Home Tags Posts tagged with "abbandono di animali"

abbandono di animali

Casarano Gallipoli – Godersi il vento tra il pelo e tra i capelli a bordo di un sidecar, in un lungo viaggio da Gallipoli fino a Capo Nord. La fortunata protagonista di questa straordinaria avventura che inizierà tra poche ore è Harley, una cagnolina adottata dal canile locale, e due amiche, accomunate dalla passione per i viaggi e per le moto: Alessia Giorgino, 39enne di Casarano e Letizia Campeggio, 50enne brindisina. “Harley è la mia cagnolina di due anni, presa al canile di Gallipoli a gennaio 2017 quando aveva solo pochi mesi e che da allora è sempre con me”, afferma Alessia, che racconta la storia dei suoi viaggi insieme con l’amica Letizia.

 Pochi posti attrezzati per ospitare turisti col cane “Noi abbiamo sempre viaggiato in moto per il mondo, ma una volta presa Harley, ci siamo chieste se fosse stato possibile portarcela indietro nei nostri viaggi. Tutti – racconta con disappunto Alessia –  ci dicevano di no, che avevamo sbagliato ad adottare il cane, che non avremmo più potuto viaggiare, che avremmo dovuto per forza lasciarla da qualche parte con tutti i disagi che ne conseguivano. Ci siamo chieste allora, con aria di sfida, perché invece non portarla con noi e dimostrare a tutti che avevano torto. Ci siamo informate su internet e abbiamo visto che in America tutti i motociclisti nei loro viaggi si portano il cane appresso, per cui abbiamo pensato di farlo anche noi. Il primo viaggio è stato a Pescara a luglio dell’anno scorso, poi in Calabria e ora questa nuova avventura”.

Un cane è per sempre Questo evento di sensibilizzazione contro l’abbandono, originale e di forte impatto, si chiama “I viaggi di Harley” e prenderà il via domani, sabato 23 giugno, alle ore 9, con partenza da piazza Aldo Moro a Gallipoli, realizzato con il patrocinio gratuito del Comune e con lo sponsor di alcuni operatori turistici locali che hanno scelto di non comparire per dare risalto alla città. Durante la cerimonia, il sindaco Stefano Minerva consegnerà alle due amiche il gagliardetto da scambiare con quello di Copenaghen una volta arrivate sul posto. “Arriveremo in Svizzera, Germania, Paesi Bassi e Danimarca, fino a Copenaghen – continua Alessia – poi rientreremo in Germania per andare nella Repubblica ceca, Austria e torneremo in Italia il 31 luglio. Dunque circa 35-40 giorni di viaggio, attrezzate con la tenda per dormire nei campeggi o in alcuni B&B dove i cani sono ben accetti; ovviamente poi dalla pagina facebook “I viaggi di Harley”, forniremo tutte le esperienze per chi volesse viaggiare con il proprio cane”.

Un sistema, riuscito, per suscitare attenzione “Noi comunque non eravamo preparate a tutta l’attenzione e alla curiosità che abbiamo suscitato – conclude Alessia – volevamo solo viaggiare con Harley e, approfittando del fatto che la cagnetta provenisse dal canile, ne abbiamo approfittato per lanciare il messaggio che insieme si può viaggiare, con qualunque mezzo; ovviamente bisogna avere un’organizzazione dietro, prepararsi a portare delle medicine nel caso il cane dovesse sentirsi male. Però ci teniamo a far passare il messaggio che viaggiare (e divertirsi) insieme ai nostri amici a 4 zampe, si può”

Voce al Direttore

by -
Una buona fetta dell'impegnativa torta chiamata turismi (balneare, religioso, culturale, giovanile, ambientale, crocieristico...) è stata riservata l'altra sera a Gallipoli, durante un'assemblea plenaria, al...