Home Tags Posts tagged with "cantine aperte"

cantine aperte

Alessandro Bonsegna

Alessandro Bonsegna

NARDÒ. Ha fatto tappa anche nelle “Cantine Bonsegna” di via Volta l’edizione 2016 di “Cantine Aperte”, l’appuntamento con il vino più importante in Italia, organizzato dal “Movimento Turismo del Vino”. Alcuni numeri: oltre 45mila visitatori in tutta la Puglia, 54 cantine coinvolte. L’appuntamento si è tenuto come da tradizione ormai ventennale nell’ultima domenica di maggio (quest’anno il 29), data simbolica che dà il benvenuto alla bella stagione che precede le vendemmia. Il noto marchio neretino ha accolto i visitatori sia in mattinata dalle 10 alle 13, che nel pomeriggio, dalle 15 alle 20, accompagnandoli in una visita guidata in cantina con degustazione gratuita dei vini di produzione. Grazie a pacchetti organizzati dal “Movimento Turismo del Vino” le “Cantine Bonsegna” sono state raggiunte anche da autobus riservati a gruppi accompagnati da un sommelier qualificato. Il tragitto partendo da Lecce ha proseguito per le cantine di Copertino, Scorrano, Depressa di Tricase e infine, appunto, Nardò. Non solo: l’occasione ha unito vino e arte attraverso un ricordo del pittore leccese Ugo Tapparini, scomparso alcuni mesi fa. Le opere di Tapparini sono infatti esposte nei locali di via Volta. Alessandro Bonsegna (foto), titolare dell’omonima cantina, ha così commentato la manifestazione: «Per un giorno altre creature del Maestro sono qui a festeggiare il vino e i vignaioli nel segno dell’arte, grazie alla disponibilità di alcuni amici che hanno voluto assieme a noi fare questo omaggio all’indimenticabile Ugo, con questa piccola mostra».

cantine aperte 2014 longo vigneto (2)NARDÓ.  Ci saranno anche le Cantine Bonsegna di Nardò e “Mottura” di Tuglie domenica prossima, nella grande festa del Movimento turismo del vino Puglia. 24ma edizione. Questa volta sono sono 54 le aziende vitivinicole di Puglia dove scoprire quello c’è dietro ogni calice di vino, passando una giornata di festa all’insegna di degustazioni dei vini di produzione e attività culturali e di intrattenimento a tema in tutte le cantine. Costruire il proprio itinerario scegliendo fra le cantine aperte sarà ancora più facile grazie alla mappa dedicata disponibile su Google Maps, a cui accedere dalla homepage del sito www.mtvpuglia.it. Cliccando su ciascun simbolo di Cantine Aperte si potranno conoscere orari di apertura e programmi delle attività di ogni singola cantina, oltre a ricevere le indicazioni esatte su come raggiungere l’azienda.

by -
0 472
museoTUGLIE. Domenica 29 maggio tour enogastronomico alla scoperta dei frantoi, musei e cantine del territorio con “AgriCultura”, evento organizzato dall’assessorato alla cultura del Comune di Tuglie in occasione di Cantine Aperte e della Giornata Internazionale dei Musei. La giornata avrà inizio alle ore 10 con una visita alle cantine Mottura, con a seguire il taglio del nastro inaugurale del frantoio appena ristrutturato grazie al finanziamento del Gal Serre Salentine e che ha visto come direttore dei lavori l’arch. Gerardo Fedele. Dopo la degustazione presso lo stesso frantoio seguirà il pranzo presso il Museo della Civiltà Contadina e visite con laboratori per adulti e bambini che continueranno presso il Museo della Radio ed il Frantoio Ipogeo Marulli.

cantine aperte 2014 longo vigneto (2)cantine aperte 2014 longo degustazione enoturisti (3)Una “grande festa” quella che vedrà protagoniste una cinquantina di aziende vitivinicole d’eccellenza pugliesi domenica 31 maggio. L’occasione è la 23esima edizione di “Cantine Aperte”, l’evento organizzato da Mtv (Movimento turismo del vino) che, attraverso un programma di iniziative ricreative, laboratori e minicorsi guidati da enologi e sommelier, racconta la storia del “nettare degli dei”, da quando nasce fino a quando raggiunge le nostre tavole, direttamente dalla voce dei vignaioli. Ad aprire le porte delle proprie cantine agli enoturisti ci saranno di nuovo le aziende “Bonsegna” di Nardò e “Mottura” di Tuglie, in un viaggio alla scoperta del vino, dalle annate storiche sino alle ultimissime novità sul mercato. L’iniziativa nazionale annuale del Mtv è organizzata in collaborazione con la Regione Puglia-Area Politiche per lo Sviluppo Rurale e in partnership Vinitaly International, per svelare tutti i segreti delle proprie produzioni e far degustare il frutto del proprio lavoro.

“Cantine Aperte è l’appuntamento che ha fatto nascere il Movimento Turismo del Vino – afferma Sebastiano de Corato, presidente del Movimento turismo del vino Puglia – e che ha unito un migliaio di vignaioli italiani d’eccellenza protagonisti nell’interpretare e promuovere il proprio territorio, oltre a dimostrare grande cultura dell’accoglienza. Si è creata così la risposta alla domanda di conoscenza che nasceva dai consumatori più attenti, che si sono trasformati in enoturisti e che, in questa giornata, ma non solo, invadono festosamente le cantine che saranno protagoniste di questa grande festa”.

Due le iniziative promosse durante l’edizione 2015 di Cantine Aperte da Mtv, schierata a favore della salvaguardia dell’ambiente e della tutela dell’ulivo pugliese. “1 tappo, 2 perché” è il progetto rivolto alle migliaia di enoturisti che visiteranno le cantine e che saranno invitati a “consegnare” all’atto dell’acquisto del calice i tappi di sughero raccolti nelle settimane precedenti. Un gesto, due obiettivi, come suggerisce il titolo dell’iniziativa: i tappi raccolti saranno destinati a un’azienda specializzata nel riutilizzo del sughero. Un modo per dare una nuova vita alle materie prime utilizzate e contribuire alla campagna di sensibilizzazione a favore dell’ulivo pugliese “io sto con #gliulividipuglia”, attiva dall’1 giugno. Al fianco dei protagonisti della giornata, i vini di Puglia, sarà infatti anche l’olio extravergine, rappresentato dalle aziende produttrici partner del Movimento turismo dell’olio con degustazioni di pregiati prodotti e conserve di produzione.

 

Voce al Direttore

by -
Ora che è passata la festa – giusta: logistica adeguata a compiti delicati e decisivi per il grado di vivibilità – possiamo tentare...