Home Tags Posts tagged with "consulta giovanile racale"

consulta giovanile racale

RIunione consulta disagi fse 061115RACALE. Una tavola rotonda per parlare dei disservizi Fse nei trasporti scolastici è stata promossa il 6 novembre dalla Consulta giovanile (foto). Al dibattito hanno partecipato i rappresentanti degli studenti di alcune delle scuole superiori di Casarano, delle Consulte giovanili dei paesi limitrofi, alunni e genitori interessati al tema. Il quadro che ne è uscito dipinge una situazione a dir poco precaria per chi utilizza il pullman o la ferrovia per andare a scuola. C’è chi denuncia la levataccia a cui si è costretti per prendere l’unica corsa utile che conduce al proprio istituto; chi, al contrario, lamenta l’assenza di mezzi che raggiungono la propria sede scolastica; altri stigmatizzano l’eccessivo ritardo che accumulano gli autobus, con inevitabili ripercussioni sul voto di condotta e sul rendimento degli alunni. Qualcuno, perciò, preferisce tornare a casa in autostop, con tutti i rischi del caso. E ancora: si biasimano le condizioni di eccessivo affollamento dei pullman, anche perché sono tanti gli studenti che non comprano il biglietto giornaliero o non pagano l’abbonamento, impedendo, di conseguenza, all’azienda, di predisporre dei servizi adeguati alla clientela che paga regolarmente la corsa.
L’assemblea ha deciso di riaggiornarsi invitando ad intervenire i responsabili delle Fse e gli assessori regionali Leo e Giannini. Un gruppo di giovani raccoglierà le lamentele degli studenti e le consegnerà al Sindaco che informerà la Provincia. Da lunedì 9 è attivo anche uno sportello comunale per la segnalazione dei disservizi.

foto Condividere di riccardo magnolo vincitrice contest artetica 2015RACALE. Riccardo Magnolo di Lecce ha vinto il concorso fotografico “La meglio gioventù”, ideato dalla Consulta giovanile di Racale nell’ambito della manifestazione “Artetica preview”. La premiazione si è tenuta nel Giardino costiero di Torre Suda, dove era stata allestita una mostra con tutte le foto. Lo scatto di Magnolo è intitolato “Condividere” e ritrae due ragazzini neri, seduti nei pressi di un pozzo in un’area sterrata, che si passano una scodella contenente dell’acqua. I loro occhi richiamano i concetti di solidarietà, carità, amicizia, dedizione al prossimo. Il vincitore si è portato a casa un voucher per un volo Ryanair del valore di cento euro. Al secondo posto, ad un solo punto di distanza, si è classificato Stefano Scagliarini di Milano con la foto “Aria di libertà” che gli è valsa un buono regalo Amazon del valore di 50 euro. Al terzo posto, ultimo dei premiati con una memory card da 16 Gb, si è piazzato Roberto Sabatini di Ravenna con lo scatto “Nostalgie”. La giuria, presieduta dal sindaco Donato Metallo, era composta dal governatore di Torre Suda Daniele Renna, dalla presidente della Consulta Stefania Sansone, dalla preside del Comprensivo racalino Stefania Manzo, dai fotografi Luigi De Virgilis e Giacomo Giannelli, da Matteo Bandiello di “Viavai project” e da Aurelia Trianni, ideatrice del contest fotografico. Durante la serata si sono esibiti i Camden e i Cafè Chinaski. Le foto saranno esposte nuovamente nell’edizione invernale di “Artetica” che si terrà a Racale.

Voce al Direttore

by -
"Ma com'è possibile che un giorno sì e l'altro pure si sequestrano lidi abusivi? A volte gli stessi di qualche giorno prima?" La domanda,...