Home Tags Posts tagged with "centro ilma gallipoli"

centro ilma gallipoli

Gallipoli – Particolarmente partecipata stamattina la seconda edizione della “Gallipoli Run – Corri per la ricerca” svoltasi in località Torre San Giovanni. Organizzata dalla Lega Tumori di Lecce, a sostegno del “Centro Ilma” e patrocinata da Fidal e Coni, vi hanno partecipato complessivamente oltre 2mila atleti.
Primi a raggiungere il traguardo della 10mila metri (sono stati 515 i runners iscritti) Francesco Quarato, della Team Pianeta Sport di Massafra con 33:35 e Emanuela Gemma, della Tre Casali di San Cesario, che ha così registrato il nuovo record della manifestazione con 38:51 .
Grande partecipazione anche per le altre due gare non competitive, con quasi 1.500 iscritti: tra di essi anche il Sindaco Stefano Minerva accompagnato dalla madre Maria Rosco, il direttore scientifico Lilt provinciale Giuseppe Serravezza di Casarano e il presidente nazionale Francesco Schittulli, presenti poi all’arrivo degli atleti assieme alla presidente Marianna Burlando. L’Istituto comprensivo 2° Polo (dirigente Lucilla Vaglio di Nardò) si è conquistata una targa per l’alto numero di alunni partecipanti (oltre 100). A chiusura della manifestazione, la presidente Burlando ha dichiarato: “Una corsa per conservare la salute e fare in modo di non ammalarsi. Ai ricercatori del nascente Centro Ilma i partecipanti alla GallipoliRun affidano la tutela della Salute, a loro chiedono la comprensione delle cause oncoambientali locali e la conseguente applicazione dei risultati evidence based per rimuovere le fonti e le contaminazioni che si correlano alle patologie tumorali”. Come si ricorderà, Gallipoli Run sostiene la prevenzione primaria, attraverso la ricerca delle cause alla base della genesi dei tumori. “Il Centro Ilma è in fase di costruzione, ma la ricerca è già iniziata”, fanno infatti sapere gli organizzatori.

by -
0 1532

centro ilma gallipoli  (3)

NEVIANO. Una raccolta fondi per il centro Ilma (sull’Alezio-Gallipoli) e per l’acquisto di defibrillatori al servizio della comunità di Neviano. Questo è l’obiettivo principale del progetto “La Notte dei pensieri magici”, ideato da Luca Renna con le seguenti collaborazioni: servizio Informagiovani sociale Ats di Galatina; Arci NewYano movement; associazione Amici dello sport; ass. Neviano young; comitato sportivo Pro Alessandro Zizzari; Ctg; Azione cattolica nevianese; confraternita della Misericordia; gruppo donatori di sangue Fratres; ass. Sogni musicali; istituto comprensivo “G. Marconi” di Neviano; comitato Santi Medici; circolo fenalc “Lu Re”; ’ecomuseo del Paesaggio delle Serre di Neviano; Protezione civile di Neviano; Asd Accademia latina Neviano; Anspi; comitato Santa Croce; comunità educativa “La Casa”; Asd Neviano.

Ricco è il calendario di eventi (scaricabile qui:Calendario EVENTI ASSOCIAZIONI), a scopo benefico, che si situa nell’ambito del progetto. Fra i vari appuntamenti, per mercoledì 11 dicembre è in programma la tavola rotonda “Prevenire e informare”, che si svolgerà alle 19 presso l’aula polifunzionale del palazzo municipale in via XXVIII Ottobre.

Tra i vari interventi, sul tema della prevenzione, anche quello del dottor Giuseppe Serravezza (di Casarano, presidente della Lilt provinciale) e di Nandu Popu. Le conclusioni del convegno saranno affidate al sindaco Silvana Cafaro e ad altre personalità, tra cui Cesko di Aradeo. Modera il giornalista Vincenzo Maruccio.

L’evento è patrocinato da: Comune di Neviano, Regione Puglia, Provincia di Lecce, Servizio Informagiovani Sociale ATS di Galatina, LILT, CONI provinciale di Lecce, C.I.P. comitato paraolimpico.

 

by -
0 867

stelle nataleRitorna la “Giornata della speranza”, a cura della Lilt (lega italiana per la lotta contro i tumori) di Lecce, presieduta dal dottor Giuseppe Serravezza. Il 6, 7 e 8 dicembre, in tutte le piazze del Salento, i volontari saranno presenti con degli stand solidali: acquistando una “stella di Natale”, si contribuirà a sostenere i servizi e i progetti dell’associazione leccese.

Ma non è questo l’unico obiettivo della manifestazione che vuol dare sostegno anche al centro “Ilma” di Gallipoli: sono in corso i lavori per la realizzazione della struttura che si occuperà di prevenzione, ricerca, assistenza e riabilitazione.

Voce al Direttore

by -
Abbiamo scritto ieri pomeriggio un articolo con una tempestività – confessiamo - non voluta considerato quanto si sarebbe sprigionato da lì a poche ore...