Home Tags Posts tagged with "Cooperativa Sociale “L’Adelfia”"

Cooperativa Sociale “L’Adelfia”

Alessano – E’ a tutti gli effetti una storia d’amore quella che andrà in scena giovedì 19 aprile alle 21 sul palco del Teatro Tartaro di Galatina. “Zigulì” è lo spettacolo che la compagnia Teatrodilina ha tratto dall’omonimo libro di Massimiliano Verga, che racconta la sua esperienza con il figlio Moreno, nato sano e diventato gravemente disabile nel giro di pochi giorni. A portare l’evento nel Salento è la cooperativa sociale “L’Adelfia” di Alessano, realtà che da 40 anni è nella trincea del disagio psichico. Moreno non è un bambino autistico ma è scelto testimonianza di quanto l’amore per un figlio possa spingere un padre ad affrontare tutti gli ostacoli, ma anche di come la solidarietà non sia mai abbastanza.

Lo spettacolo teatrale è anticipato, mercoledì 18 aprile, alle ore 17, da “Emozioni a confronto – La mia vita dolceamara con un figlio disabile”, presso il Centro diurno socio educativo “Scarpenuove”, a Castiglione d’Otranto, dove Massimiliano Verga incontrerà le famiglie e gli ospiti de “L’Adelfia”. Il 19 aprile, invece, dalle 17.30 alle 18.30, l’autore sarà ospite di “Tutti matti per la radio”, la trasmissione radiofonica gestita dai pazienti della Comunità riabilitativa psichiatrica “ Le Zagare” di Galatina in collaborazione con Inondazioni.it, in onda ogni giovedì su Reteotto Happy Days (105 fm).

Per la regia di Francesco Lagi, Zigulì è spettacolo vincitore del Premio In-box 2013 e del Festival Troia Teatro. Il protagonista, interpretato da Francesco Colella, è “un uomo smarrito che si rapporta a suo figlio e alla sua disabilità con stupore, rabbia e ironia. L’azione si svolge in uno spazio domestico ma notturno, un luogo che non è più una casa ma è il campo di battaglia dove si svolge la loro lotta quotidiana”.

L’appuntamento arriva a conclusione di una serie di iniziative organizzate nel mese che ospita la Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo. “La sensibilizzazione sul tema e la divulgazione delle conoscenze – spiega la vicepresidente de L’Adelfia, Sandra Leo – sono da noi avvertite come un bisogno che viene dalla missione che da sempre ci siamo prefissati: abbattere i muri della diffidenza, del pregiudizio, dell’indifferenza e costruire ponti di solidarietà, che conducano sulle sponde del futuro”. (Info: 393/9028748).

 

 

 

Voce al Direttore

by -
Attività produttive, turismo e ambiente in Puglia tra libera iniziativa economica e percorsi di sviluppo sostenibile: questo il tema scelto dall'Ordine dei commercialisti e...