Home Tags Posts tagged with "CGIL LECCE"

CGIL LECCE

Cgil1GALLIPOLI. Esordisce con Gallipoli una nuova campagna della Cgil provinciale sul tema dell’illegalità nel mondo del lavoro. Questo primo appuntamento infatti, tenutosi lunedì scorso in piazza Tellini, inaugura un ciclo di 25 tappe in altrettanti comuni salentini, quali ad esempio Nardò (il 19), Tuglie (il 21) e Casarano (il 22). «Partire da Gallipoli – afferma il segretario provinciale della Cgil Antonella Cazzato – significa esplorare il caso emblematico di una situazione dove, nonostante le grandi potenzialità di una tale meta turistica, il tasso di disoccupazione è allarmante».

I dati forniti dai Centri per l’impiego nell’ambito di Gallipoli, di cui fanno parte anche i comuni di Alezio, Alliste, Melissano, Racale, Sannicola, Taviano e Tuglie (città a cui è legata un’altra tappa sulla problematica situazione di Villa Luisa), parlano da soli. Emerge l’alta percentuale di giovani fra 20 e 24 anni che non hanno mai lavorato (38,4%), mentre il tasso di disoccupazione femminile attualmente è del 37,3%. Sconcertante il fatto che il 57,5% degli iscritti inoccupati abbia meno di 19 anni.

«Questa crisi – continua la dirigente sindacalista – è da collegare ai tagli operati dalla legge di stabilità, che hanno inevitabilmente ridotto la spesa pubblica, dando luogo a procedure d’appalto irrispettose dei parametri contrattuali, offrendo un lavoro non solo sempre più precario e meno retribuito, ma anche parcellizzato e quindi insufficiente a garantire l’indipendenza economica».

Sul fronte opposto il lavoro nero avanza inarrestabile in ogni settore produttivo, in condizioni e prestazioni inaccettabili, ma che per molte persone rappresenta ancora oggi un minimo di entrata per cercare di arginare un brusco processo di impoverimento. Particolarmente attivo nella campagna in corso il Sindacato pensionati italiani (Spi) che al costante lavoro di informazione e garanzia dei diritti degli anziani accosta le varie iniziative in materia di fisco, pensioni ed invalidità.

AS

Voce al Direttore

by -
Ora che è passata la festa – giusta: logistica adeguata a compiti delicati e decisivi per il grado di vivibilità – possiamo tentare...