Scorrano – Tornato alla normalità il plesso scolastico “D. A. Battisti” di via E. M. Sauro a Scorrano, il cui primo piano era stato chiuso con un’ordinanza del Sindaco Guido Nicola Stefanelli del 2 ottobre. Il primo cittadino aveva riscontrato “l’ostruzione dei pluviali, causati dal distacco di alcune tegole di copertura nonché la dilatazione dei giunti della grondaia provocando infiltrazioni di acqua piovana al primo piano dell’edificio ed in particolare nel corridoio delle aule”.

Da qui la chiusura del primo piano “fino alla messa in sicurezza dello stesso”, come si legge nella prima ordinanza sindacale. Con un’altra ordinanza pubblicata sull’albo pretorio on line in queste ore e datata 3 ottobre il Sindaco rende conto di un intervento urgente operato sull’edificio da parte di una ditta locale (la “Urso Francesco costruzioni”) con cui oltre alla pulizia dei pluviali è stata effettuata la “rimozione di alcuni pannelli in cartongesso del controsoffitto del primo piano rendendo lo stesso fruibile”.

Via libera perciò alle normali attività didattiche già da oggi anche per le classi e sezioni del primo piano. Ne dà notizia anche la dirigente scolastica Martinella Biondo, (di Alezio) subentrata quest’anno ad Angela Venneri di Tricase (ma sul sito ufficiale dell’istituto figura ancora la professoressa Venneri). La professoressa Biondo sottolinea che “è stato disposto dalla scrivente l’utilizzo solo del piano terra (come da ordinanza 44 del 02/10/2018 del Sindaco Stefanelli) e la frequenza delle studentesse e degli studenti delle sezioni e delle classi del piano terra”.

Pubblicità

 

 

Pubblicità

Commenta la notizia!