Home Tags Posts tagged with "Carnevale d’estate"

Carnevale d’estate

GALATONECoriandoli d’estate, a Galatone, per la due-giorni della “Sagra del carnevale” in programma sabato 5 e domenica 6 agosto. Il classico evento festivo invernale si coniuga con la tipica sagra estiva dando vita allo “gastroallegria” garantita dagli organizzatori, ovvero il Comitato Carnevale galatonese con il patrocinio di Regione, Provincia e Comune, Gal Terra d’Arneo e Puglia Promozione. Tra i primi ad essere coinvolti sono i ristoratori e i pasticceri del posto che prepareranno le degustazioni dei prodotti tipici locali, dalle immancabili pettule a purpette, panzerotti, purpu alla pignata, pezzetti di cavaddhu, frise, carne alla brace e dolci come zeppole, pasticciotti, fruttoni, cornetti e gelati. Una vera e propria parata di specialità culinarie che farà da contraltare alla parata a tema delle maschere carnevalesche. A fare da contonro musica e spettacolo con la prima serata caratteri zara da Zigo e i Carosello (live band e cabaret) e a seguire dal ritmo blues, funk e rock’n’roll dei Chupacabra band. Domenica  6 ultima serata con le scuole di ballo e le associazioni di Galatone e dei paesi limitrofi protagoniste della parata carnevalesca e a s seguire musica in piazza con i Vega80 pronti a riproporre il meglio della dance anni ’70-’80 con il loro tour “Episode VIII – Pop music”  

GALLIPOLI. I carri allegorici sul lungomare Galilei, in una festa che comincerà dalla mattina per famiglie e ospiti più piccoli e si concluderà in serata con balli e canti. È l’idea a cui stanno lavorando gli animatori della “Fabbrica del Carnevale”, che hanno appena messo in archivio un successo superiore alle aspettative, e i titolari del “Parco Gondar”, freschi vincitori della sfilata 2016. Passano gli anni e le generazioni ma i gallipolini restano ancora con un sogno irrealizzato: il Carnevale d’estate. «Se ci riusciremo, sarà qualcosa in grande stile che, prima di tutto, faccia conoscere l’arte dei cartapestai in un ambito nazionale e oltre – dice Ferruccio Errico del “Gondar – poi, per dare la possibilità a chi non lo conosce di vederlo da vicino e magari tornare per il febbraio successivo».

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

by -
0 1398

Uccio-PIroGALLIPOLI. L’idea del Carnevale d’estate a Gallipoli non è certo una novità, e già più volte nel corso degli anni è stata puntualmente ripresa e poi accantonata. Ne parla Uccio Piro (foto), poeta e commediografo gallipolino che per oltre 10 anni è stato presidente del comitato Carnevale di Gallipoli e che proprio in questo periodo sta collaborando al libro del giornalista Giuseppe Albahari sul Carnevale storico. «Erano gli anni dal 1979 al 1989 – dice – e insieme a don Armando Manno, Giuseppe Albahari, Gino Cuppone e Uccio Giungato e altri, ci riunimmo per dare nuova vita al Carnevale. Nel 1980 mi venne l’idea di lanciare un Carnevale estivo in grande stile, perché già all’epoca Gallipoli era meta di tanti turisti. Ma dovetti scontrarmi con la dura realtà, e la mia idea saltò, per problemi economici e organizzativi».

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

Voce al Direttore

by -
Ora che è passata la festa – giusta: logistica adeguata a compiti delicati e decisivi per il grado di vivibilità – possiamo tentare...