Home Tags Posts tagged with "centro italiano femminile"

centro italiano femminile

Maglie – Si terrà venerdì 25 maggio, alle ore 18 nell’oratorio della Madonna Addolorata, la premiazione della seconda edizione del concorso “Io scelgo il rispetto e la gentilezza. Ho diritto a vivere la mia età” rivolto agli alunni della scuola primaria e secondaria di 1° grado, promosso dal Centro italiano femminile (Cif) con il patrocinio del Comune. Dopo il saluto del sindaco Ernesto Toma e della presidente del Cif locale, Rosaria De Pascalis, interverranno Luigi de Gregorio, animatore sociale e coordinatore di progetti per la prevenzione del bullismo, e Giovanna Perrella, presidente regionale Unicef. Seguirà la premiazione dei vincitori. Quest’anno i ragazzi sono stati chiamati a riflettere con un disegno, testo o video su una poesia  di Madre Teresa di Calcutta “Diritto di essere un bambino”,  su un brano tratto dal romanzo “La valigia di Adou” di Zita Dazzi, su uno dei diritti sanciti dalla Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza del 1989, ratificata dall’Italia il 27 maggio del 1991. Vi hanno partecipato i bambini della scuola primaria del comprensivo di Scorrano, Cursi e Poggiardo (plesso di Vignacastrisi) e i ragazzi della scuola secondaria di 1° grado del comprensivo di Maglie. Una giuria, composta da cinque docenti, ha scelto i lavori migliori. Ai vincitori andrà un buono libri perché la prima arma per combattere ogni tipo di violenza è la cultura e i libri sono uno strumento indispensabile.

L’idea del concorso è nata lo scorso anno per combattere gli episodi di bullismo e di violenza purtroppo presenti anche tra i più piccoli. “Si è scelto di parlare del problema in positivo – dice la presidente locale Rosaria De Pascalis –  delle qualità che si contrappongono ad atteggiamenti prevaricatori,  cioè il rispetto e la gentilezza. Per l’edizione odierna si è posto l’accento anche sui diritti dei bambini e sull’importanza che vivano con pienezza la loro età senza dimenticare che a tanti loro coetanei sono impediti i diritti fondamentali”.

by -
0 592

cif maglie tumori femminiliMAGLIE. Il Cif, Centro italiano femminile, di Maglie promuove un incontro sulla prevenzione dei tumori femminili nelle famiglie a rischio in occasione della Giornata internazionale della Radiologia. In collaborazione con Asl Lecce, le associazioni Europa Donna, Abracadabra, Associazione italiana donne medico, Società italiana radiologia medica e Pro loco, il 7 novembre prossimo nell’Auditorium della Madonna Addolorata sarà affrontato un tema di grande interesse per le donne. Dopo i saluti istituzionali ci saranno gli interventi su: “Screening senologico e sorveglianza strumentale” (dott.sa Ilaria Mancarella, radiologa senologa ospedale S.Maria GVM Bari); “ Counseling oncogenetico e valutazione del fattore di rischio familiarità” (dott.ssa Elisabetta De Matteis, medico oncologo P.O Vito Fazzi Lecce; “Stile di vita e tumori femminili”(dott.ssa Federica Sebastiani, medico specialista in scienze dell’alimentazione e dottore di ricerca in oncologia Policlinico Modena). Seguiranno testimonianze e dibattito aperto con i cittadini. Prevista una sessione di visite senologiche per 20 donne. Il Cif comunica che l’impegno per l’anno sociale 2016/17 verterà proprio sulla prevenzione sia in ambito socio sanitario sia in quello educativo. “Lavorare in questa direzione significa dare un aiuto concreto alle donne e alle famiglie verso cui è rivolta, ormai da 70 anni, l’attenzione del Centro italiano femminile”.

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...