Spazioarte Armonauti: gara tra cronisti e voteranno i lettori

SALVATORE COLUCCIAGALLIPOLI. “Quattro Colonne” cronisti a confronto,  questo il nome dell’originale iniziativa che si terrà a metà novembre presso lo “Spazioarte Armonauti”, responsabile Salvatore Coluccia (foto), ad Alezio. Un evento poliedrico,  articolato in tre fasi,  che unisce diverse componenti dell’arte della parola e del modo di percepire e presentare la realtà e che coinvolge come protagonisti attori e pubblico allo stesso tempo.  Nato da un’idea del direttore Fernando D’Aprile, la manifestazione sarà una sorta di ring per cronisti, un confronto sul campo per i giornalisti che dovranno dimostrare la loro abilità nel raccontare un fatto di cronaca. L’iniziativa segue quella similare tenutasi qualche mese fa, la sfida sul ring poetico di Uccio Piro di Gallipoli e Franco Manni di Racale.

Gli attori degli “Armonauti” interpreteranno un breve lavoro teatrale,  scritto da Danny Cortese e liberamente ispirato ad Americo Giuliani. I cronisti, taccuino alla mano, prenderanno appunti e a seguire dovranno scrivere un articolo, di un numero definito di battute. I lettori diranno chi è riuscito a tradurre meglio il fatto in parole. I lavori saranno  sottoposti alla giuria popolare, i lettori presenti appunto, e ad una giuria tecnica che decreterà il vincitore. La serata sarà allietata da piacevoli momenti musicali a cura del duo Viviana & Cristian. Non mancherà lo spazio dedicato alla  convivialità e alla condivisione con il momento “frisa” in cui si potranno degustare friselline e prodotti locali.

Commenta la notizia!