Home Tags Posts tagged with "contributi"

contributi

Nardò – Si parlerà di gestione delle associazioni sportive dilettantistiche, il prossimo 11 gennaio, a Nardò. Presso il Chiostro dei Carmelitani, alle ore 18, è in programma un interessante convegno su management e marketing con il formatore ed esperto in gestione di Asd, Giuseppe Tomasello. Interverranno Antonio Tondo e Tony De Paola, rispettivamente consigliere comunale delegato allo Sport e presidente della Consulta dello Sport del Comune di Nardò. Modererà il convegno il giornalista Lorenzo Falangone.

«Affronteremo la tematica del marketing come strumento di promozione sportiva – afferma Tomasello – con particolare riferimento alle associazioni sportive dilettantistiche. Il marketing non è strettamente legato al concetto di pubblicità, ma è un modo per promuovere il proprio business, lo sport del resto è un insieme di valori ed emozioni da vivere e comunicare». Nello specifico, Tomasello spiega perché i rappresentanti delle Asd dovrebbero presenziare al convegno: «Ogni attività per crescere in ambito geografico necessita di far suoi tre concetti: buon servizio/prodotto, disporre di un mercato di riferimento e avere un messaggio comunicativo di impatto. E noi vedremo proprio come arrivare ai cuori e alle menti di persone potenzialmente interessate». «Con i tempi che vive l’attuale economia – aggiunge – non piovono contributi, pertanto le Asd devono attrarre nuovi associati e catturare le attenzioni di sponsor affidabili. Solo così – conclude Tomasello – un’associazione può prosperare nel tempo».

Gallipoli – Con una determina pubblicata in questi giorni dal responsabile del settore, sono stati resi noti i contributi ad associazioni, gruppi musicali, agenzie e ditte incaricate per diverse manifestazioni pubbliche per una spesa totale di 13mila euro.

Al “Lab comunications” di Fasano sono stati fatturati 1980 euro; alla “Combriccola”, associazione teatrale, è stato riconosciuto un rimborso spese di 3mila euro; alla Confraternita degli Angeli il contributo è stato di 500 euro. Per l’acquisto del materiale occorrente a realizzare un murales in occasione del concorso di poesia “Oju lampante” (foto), sono stati concessi all’associazione “Fidelter excubat” 800 euro. All’associazione Filarmonica Città di Gallipoli sono andati 1.559 euro per una prestazione professionale. Il gruppo musicale amatoriale “Champagne Protocols” ha avuto 800 euro; 150 euro il contributo per una iniziativa collegata al museo ad associazione Amart. Il gruppo musicale “Nativo live” per due spettacoli in periferia ha incassato 1.100 euro; all’associazione musicale “Mistura loca” di Sannicola, per il concerto del 31 e la fornitura del service vanno 1.400 euro. Per i giochi gonfiabili sono stati fatturati 1.220 euro alla ditta di Taurisano “Treglia Claudia”. Infine al gruppo musicale “Reset” sono stati pagati 500 euro. Naturalmente, l’Amministrazione comunale ha sostenuto poi altre spese per iniziative promosse e organizzate direttamente.

by -
0 921

viale europa gallipoliGALLIPOLI. Il circolo Sel di Gallipoli contesta il bando con il quale l’Amministrazione comunale ha disposto l’assegnazione dei contributi per gli affitti. “Abbiamo chiesto di escludere l’attestazione Isee dalla documentazione richiesta e di concedere qualche giorno in più per la presentazione delle domande”, scrive in una nota il segretario del circolo, Massimo Esposito. Difficoltà vi sarebbero, infatti, da parte dei Caaf autorizzati ad emettere la certificazione Isee (“cui la deliberazione della Giunta regionale non fa riferimento”, scrive Sel) alla luce della recente riforma del Modello Isee e del fatto che le attestazioni emesse fino al 31 dicembre 2014 non risultano più valide. Il circolo “Luigi Cavalera” ipotizza, inoltre, “nuovi ricorsi” proprio per la “disparità di trattamento, a parità di condizioni economico/sociali” che i due sistemi di calcolo potrebbero portare.

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...