Home Tags Posts tagged with "Challenge Bike Salento"

Challenge Bike Salento

by -
0 812

Castro – Una competizione in mountain bike lungo i sentieri del Parco costa OtrantoLeuca e Bosco di Tricase: l’appuntamento è per domenica 30 settembre, quando si sale in sella per disputare la “Città di Castro Marathon”. Organizzato dall’associazione Ciclo-club Spongano (presieduta da Giuseppe Maggiore), l’evento chiude il circuito Challenge Bike Salento e vedrà la partecipazione speciale del campione olimpico di ciclismo Pascal Richard.

Il percorso di gara – Città di Castro Marathon si svolgerà su un percorso di 50 km per gli agonisti (uomini e donne) e prevederà un percorso di 36 km per gli escursionisti (incluse le categorie Allievi/Under16 ed M8). La partenza è fissata per le ore 9.30 presso il porto di Castro. Il primo tratto, tutto in salita, condurrà in zona “Monte Mattia”, da cui si accederà ai sentieri del Parco. Percorrendo un tracciato a forma di 8, i ciclisti attraverseranno i Comuni di Santa Cesarea Terme e Otranto, toccando Torre Sant’Emiliano, il canalone di Porto Badisco e le masserie Cippano e Le Crestre. Si tratta di un percorso a difficoltà medio-alta, all’interno di un paesaggio naturale in cui si colloca la Grotta dei Cervi, un sito preistorico il cui valore è riconosciuto a livello internazionale. Da qui il tratto riservato agli atleti agonisti si congiungerà a quello riservato agli escursionisti. Percorrendo un selciato di età romana si giungerà poi alla chiesetta della Madonna della Loia, alla periferia di Cerfignano. Arrivati in zona Masseria Grande, il percorso ripercorrerà al contrario il tratto iniziale, per poi concludersi a Castro (in via Di Mezzo, all’altezza della grande area parcheggio). In chiusura, cerimonia di premiazione in piazza Armando Perotti e pasta party offerto da Fedel Bar.

Come partecipare – Città di Castro Marathon è una gara aperta a tutti i cicloamatori, italiani e stranieri di ambo i sessi e di tutte le categorie, aderenti agli enti della consulta nazionale e in regola con il tesseramento. Ci si può iscrivere online, collegandosi al sito www.cronogare.it. Per chi si iscrive entro giovedì 27 settembre la quota di partecipazione è di 25 euro, poi 30 euro. Per la categoria Under 16 e le donne quota di 10 euro. Riguardo i premi, la squadra che porterà al traguardo il maggior numero di atleti vincerà 250 euro. Altri premi a sorteggio per tutti gli atleti partecipanti. Info al 389.5818490.

 

by -
0 192

Nardò – Luigi Stomeo non si smentisce, riconfermandosi dominatore delle ruote grasse. Il martanese si è aggiudicato la dodicesima prova del Challenge Bike Salento, in occasione della “Torcido Ride”, che si è svolta domenica scorsa a Cannole.

Il resto del podio – Il tesserato degli Amici del Velodromo si è confermato ai massimi livelli della specialità, primeggiando nel “Sentiero delle Urpi” con il tempo di 1:21:29. Stomeo ha battuto la concorrenza di centoventi ciclisti. Il vincitore della gara organizzata dalla Asd Torcido Bike ha preceduto al traguardo Tomas Zaccaria della Asd Iron Bike Nardò, che ha fermato il cronometro a 01:23:56. Gianpiero Bolognese della Maglie Bike Asd, invece, si è accaparrato la terza piazza d’onore facendo registrare il tempo di 01:23:57. Dopo il ritrovo a Masseria Ospitale alle 8, i ciclisti sono partiti alle 9,30 cimentandosi su un tracciato di sette chilometri ripetuto per quattro volte, oltre ai quattro chilometri di lancio. A mezzogiorno si è svolta la cerimonia di premiazione che ha incoronato Luigi Stomeo.

NEVIANO. Domenica scorsa Luigi Stomeo ha vinto la tappa del “Challenge Bike Salento” a Neviano, rendendosi protagonista di una gara entusiasmante e ricca di emozioni per larghi tratti. Il bikers di Martano, tesserato per gli Amici del Velodromo, si è imposto con il tempo di 01:28:11 sbaragliando la concorrenza di oltre cento ciclisti a margine di un circuito di cinque chilometri ripetuto per ben cinque volte. La competizione organizzata dalla Società Ciclistica Aradeina del presidente Stefano Colizzi di Aradeo, si è svolta in occasione della quinta edizione del Trofeo Li Scorpi, nell’ambito di un tracciato molto tecnico ed immerso nelle campagne di Masseria Donna Laura tra dirupi, rocce, discese e salite. Immediatamente alle spalle di Stomeo si è fatta rispettare la prestazione di Cosimo Quarta di Lecce facente parte del Team Amici di Simone, che ha chiuso la gara fermando il cronometro a 01:29:02. Degna di nota anche l’ottima prova di Manuele Greco di Martignano, compagno di squadra del vincitore Stomeo e abile a conquistare il terzo gradino del podio in virtù di un buon 01:29:14. La prossima e penultima tappa del “Challenge Bike del Salento” è fissata per il 17 settembre prossimo a Galatina.

by -
0 673

NEVIANO. Bikers a raccolta per la nuova tappa del “Challenge Bike Salento” in programma domenica 3 settembre a Neviano. Dopo l’ultima gara tenutasi il mese scorso a Spongano, i bikers più esperti del territorio salentino si raduneranno alle ore 9 presso l’area mercatale, in attesa della partenza fissata per le 9.30 tra le campagne di “Donna Laura”. Per le iscrizioni c’è tempo sino alle ore 12 di sabato 2 settembre. I ciclisti si impegneranno su un tracciato movimentato e molto tecnico tra salite, discese, dirupi e rocce, nell’ambito di un circuito che si sviluppa sulla distanza di cinque chilometri da ripetere sei volte. La competizione organizzata dalla Società ciclistica Aradeina, presieduta da Stefano Colizzi di Aradeo, sarà valevole per la quinta edizione del “Trofeo Li Scorpi”. L’evento sportivo che promuove la cultura della mountain bike a tutto tondo, sarà l’occasione per provare ad insidiare la leadership di Manuele Greco della Asd Amici del Velodromo. Il martignanese guida la classifica assoluta del Challenge Bike Salento con 1150 punti, seguito dal compagno di team Luigi Stomeo di Martano con 1110 e da Gianmauro Prato di Campi Salentina tesserato per la Asd Amici di Simone con 937.

Voce al Direttore

by -
L'ecotassa, per quelle comunità che non avessero raggiunto le soglie minime indicate nella raccolta differenziata dei rifiuti prodotti in casa, era fissata a partire...