Serate in piazza, con un libro

by -
0 606

La piazza dove si tengono gli eventi estivi in programma

Parabita. Estate, tempo di libri. Ma nella città delle Veneri l’invito alla lettura non si presta all’immaginario collettivo che rappresenta pagine e pagine di romanzi rosa e gialli scorrere sotto l’ombrellone ed il solleone d’agosto. Il reading qui si consuma, invece, all’ombra dell’antico maniero angioino che si affaccia su piazza Umberto I.

Per iniziativa dell’Assessorato al turismo, alla cultura ed allo spettacolo coordinato dal consigliere comunale Tommaso Provenzano e del presidio del libro “Emergenze Sud” diretto da Sonia Cataldo.

La seconda parte del cartellone “Notti d’Estate 2011” (dopo i successi registrati con la parentesi iniziale degli spettacoli di teatro e di musica di qualità) prevede infatti una settimane all’insegna della lettura e degli scritti d’autore.

Così, il salotto cittadino, dopo aver ospitato con successo la finale nazionale del concorso canoro “Stelle del Mediterraneo”, i concerti de Lu Rusciu Nosciu, Trio de l’Effett ed il tributo a Michael Jackson realizzato dalla omonima tribute band, dopo il riuscitissimo divertissment del romanzo popolare firmato da Gianni Ippoliti, che ha coinvolto tutti nella lettura de “I promessi sposi” riserva il suo spazio per gli autori e gli scrittori italiani.

Il 20 agosto alle 20,30 saranno presentati i volumi “Salento, amore mio: viaggio nella musica, nei luoghi e tra i protagonisti del rinascimento salentino” del critico musicale e saggista Pierfrancesco Pacoda, che a dispetto della sua giovane età è considerato il più grande studioso di pizzica dopo Ernesto De Martino;  e “Puglia fuori strada” del giornalista ed esperto di gastronomia e tradizioni popolari Vittorio Stagnani, che presenta una Puglia inedita.

Nella serata del 24 agosto in piazza (sempre alle 20,30) si incontreranno altri due autori dalle straordinarie capacità comunicative quali il giornalista di RaiTre Federico Pirro, firma del saggio “Uniti per forza”, ed Alessandro Mari, scrittore rivelazione dell’anno con il romanzo ambientato nel Risorgimento “Troppo umana speranza”.

Il 27 agosto, sempre in Piazza Umberto I, il reading sarà con Loredana De Vitis (una delle vincitrici del concorso Subway letteratura 2011) e con la psicologa Elisa Albano, autrici rispettivamente di “Storie d’amore inventato” e “Mai più scema”.

Particolare rilevanza assume, infine, la presentazione del film “Dialoghi con l’Angelo” di Giulietta Bandiera e Gabriele Fonseca programmata per il 23 agosto.

 

Commenta la notizia!