Home Tags Posts tagged with "CAMPER"

CAMPER

GALLIPOLI. Tra le tante voci, alcune del tutto generiche quando non infondate, deve essersi diffusa anche quella secondo cui “A Gallipoli puoi fermarti ovunque, non ci sono problemi”. Il passa parola deve essere entrato nel circuito dei camperisti, abituati come sono a scambiarsi tra di loro informazioni e consigli utili. Come che sia, i città si notano le zone privilegiate da “camper selvaggio”. La zona più frequentata resta quella della litoranea nord, nei pressi di un centro commerciale, ma appena possibile i camper posteggiano nel porto (nella zona non a pagamento), nell’area parcheggio vicino al cimitero e nei pressi del campo sportivo. Alla vista del cronista un signore in tenuta da bagno s’avvicina per protestare contro questo andazzo (e preoccupato da eventuali abbandoni di rifiuti): “Occorrerebbero maggiori controlli”, dice. Poi aggiunge: “Peccato per questi abusi:  Gallipoli è davvero un gioiello, non li merita”.  

GALLIPOLI. Camper selvaggio anche quest’anno in alcune zone della città. S’incarica di segnalarlo (e non solo) la Faita Federcamping di Confcommercio della provincia di Lecce. Con foto scattate oggi si indicano le presenze fuorilegge nella zona del piazzale del cimitero, ormai terminal degli autobus provenienti da tutta Italia, e sul litorale nord, poco dopo la darsena Porto gaio, su aree demaniali e comunali. “Questa pratica arreda danni alle nostre aziende ed alla collettività”, scrive in una nota Erminia Licchelli, presidente dell’organizzazione di categoria. La presidente adombra le possibili negative conseguenze di queste pratiche completamente illegittime: una riduzione del personale nelle strutture legali e, dal 24 prossimo “qualora la situazione restasse uguale a quella di questi giorni”, i gestori dei camping per protesta non riscuoteranno più il pagamento della tassa di soggiorno ai propri clienti per conto del Comune di Gallipoli ma si limiteranno a segnalare agli uffici dell’Ente locale soli i dati degli ospiti. L’avvertimento è contenuto in una lettera inviata al comandante della polizia urbana e al dirigente dei Servizi finanziari  del Comune.

Voce al Direttore

by -
Ora che è passata la festa – giusta: logistica adeguata a compiti delicati e decisivi per il grado di vivibilità – possiamo tentare...