internazionali come Rodriguez Jr, Luca Bachetti, Kidnap e Miss Melera e che sarà interamente trasmesso in livestreaming su Facebook live, YouTube, Instagram e Be-At.tv.

Domenica 5 agosto, saranno invece ospiti al Cotriero Jamaican Corner e Don Ciccio; lunedì 6 agosto, Michele Cortese live a partire dalle 18 e 30; martedì 7 agosto, Merifiore live set e dj set con Marco Erroi; mercoledì 8 agosto, Mellow Mood live in concerto per “Aperitivi al tramonto”; giovedì 9 agosto, dj set con Andrea Mi e venerdì 10 agosto, Apulian black connection 3rded.feauturing dj Luigi.

Ricca anche la settimana del Praja: ospiti di questa sera, sabato 4 agosto, Pio & Amedeo e Andrea Damante; domani, domenica 5 agosto, ospiti del Popfest saranno invece Sunnery James & Ryan Marciano. Lunedì 6 agosto, ci sarà l’evento ufficiale di dj Antoine e martedì 7 agosto, ennesimo appuntamento con la Nocheloca e Baby K. Mercoledì 8 agosto e Luca Agnelli per il Grido festival. Giovedì 9 agosto, ospite del Popfest sarà Gianluca Vacchi e venerdì 10 agosto ritorna per l’appuntamento fisso settimanale BigMama.

Giovedì 8 agosto presso l’hotel Gallipoli Resort, ci sarà Tedua, per Sottosopra Fest Day Time.
Settimana intensa anche per il Ten: per la prima volta a Gallipoli questa sera, sabato 4 agosto, arriva Angemi, con resident dj Tello, Mino Burlesq dj, guest friend Space Club Firenze e la voce di Alessandro Gemma. Si continua lunedì 6 agosto, con la serata Vida Loca e giovedì 9 agosto con la serata We Love 2000 Gallipoli SummerTour e l’aftershow di Capoplaza.

Si partirà sempre questa sera dunque nella nuova location dell’Arena di Mancaversa con alcuni appuntamenti del Sottosopra fest che avrebbero dovuto tenersi a Gallipoli. Questa sera sabato 4 agosto “Paradise Lost Live Tour” di Gemitaiz e il nuovo show di Achille Lauro.

Appuntamenti per ogni sera anche al Rio Bo: questa sera, sabato 4 agosto, ospiti David Puentez e Alexandra (voice); domani, domenica 5 agosto, Kawabonga; martedì 7 agosto ritornano invece i Martedì del villaggio; mercoledì 8 agosto, Mamacita; giovedì 9 agosto, Supparty e venerdì 10, Samsara goes to Rio Bo con guest Provenzano.

Lunedì 6 agosto, la spiaggia del G-Beach di Gallipoli ad accogliere la session giornaliera del Crime Fest, con le selezioni musicali di Fabio Monesi e Marcello Napoletano, due personaggi fondamentali del panorama techno italiano. A completare la consolle, dj set di Gianmarco Nieri, resident del G-Beach.

Per quanto riguarda le serate del Picador invece, protagonisti di questa sera, sabato 4 agosto, saranno Lezzi e Tekemaya; Ricky dj; Donny Brooks e Regina Miami.

Gallipoli – Entra nel vivo la programmazione estiva di concerti e dj set di locali e discoteche che infuocheranno questa ultima settimana di luglio.
Al Cotriero di Gallipoli, località Pizzo, che festeggia 20 anni di attività, questa sera, sabato 21 luglio a partire dalle ore 18 e 30 si ballerà con “Jamaican corner”, il nuovo progetto di Heart on Fire sound con le migliori vibrazioni jamaicane di tutti i tempi proposte da alcuni tra i maggiori esponenti della scena reggae pugliese e nazionale.

Per questo primo appuntamento, Bad side crew, Petra de sule e Kooloometoo per il meglio del reggae jamaicano, partendo dalle origini ed arrivando alle moderne sonorità caraibiche. Ospite di questo primo appuntamento sarà Luca Brindisino, che presenterà il suo ultimo lavoro “Febbre a 33 giri”. Domani, domenica 22 luglio, saliranno invece sul palco i Melting Drumpot, ensemble di batteristi e percussionisti, con il loro spettacolo fatto di ritmi dance contaminati con musica africana e tribale, esclusivamente creati con batterie e percussioni, senza l’aiuto di ulteriori strumenti musicali. Inizio entrambi spettacoli alle ore 18.30, l’ingresso è libero.

Sempre questa sera, sabato 21 luglio al Praja, Deejay time con “La bella vita”. Domani, domenica 22 luglio, Merk e Kremont per il “Pop fest”; mentre lunedì 23 luglio, Ofenbach sempre all’interno del “Pop fest”. Martedì 24 luglio, Madman è invece pronto a far saltare la Praja con DJ2P per il “Sottospora fest”. Mercoledì 25 luglio, l’attesissimo Bob Sinclair, sempre per il “Pop fest”; giovedì 26 luglio, si ballerà con il ritmo latino de “Il grupo extra”; venerdì 27 luglio infine, appuntamento settimanale con “Big mama”.

Ospiti di questa sera, 21 luglio, per il sabato del Picador, saranno invece il dj resident Roberto Lezzi; Tekemaya, stage director; Alex Mari, dj from Company Club Roma-Milano e JD (Julia Dayama), dance performer. Sempre questa sera, sabato 21 luglio, presso l’Amamè, cena spettacolo con Jerry Gala, con Rafaskieri, Street Angel dj set. Il 22 luglio invece ospiti della cena spettacolo saranno “Battisti e friends”.

Al Rio Bo, sabato 21 luglio si terrà l’evento “Tutto in una notte- Red Bull Racing night” con special guest Luca Onestini, Aryfashion e The Lesionati- Party zoo Salento. Notte di spettacoli, giochi e animazione con maschere giganti rappresentanti le icone sportive più celebri di sempre, con musica di tutti i tipi: black, reggaeton, anni 90/2000, commerciale e divertentismo. Mercoledì 25 luglio invece, il Rio Bo ospiterà l’evento “Mamacita Night”.

Sempre questa sera, sabato 21 luglio, ritornano infine gli appuntamenti della nuova discoteca Ten, inaugurati a giugno. Special guest di questo appuntamento, Marco Bocci; resident Tello Dj, Mino Burlesq Dj, Gaetano gala Dj e voice Alessandro Gemma. Martedì 24 luglio arriva il format “Random, una festa a caso”; mentre venerdì 27 luglio prenderà vita la rassegna “Ciao 90”, con guest Marvin e Andrea Prezioso.

Gallipoli – Continuano le cene spettacolo, gli apertivi al tramonto, i concerti o i dj set offerti da Cotriero, Rio Bo, Praja e Amamè. Al Cotriero, che quest’anno festeggia 20 anni di attività, ieri sera – sabato 14 luglio – in consolle c’era Gopher, aka bleso 45, per una serata di black music, funk delle origini, northern soul, rhythm & blues anni 50 e 60, rock’n’roll, garage punk sixties e oldies giamaicani, il tutto rigorosamente su 45 giri. Oggi sempre al Cotriero, si inizierà invece già dal mattino alle ore 9, con la seconda edizione di OlistiCotriero, “un viaggio per il corpo e per la mente”, con Yoga Assistito, Nada yoga cristal & oils, Riflessologia olistica, Shiatsu, Cristalloterapia, Massaggi viso con cristalli, Massaggio corpo con oli essenziali, Ashtanga yoga, Mehndi (Tattoo all’hennè), Acro Yoga e tanto altro. Dalle 18.30 invece, musiche a cura di dj Max Nocco (foto) con la voce di Donato Barbaro. Concerto finale con Quelli del Taiko, progetto che nasce nel 2012 per divulgare e promuovere la musica tradizionale giapponese attraverso i tamburi Taiko.

Il Riobo saluta luglio con un intenso calendario e due dance floor, pensate per ampliare l’offerta musicale e il grande intrattenimento. Il Martedì del Villaggio ritorna protagonista delle notti Riobo insieme a Flow, il venerdì house. Nuova proposta della stagione 2018 è Rich, l’esclusivo ristorante firmato Pastore Group che offre cene-spettacolo.

Alla Praja oggi ci saranno invece Pan Pot più Nakadia. Lunedì 16, per i “Lunedi firmati Ange ou demon”, ospite Cristian Marchi. Anteprima ufficiale il 17 luglio per Sick Luke dalla Dark Polo Gang con il “Sottosopra fest”, il festival dedicato alla musica hip hop in tutte le sue forme che giunge alla sua quinta edizione e anche questa estate avrà luogo a Gallipoli, in diverse location. Sick Luke è uno dei più giovani e prolifici producer e rapper d’Italia: produce per Sfera Ebbasta, Guè Pequeno, Reggie Mills Izi, Ugly God, Yung Bans, Tedua, Emis Killa, Marracash, Enzo Dong, Fabri Fibra, Nessly, Chinx Drugz e molti altri. Nel 2015 è nato il sodalizio artistico con la Dark Polo Gang, per la quale produce 7 mixtape, tra cui Full Metal Dark, Crack Musica, Succo di zenzero, The Dark Album e Twins, disco certificato platino.
Gli appuntamenti alla Praja continuano mercoledì 18 luglio con Neja più The Soundlovers e Dj Kubik; giovedì 19 luglio, con “Popfest”ospite Micheal Feiner”; infine venerdì 20 luglio, serata “Big Mama” con Hip, R’N’B e Reggaeton. Per concludere, all’Amamè Gallipoli’, oggi cena spettacolo con “Jackson Clan Tribute Band”.

Gallipoli – Per tutta l’estate Cotriero, Rio Bo, Amamè e Praja propongono divertimento e appuntamenti musicali per tutti i gusti, tra concerti, cene spettacolo, aperitivi e dj set. Proseguono anche nel mese di luglio gli aperitivi al tramonto del Cotriero, località Pizzo, che quest’anno festeggia i suoi 20 anni di attività.

Oggi, sabato 7 luglio alle ore 18.30, l’appuntamento è con il dj set di Carlo Chicco, barese, dj dal 1989, conduttore radiofonico che ha partecipato a numerosi club, festival e manifestazioni come Jimmyz, Snoopy, El Merendero, Demodè, Villa Renoir, Divinae Follie, Mtv Day, Italia Wave, collaborando e condividendo la consolle con Moby, Soulwax, Chemical Brothers, Howie B, Subsonica, Verdena, Roy Paci, Afterhours e tanti altri. Domani, domenica 8 luglio, spazio invece al concerto dell’Illegal trio (from Mistura loca di Sannicola), gruppo salentino noto per la varietà di stili musicali che spaziano dal reggae al punk, passando per lo ska, il gypsy punk ma soprattutto la patchanka. L’ingresso è gratuito per entrambi gli eventi con inizio alle ore 18,30.

Dopo un’eccellente apertura della stagione estiva 2018 lo scorso maggio, il Riobo saluta luglio con un nutrito calendario e due dance floor, pensate per ampliare l’offerta musicale e il grande intrattenimento. Nella Riobo Arena, sabato 7 luglio, si ballerà sulle note del dj Luca Cassani accompagnato dalla voce di Lara Caprotti. Special guest, direttamente da Uomini e Donne e dalla casa del Grande Fratello, Giulia De Lellis. Per tutta l’estate, il Martedì del Villaggio ritorna protagonista delle notti Riobo insieme a Flow, il venerdì house del Salento. La novità della stagione 2018 è la nascita di Rich, il ristorante gourmet firmato Pastore Group.

All’Amamè, club e ristorante all’interno della Baia verde, ospite della cena spettacolo di questa sera, sabato 7 luglio, sarà Umberto Smaila, mentre domenica 8 luglio si terrà un concerto di 88Max, tribute band degli 883.

Ricca come sempre anche la stagione al Praja, che offre appuntamenti ogni sera diversi per tutti i gusti. In occasione dell’evento “Happy birthday Praja”, questa sera come ospite d’eccezione ci sarà il presentatore e ballerino Stefano De Martino; domenica 8 luglio, ci sarà invece Ema Stokholma all’interno del “Popfest”. Lunedì 9 luglio, per i lunedì targati Praja di Ange ou Demon, l’ospite sarà invece Niccolò Torielli. Martedì 10 luglio, via libera alla prima notte della Nocheloca; mercoledì 11 ci saranno invece Marvin e Andrea Prezioso; all’interno del Popofest, giovedì 12 sarà ospite Daddy’s groove; infine, venerdì 13, serata di hip hop, R’N’B3 e reggaeton con “Big Baba”.

Gallipoli –  Inizieranno sabato 16 giugno alle ore 18,30 e dureranno per tutta l’estate gli appuntamenti di “Aperitivi al tramonto” al Cotriero, in  località “Pizzo”: una fitta programmazione di concerti e dj set al tramonto per festeggiare i 20 anni di attività. Si partirà con i dj resident Vito Santamato e Marco Pellico, mentre domenica 17 in consolle si alterneranno Paco Fersini, Luca Perimetro e PapaMassi. Sabato 23 l’ appuntamento sarà invece con il concerto del progetto Alfonsina Swing, che muove i suoi primi passi nel panorama dell’arte di strada leccese, con la chitarra di Marco Papadia e la voce di Sofia Romano. Si tratta della prima band leccese completamente ispirata all’autentica tradizione Jazz dei classici americani.
Domenica 24 spazio invece alle selezioni di Misspia, una delle più famose Dj del sud Italia, con le sue performance dal sapore vintage che spaziano dalla musica italiana e internazionale a 45 giri per delle atmosfere ironiche rievocando passato, presente e futuro, riuniti per un evento unico nel suo genere: Swing, Rock’n’Roll, Rockabilly, Beat.
Sabato 30 giugno infine, ultimo aperitivo del mese con il dj set del musicista e produttore statunitense Mylious Johnson, batterista che spazia tra jazz, hip hop, pop e rock e che collabora con star italiane e internazionali (Pink, Mariah Carey, Bjork, Lorenzo Jovanotti, Tiziano Ferro, Giorgia, Gianna Nannini e tanti altri). Al Cotriero sarà affiancato in consolle da Federico Primiceri e Malavida. 
L’ingresso per tutti gli appuntamenti è libero. Info 3406662833

tramonto 2015 cotriero (28)GALLIPOLI. Proseguono gli appuntamenti del Cotriero di Gallipoli, località Punta di Torre  Pizzo. venerdì 2 settembre alle ore 18 concerto degli “Avvocati divorzisti”, un duo composto dal cantante Carlo Adamo e dal pianista Ruggero Bondi. Un repertorio che spazia dal cantautorato raffinato agli schletri nell’autoradio, compreso tutto ciò che nessuno hai mai osato e potuto suonare dal vivo in pubblico. Ingresso libero.

 

SANNICOLA. Bagno di folla per l’evento Metoxè “Tramonto 2015, Mediterraneo dei popoli” che si è svolto presso il “Cotriero” a Gallipoli in località “Pizzo”. Si sono esibiti i “Gens Vibes”, gruppo sannicolese, composto da Marco e Ylenia Giaffreda, Antonio Marulli, e Francesco Paturzo, prima di lasciare il posto al famoso artista Sergio Caputo. «Un messaggio di pace e fratellanza – commenta la presidente Simona Mosco – in un luogo magico e meraviglioso in cui il pubblico ha goduto del tramonto sul mare in compagnia di arte e musica». Un messaggio di solidarietà umana e amore fraterno anche quello dell’associazione Integra, che è stata ospite di Metoxè in questa iniziativa. L’evento, alla sua terza edizione, programmato per il 20 agosto sulla collina dell’antica abbazia medievale di San Mauro a Sannicola è stato spostato a causa della revoca dell’autorizzazione a svolgere la manifestazione giunta all’associazione a pochi giorni dall’evento da parte dell’amministrazione comunale a causa dei recenti lavori per la sentieristica.

Voce al Direttore

by -
Una buona fetta dell'impegnativa torta chiamata turismi (balneare, religioso, culturale, giovanile, ambientale, crocieristico...) è stata riservata l'altra sera a Gallipoli, durante un'assemblea plenaria, al...