Home Tags Posts tagged with "CASO-CERIN"

CASO-CERIN

by -
0 787

comune casarano nuove  (4)CASARANO. “Il Comune di Casarano non corre alcun rischio in conseguenza del recente caso- Cerin”: a garantire sulla tenuta delle entrate tributarie è stato, questa mattina, il sindaco di Casarano Gianni Stefàno nel corso del Consiglio comunale. Se la società con sede a Bitonto risulta essere la concessionaria del servizio di riscossione tributi per conto dell’Ente “è pur vero che i contribuenti versano i loro tributi sul conto corrente intestato direttamente al Comune: in sostanza è la Cerin ad essere creditore dell’Ente”, come spiegato dal Sindaco in risposta ad un’interrogazione sull’argomento.  L’accusa rivolta dalla Guardia di finanza ai due amministratori della società (padre e figlio posti agli arresti domiciliari) è di “peculato continuato”: i due avrebbero intascato direttamente circa due milioni e mezzo di euro incassando Ici, Tosap e Tarsu in 18 Comuni, molti pugliesi ma alcuni anche del pescarese e del torinese. A Casarano la gestione- Cerin è stata avviata nel 2012 per una durata di tre anni. Oggi la società opera, infatti, in virtù di una proroga. Il problema è particolarmente sentito a Casarano perché la precedente gestione dei tributi affidata alla Ipe, poi confluita in Tributi Italia, portò il comune a perdere circa 2,7 milioni di euro incassati direttamente da concessionario ma mai versati al Comune.

Voce al Direttore

by -
Ora che è passata la festa – giusta: logistica adeguata a compiti delicati e decisivi per il grado di vivibilità – possiamo tentare...