Home Tags Posts tagged with "carmela cezza"

carmela cezza

ARADEO. Anche quest’anno l’Istituto comprensivo di Aradeo, diretto da Carmela Cezza, conquista prestigiosi premi a livello nazionale, che sicuramente gratificano studenti e docenti per l’impegno profuso nel corso dell’anno scolastico. A breve, inoltre, gli alunni dell’Istituto saranno impegnati a Milano nelle gare nazionali dei giochi matematici organizzate dall’Università Bocconi. Nella sede di Cesena dell’Università degli Studi di Bologna, lo scorso 6 maggio, Cecilia Legittimo, Sara Bruno, Francesco Russo (secondo nella gara individuale) e Pierantonio Russo hanno vinto la gara a squadre delle Olimpiadi di Problem solving, promosse dalla direzione generale per gli Ordinamenti scolastici e la valutazione del Sistema nazionale di istruzione del Ministero.Gli alunni della scuola primaria Alessio De Pascalis, Giulia Conte, Lorenzo Giancane e Luigi Stifani hanno conquistato la sesta posizione.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

by -
0 557

ARADEO. Molte le novità e le iniziative in cantiere per il nuovo anno scolastico nell’Istituto comprensivo di Aradeo diretto da Carmela Cezza. Innanzitutto l’orario: i ragazzi che il 12 settembre sono tornati a scuola dopo le vacanze estive frequenteranno le lezioni dal lunedì al venerdì, in linea con sistemi scolastici europei. Per la scuola questa nuova organizzazione risulta “funzionale ad un’offerta formativa articolata sia a livello curricolare, sia extracurricolare, attraverso una serie di attività volte a stimolare la motivazione e l’impegno dei ragazzi”. Fra le altre “innovazioni” di più immediata percezione, il progetto curricolare “AcquaMoving”, un’esperienza ludico-motoria in piscina riservata agli alunni delle prime classi della scuola media. Per la scuola dell’infanzia e primaria il potenziamento dell’attività motoria a livello curricolare avverrà attraverso l’adesione ai progetti curricolari “Una regione in movimento” (per l’infanzia), il già collaudato “Sport in classe” e “Gio.Mo.Vi.” (per la primaria). A livello extracurricolare i ragazzi saranno impegnati in progetti di orienteering, cross e corsa su strada, corsa campestre, giochi di maggio, giochi degli sport balneari, pallamano. Per la lingua inglese si punta sulle certificazioni: “Starters” (per le quinte della primaria) e “Ket”  (per le terze della media), oltre all’avvio per i ragazzi della primaria allo studio della geografia in inglese (progetto “Clil”).

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

 

Voce al Direttore

by -
Ora che è passata la festa – giusta: logistica adeguata a compiti delicati e decisivi per il grado di vivibilità – possiamo tentare...