Home Tags Posts tagged with "convegno legalità"

convegno legalità

Da sinistra Natalizio, il Sindaco Risi, D’Elia e Falangone

Nardò. «Renata battagliava in favore della trasparenza amministrativa, questo le è costato la vita. È l’orgoglio della nostra città»: ha voluto ricordare così Renata Fonte (vittima di un omicidio mafioso tra la notte del 31 marzo e il 1 aprile del 1984), il sindaco Marcello Risi, durante il convegno sulla legalità dello scorso 31 marzo rivolto ai giovani studenti neretini per onorare la memoria della ex assessore alla cultura, trentuno anni dopo il suo assassinio. «Quella sera – ha ricordato Risi – dopo una normale seduta di consiglio comunale conclusasi intorno alla mezzanotte, mentre Renata si apprestava a raggiungere casa, venne assassinata da due killer, uno dei quali le sparò nei pressi del palazzo “La Galleria”. Questi furono poi arrestati, così come il mandante dell’omicidio. Il suo ricordo ci incita a rifiutare le armi mafiose della violenza e della intimidazione».

Al convegno, tra gli interventi del vicesindaco Carlo Falangone e dell’assessore alla Cultura Mino Natalizio, il messaggio della figlia di Renata, Sabrina Fonte: «Abbiate il coraggio di andare controcorrente – ha detto rivolta agli studenti – contro il pensiero dominante. Scegliete di vivere nella legalità». Ricco di riflessioni l’apporto del dirigente della Regione (ufficio Politiche giovanili e legalità), Annibale D’Elia, che ha lanciato un appello al Sindaco: «Trasformiamo i beni mafiosi confiscati in associazioni culturali, centri di ritrovo, punti di svago. Dai giovani bisogna ripartire per sconfiggere l’arretratezza della mentalità. I cittadini non devono assistere ai cambiamenti, devono farli. Legalità, memoria, impegno: ecco i pilastri su cui costruire il nostro futuro».

La giornata si era aperta alle ore 8,30 al Cimitero dove autorità e familiari di Renata Fonte, avevano reso omaggio al monumento funebre a lei dedicato. Da rilevare che nei giorni scorsi è stato intitolato il palazzo dell’ex tribunale (attuale sede istituzionale del Comune), nel centro storico di Reggio Emilia.

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...