Home Tags Posts tagged with "Bruno Tognolini"

Bruno Tognolini

CASARANO. Incontro con l’autore al Polo due con i ragazzi coinvolti nella “Staffetta di scrittura navigante” che ha visto, nei giorni scorsi, le quinte classi della Primaria a stretto contatto con il noto autore televisivo Bruno Tognolini. La prestigiosa firma di programmi come “L’albero azzurro” e la “Melevisione” è, infatti, in giro tra le scuole per scrivere “Il tamburo nascosto”, il racconto che prendendo spunto dagli imput dell’autore si arricchisce della fantasia narrativa dei ragazzi.
Dopo la visita del 21 gennaio, Tognolini tornerà presso l’Istituto comprensivo Polo due per trarre le fila del racconto insieme ai ragazzi. Tappa conclusiva del progetto sarà quella del 26 maggio presso il castello di Copertino. Intanto la scuola diretta da Luisa Cascione (nella foto con l’autore) nei giorni scorsi ha premiato gli alunni della Primaria e della Secondaria di primo grado risultati vincitori della fase di Istituto dei Giochi matematici d’autunno 2015. Per la quinta classe della Primaria sono stati premiati, nell’ordine, Francesco Schirinzi, Martina Bonzani e Giulio Sodero; per la prima della Secondaria Virginia Perrone, Federico Vantaggiato e Pierluca Primiceri; per la seconda della Secondaria Martina Rizzo, Pietro Stefàno e Samuel Tabacchini e per la classe terza Carlo Tundo, Paolo Corciulo e Fatima Orsini. A breve le semifinali del concorso nazionale.

TOGNOLINICASARANO. Il noto autore televisivo Bruno Tognolini (foto) sarà domani, giovedì 21 gennaio alle 10, nell’aula magna dell’Istituto comprensivo Polo 2 per incontrare le quinte classi della scuola Primaria. Si tratta della quarta tappa della “Staffetta di scrittura navigante” che sta portando la prestigiosa firma di programmi come “L’albero azzurro” e “Melevisione” in giro tra le scuole per scrivere un racconto (“Il tamburo nascosto” è il titolo) che si arricchisce della fantasia narrativa dei ragazzi. Tappa conclusiva sarà quella del 26 maggio al castello di Copertino.

Voce al Direttore

by -
Ora che è passata la festa – giusta: logistica adeguata a compiti delicati e decisivi per il grado di vivibilità – possiamo tentare...