Home Tags Posts tagged with "centro solidarietà"

centro solidarietà

 

Parabita – Si chiude con un sogno realizzato il 2017 del Centro di solidarietà Madonna della Coltura onlus. Il “Giardino del sorriso” e il “Giardino dell’incontro”, due aree verdi attrezzate realizzate su un terreno adiacente alla casa di riposo, sono stati inaugurati lo scorso 18 dicembre e sono ora a disposizione dei suoi ospiti e di quanti – anche dall’esterno – ne vogliano usufruirne. Il Giardino del sorriso è uno spazio relax riservato ai malati d’Alzheimer: un percorso chiuso, per evitare che possano allontanarsi o incappare in pericoli, con piante aromatiche non nocive in caso di ingerimento, panchine e mille accortezze per far sì che gli ammalati possano trascorrere qualche momento all’aria aperta in tutta serenità. Il Giardino dell’incontro è, invece, un percorso ellittico alle pendici del campanile della Basilica della Madonna della Coltura, collegato con il cortile della chiesa stessa. Al suo interno cespugli con fiori di stagione, sedili e, presto, anche le icone per la recita del Rosario. Il terreno, di proprietà della Diocesi di Nardò-Gallipoli, è stato donato al Centro di Solidarietà in comodato d’uso, a riconoscimento anche del grande lavoro svolto in questi anni dalla struttura e dal presidente Fiorentino Seclì (foto). Per realizzare i due giardini sono stati impiegati i contributi derivanti dal 5×1000 del 2014, 2015 e 2016, insieme ai proventi di alcune iniziative organizzate dal Centro, per un totale di circa 40mila euro.

PARABITA – Una dolce ricorrenza dedicata all’insegna delle tradizioni parabitane. I protagonisti della festa dei nonni 2017 che si è tenuta questa mattina presso il salone del Centro di solidarietà “Madonna della Coltura” , sono stati i bambini della scuola dell’infanzia “Baby Birbe”, accompagnati dalle loro insegnanti Patrizia Caggiula e Angelica Frisenna. I piccoli hanno formulato gli auguri agli ospiti della struttura recitando una poesia, intonando il brano della tradizione dialettale “Rizzi ci ole rizzi” e facendo omaggio di alcuni prodotti alimentari. Presente all’appuntamento anche il rettore uscente della basilica della Coltura, padre Clemente Angiolillo, colui che non appena insediatosi in città nel 2010 istituì questa iniziativa presso il Centro di solidarietà. Il prossimo 7 ottobre sarà padre Francesco La Vecchia, priore della provincia domenicana italiana “San Tommaso d’Aquino” ad ufficializzare la nomina del nuovo superiore della basilica parabitana. Domenica 1 ottobre, al termine delle messe celebrate in santuario, padre Clemente ha annunciato ai fedeli, il suo prossimo trasferimento presso Madonna dell’Arco a Napoli, dove ricoprirà l’incarico di segretario del padre provinciale, di archivista e di promotore del rosario.

Voce al Direttore

by -
C’era una volta un orco, ovviamente mostruoso come vuole l’antica tradizione romana. Compariva invariabilmente – sarà stato un maleficio – non appena qualcuno accennava...