Home Tags Posts tagged with "cooperativa sociale seclì"

cooperativa sociale seclì

by -
0 1190

Cantina - Catena imbottigliamentoEmilio Saracino - Presidente Nuova GenerazioneSeclì. Vanta circa ottant’anni di vita la cantina di Aradeo-Neviano-Seclì, Società cooperativa arl, costituita nei locali dell’Unione agricola cattolica il 14 marzo del 1937. Soci fondatori furono 80 viticoltori che elessero a primo Presidente del Consiglio di amministrazione il cavalier Giacomo Stifani. Situato nel feudo di Seclì, fino agli anni ‘80 l’opificio di trasformazione produceva 65mila ettolitri di vino. A seguito dello svellimento dei vigneti, tra gli anni ’80 e ’90, il bacino di utenza venne a diminuire ecosì come la produzione. A quel punto la cantina di Aradeo-Neviano-Seclì divenne “Cantina Campi Latini” e, da opificio di trasformazione di grossa produzione, puntò sulla produzione di vino imbottigliato. I vini erano ottenuti principalmente da uve di vitigni autoctoni salentini, coltivati ad alberello e vinificati in purezza o “blend”. Decenni di esperienza e di passione hanno permesso di avere riconoscimenti a livello nazionale ed europeo.

Da qualche anno l’azienda è incorporata nella società cooperativa “Agricola nuova generazione” diretta da Emilio Saracino (foto) e riammodernata in base a tecniche di vinificazione innovative, che le permettono di ottenere prodotti all’avanguardia per la distribuzione sul mercato globale. Con l’avvento della nuova gestione si è anche ampliata la gamma dei prodotti agroalimentari lavorati, anche in risposta alla domanda proveniente da agricoltura tracciata e da filiera biologica. Oltre al vino, l’azienda ha impianti di trasformazione per prodotti simbolo del territorio, quali olio di oliva, ortofrutta e olive da mensa. Dispone di vari spacci aziendali nel Salento, di un call center nazionale di una piattaforma web “E-commerce” per soddisfare le richieste dell’intero globo.

Voce al Direttore

by -
Attività produttive, turismo e ambiente in Puglia tra libera iniziativa economica e percorsi di sviluppo sostenibile: questo il tema scelto dall'Ordine dei commercialisti e...