Home Tags Posts tagged with "campionato seconda categoria"

campionato seconda categoria

VIRTUS 2014-2015TAURISANO. Ha preso ufficialmente il via la stagione della Virtus Taurisano del presidente Stefano Bartolomeo, neo promossa nel campionato di Seconda Categoria di calcio. A dire il vero, la stagione in sé non era cominciata nel migliore dei modi, perché i ragazzi allenati da Enzo Rizzello, domenica 21 settembre, erano stati battuti in casa per 3 a 1 dal Castiglione nella gara del primo turno di Coppa Puglia. L’eliminazione dalla Coppa Italia, tuttavia, è stata accolta con calma come sottolineato da Rizzello: «La gara ci è servita, dopo la fase di preparazione, a provare l’organico di cui disponiamo, in particolar modo il parco degli under, che rappresentano una risorsa indispensabile per fare bene nel corso di tutto l’arco della stagione. La prova è andata bene, in campo ne abbiamo schierati ben sei, compreso il promettente portiere Potenza, per cui da questo punto di vista posso ritenermi soddisfatto».

Domenica 28 settembre ha preso il via il campionato, che ha visto i granata impegnati sul difficile terreno del Soleto, dove proprio allo scadere del tempo di recupero sono riusciti a pareggiare grazie alla rete siglata da Capone. Nella seconda giornata, il Toro ha strapazzato il Collepasso per 5 a 1, grazie alle reti di Capone, Bocco, Bartolomeo e Primiceri, quest’ultimo autore di una doppietta.
La squadra rispetto alla passata stagione può contare su alcuni nuovi arrivi: gli esperti centrocampisti Massimo Primiceri e Vincenzo Scarlino, gli attaccanti Antonio Leuzzi e Stefano Bocco, sui quali mister Rizzello conta parecchio, così come molto attesi sono i riconfermati Capone e Aprile.
Il resto della squadra è stata riconfermato in blocco, fatta eccezione per Orlando, passato al Racale. Purtroppo rimangono tuttora indisponibili Giovanni Politi, alle prese con un infortunio alla caviglia, che si spera possa tornare in campo a breve, mentre più lunghi sembrano essere i tempi di recupero di Marco Politi, per via di un infortunio al ginocchio.

by -
0 1670
Ultras Taurisano fuori dallo stadio di Tuglie

Ultras Taurisano fuori dallo stadio di Tuglie

TUGLIE. Quando l’amore per la propria squadra va oltre la “diffida”. E’ successo ieri a Tuglie in occasione della gara per la qualificazione alla fase finale dei play-off per la promozione in Seconda categoria.  In campo il Tuglie e la Virtus Taurisano hanno giocato la gara più importante della stagione conclusasi con la vittoria degli ospiti per una rete a zero firmata da Giovanni Politi. I padroni di casa hanno ricevuto il supporto dei propri ultrà sugli spalti insieme ad un gruppetto di tifosi di Aradeo, mentre il Taurisano ha dovuto accontentarsi dei cori dei suoi supporter, che a causa di un’ordinanza del prefetto di Lecce non hanno potuto assistere alla gara, dovendo “seguire” i novanta minuti fuori dal campo comunale.

A garantire il divieto di vendita dei biglietti ai supporter del Taurisano, ci hanno pensato i carabinieri in tenuta antisommossa, che durante il match hanno vietato l’ingresso ai supporter ospiti e vigilato sull’ordine pubblico. Il nutrito gruppo di tifosi taurisanesi ha comunque sostenuto la propria squadra durante la gara, e ha festeggiato la qualificazione alla finale solo una volta ritornato in paese. “Lacrime di gioia, lacrime di dolore” è il titolo di un post polemico e celebrativo pubblicato su Facebook dagli ultras del Taurisano, che spiegano: «Lacrime di gioia, perchè ieri a fine gara contro il Tuglie, la vittoria non è stata semplice.

Pur essendo una partita di Terza categoria è entrata di diritto nella nostra storia calcistica. Lacrime di dolore, per il modo in cui siamo stati trattati noi tifosi, che sfidando il divieto di trasferta, giunti a Tuglie all’ingresso del campo abbiamo trovato un “esercito” di forze dell’ordine». Domenica prossima il Taurisano, sarà impegnato nella finale con il Tricase, che decreterà la squadra che accederà al campionato di Seconda categoria per la prossima stagione.

Voce al Direttore

by -
Ora che è passata la festa – giusta: logistica adeguata a compiti delicati e decisivi per il grado di vivibilità – possiamo tentare...