Home Tags Posts tagged with "casino stracca"

casino stracca

SIMU SALENTINI. Il tenente borbonico giunto vicino al nascondiglio di Epaminonda Valentino non potè non notare che lo sguardo della moglie Rosa de Pace volgeva in continuazione verso il granaio, il luogo in cui il patriota, attraverso una stretta botola, si era calato per non farsi trovare, rifiutando la fuga. Sollevando quel lastrone, nel 1848 i gendarmi chiusero un capitolo di storia risorgimentale tutto aletino, quello in cui il casino di campagna Stracca, a poca distanza da Villa Picciotti, antico nome di Alezio, ospitò la latitanza del famoso carbonaro mazziniano di origini napoletane. Di lì a poco Valentino morì nelle carceri di Lecce durante il maxi-processo politico che portò davanti alla “Gran Corte Criminale di Terra d’Otranto” l’intellighenzia salentina, rea di “cospirazione avente per oggetto di cambiare la forma del Governo”. Sormontato da un fabbricato del 1600, ad immergere gli ospiti in un viaggio nel passato è il frantoio ipogeo del XIV secolo, in cui si possono trovare ancora tutti i segni di chi, di passaggio, cercava l'”acchiatura”, un tesoro forse fatto di frammenti di quella storia di lotta e resistenza che affascina ancora. «Una vicenda scoperta da noi per caso – affermano Simona Schirosi e Pompeo Demitri, che dal 2010 sono impegnati nel progetto di riqualificazione per farne una masseria didattica – in cui ci siamo imbattuti, con nostra sorpresa, mentre eravamo alla ricerca di documenti che ci raccontassero qualcosa in più sull’origine della struttura».

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

Voce al Direttore

by -
Ora che è passata la festa – giusta: logistica adeguata a compiti delicati e decisivi per il grado di vivibilità – possiamo tentare...