Se l’olio è davvero buono

 

Pasquale Stifani

 

TAURISANO. Tra le attività produttive di Taurisano, una realtà interessante e in evidente crescita qualitativa è l’azienda agricola “Ninfeo” di Pasquale Stifani, giovane imprenditore, impegnato da qualche anno nella produzione di olio e di olive da mensa. Non a caso, infatti, “Ninfeo” è stata inserita nella Guida agli extravergini 2014, redatta da Slow Food editore e distribuita in tutto il mondo, a testimonianza che si tratta di un’azienda di affidabilità assoluta e produttrice di prodotti in grado di attrarre e conquistare importanti spazi di mercato, non solo locale ma anche nazionale e internazionale.

L’inserimento nella guida di Slow Food è stata la logica conclusione di un meticoloso lavoro di ricerca e perfezionamento tradizionale e tecnologico allo stesso tempo, riconosciuto a “Ninfeo” anche in altri ambiti, quali ad esempio il Premio Nazionale 2013 “L’oro d’Italia” e l’altrettanto prestigioso premio “Ercole Olivario”, edizione 2014. E il 13 e 14 giugno 2014 l’azienda parteciperà alla Fiera mondiale di Macerata, dove possono accedere solo gli oli selezionati a certi livelli. L’attività svolta da Pasquale Stifani comprende in totale tremila piante che coprono un’estensione complessiva di sette ettari, ove vengono coltivate diverse varietà del prodotto: cellina di Nardò, ogliarola leccese, leccino. La raccolta viene praticata con agevolatori mentre la lavorazione avviene in forma continua in un frantoio cooperativo meccanizzato con tecnologia moderna.

Sono impressionanti la meticolosità e la ricercatezza che contraddistinguono nel complesso la produzione della ” Ninfeo”, che sul mercato sta promuovendo due prodotti “top” con riscontri di qualità veramente straordinari: l’extravergine Lacrime di Venere Ogliarola Leccese e Cellina di Nardò, che la guida Slow Food  descrive evidenziando le sfumature del gusto.  La scelta della qualità e dell’innovazione è stata determinante per l’azienda agricola Ninfeo, che oggi ha saputo ritagliarsi un posto importante nella cultura di chi mira a promuovere l’olio extravergine, per farne conoscere e apprezzare la sue peculiari e nutrienti caratteristiche.

Commenta la notizia!