Acquarica del Capo – Maltrattava i propri genitori per avere dei soldi: venerdì 6 aprile. I carabinieri della Stazione di Presicce hanno arrestato il 38enne Ivan Raone di Acquarica del Capo (ma nato a Basilea) per estorsione nei confronti dei propri genitori e maltrattamenti in famiglia. Dopo le formalità di prassi in caserma, l’uomo (già noto alle forze dell’ordine) è stato condotto presso la Casa circondariale di Borgo San Nicola, a Lecce a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Pubblicità

Commenta la notizia!