Home Tags Posts tagged with "comunicazione"

comunicazione

Gallipoli – Un pomeriggio in redazione per alcuni ragazzi di Nardò e Galatone partecipanti al corso “Organizzazione eventi e congressi”, che si protrae dallo scorso 26 marzo sino al prossimo 8 maggio. Il direttore Fernando D’Aprile ha ospitato presso la sede di via Sigismondo Castromediano a Gallipoli, nel primo pomeriggio di ieri 30 aprile, il neretino Francesco Felline e i galatonesi Ivan Graziano Filieri, Sharon Frassanito, Serena Miccoli e Martina Stifanelli, accompagnati dal tutor Dario D’Errico di Galatina.

I ragazzi hanno analizzato e compreso alcune dinamiche circa il funzionamento di una redazione giornalistica, la gestione delle notizie, la delicatezza e l’importanza di chi opera nel settore della comunicazione e dell’informazione, spaziando su vari temi quali la Xylella o lo stato delle infrastrutture sanitarie della provincia di Lecce. Guidati dal docente Lorenzo Falangone di Nardò, i ragazzi nei giorni scorsi hanno lanciato su Facebook (@clickefoodsalento) il concorso fotografico “Click & Food”, che invita gli utenti a condividere attraverso immagini piatti raffiguranti le tipicità salentine. La partecipazione al concorso è gratuita ed aperta a tutti – cuochi professionisti o amatoriali – senza limitazione d’età alcuna. Ogni partecipante potrà aderire al contest con una sola fotografia da inviare unitamente alle proprie generalità. Le tre foto che raccoglieranno il maggior numero di “mi piace” si aggiudicheranno i seguenti premi: pizza e birra per due presso Jazzy City di Nardò (primo classificato), colazione per due presso Bread & Coffee di Nardò (secondo), confezione di vino da tavola offerta da Cantine Giuri di Nardò.

Il corso che ha coinvolto questo gruppo è organizzato da “Arnia”, società cooperativa di Tuglie, in collaborazione con Ats “Sinergia per il lavoro”, e rientra nel programma “Garanzia Giovani” (Youth Guarantee) varato dal governo in ottica di un incremento dell’occupazione.

Nardò – Sembra facile fare un cortometraggio – oggi uno dei modi più efficaci per comunicare un’idea, un messaggio o un prodotto – ma non lo è. Da questa constatazione nasce il Laboratorio di scrittura e sceneggiatura, promosso dalla società Sia-Servizi museali, che gestisce il Museo diocesano di Nardò (e anche di Gallipoli). Docenti o “tutor” saranno Fausto Romano e Marta de Nitto Personé ed ha lo scopo di ideare, scrivere e realizzare un corto-spot con i partecipanti che saranno selezionati attraverso un colloquio motivazionale. Il laboratorio si svilupperà nel Museo Diocesano di Nardò, in quattro incontri da tre ore l’uno distribuiti nei weekend del 28-29 aprile e del 5-6 maggio. Nei primi due incontri i tutor forniranno ai partecipanti i principali strumenti della narrazione: la linea della storia, i cerchi del protagonista, il triangolo della scelta, il quadrato del valore. Poi i partecipanti lavoreranno su un’idea per il corto. Le idee più originali saranno sviluppate nel terzo incontro, quando i partecipanti impareranno le regole di base per scrivere un soggetto e una sceneggiatura. Il lavoro migliore sarà trasformato in cortometraggio nel corso del quarto incontro.

Chi sono i tutor. Fausto Romano, attore, scrittore e regista, priginario di Galatina, è autore di due romanzi: “Grazie per aver viaggiato con noi” (Lupo Editore, 2013) e “Anche i pesci hanno il mal di mare” (Alter Ego Edizioni, 2016). Suoi i cortometraggi “Cratta”, coprodotto da Apulia Film Commission e vincitore di numerosi premi, e “La giraffa senza gamba” vincitore del bando MigrArti del MiBact e presentato alla 74ma Mostra del Cinema di Venezia. Marta De Nitto Personé, di Lecce, esperta di comunicazione cinematografica e pubblicitaria, ha lavorato in Communication & Pr di agenzie e aziende internazionali, conseguendo nello stesso periodo il diploma di sceneggiatura del Kino di Roma, in collaborazione con la scuola Holden.

 

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...