Sannicola: tablet a scuola, ora c’è il wi-fi

by -
0 1071

 

l'asilo nido di Sannicola

l’asilo nido di Sannicola

SANNICOLA. Tre nuovi progetti in vista per le scuole Primarie. Con “Edunova”, un progetto triennale nato con la precedente Amministrazione comunale, in collaborazione con diverse Università italiane (Reggio Emilia, Ferrara, Foggia, Milano Bicocca e del  Salento) verranno introdotte nuove tecnologie nella pratica didattica quotidiana fin dalla scuola elementare, per far fronte al “digital divide”, ovvero il rischio di marginalizzazione rispetto alle innovazioni, di solito più accentuato al sud e nelle zone rurali.

«Finora non è potuto partire – spiega l’assessore alla Pubblica istruzione Marzio Molle – per la debolezza del segnale “wi-fi” che abbiamo  potenziato. A disposizione dei bambini delle classi quinte ci sono una ventina di tablet. Ci sono solo da definire alcuni dettagli con la nuova dirigente scolastica, poiché il protocollo era stato firmato con il precedente dirigente».

Altro progetto, offerto dal Comune gratuitamente a tutti i bambini delle materne, riguarda l’insegnamento dell’inglese (20 ore per classe, a partire da gennaio). Con  “Arte – immagine” (anch’esso gratuito) un esperto farà avvicinare i bambini all’arte e all’immagine, attraverso la colorazione di disegni, la pittura e tutto ciò che riguarda l’arte visiva. Sempre fermo, invece, l’asilo nido intercomunale di via Delle Viole. Il bando precedente per la sua gestione fu annullato perché ritenuto tecnicamente inadeguato, “ma – assicura il sindaco Piccione – entro il mese di dicembre, superata la questione agibilità e completato l’iter per la copertura del posto di Istruttore direttivo tecnico, si potrà mettere mano al nuovo bando”.

Commenta la notizia!