Home Tags Posts tagged with "Alessandro Cuipressa"

Alessandro Cuipressa

Gallipoli – Si è abituati a pensare a una partita di calcio come al confronto tra due squadre, dimenticando che in campo ve n’è una terza, quella arbitrale, guardalinee comprese. Diventare arbitro è facile: l’Associazione italiana arbitri organizza periodicamente corsi gratuiti. Restare arbitro, invece, richiede una volontà ferrea. Un percorso lungo condiviso anche dagli assistenti come Davide Fedele (foto), 25enne gallipolino che è risultato per il Comitato regionale arbitri Puglia tra i migliori nel suo ruolo ed è perciò stato promosso nel Comitato arbitri nazionale di Serie D.

Unico tra i guardalinee della sezione di Lecce ad aver raggiunto tale risultato, Fedele si sta già preparando per la nuova avventura, arrivata dopo quattro anni e 71 partite (coppe escluse) in Eccellenza. Ciò che il palmarès non dice, è che si reca quattro volte a settimana al centro Coni “L. Montefusco” di Lecce conciliando allenamento e turni di lavoro in nome della passione per l’arbitraggio. Il giovane gallipolino sta ricalcando le orme di Alessandro Cipressa, altro guardalinee gallipolino del Can B che ha già esordito in Serie A.

Storicamente, è la prima volta che la “Città Bella” ha due assistenti nazionali. Secondo le statistiche Aia è difficile che ciò avvenga in una comunità di ventimila anime. Altri promossi salentini sono gli arbitri Angelo Tomasi di Squinzano (dal Comitato arbitri interregionale al Can D) e Gabriele Totaro di Lecce (dal Comitato regionale arbitri al Cai).

M.C.

Voce al Direttore

by -
Una buona fetta dell'impegnativa torta chiamata turismi (balneare, religioso, culturale, giovanile, ambientale, crocieristico...) è stata riservata l'altra sera a Gallipoli, durante un'assemblea plenaria, al...