“Salento All Stars” tutti insieme per lu sule, lu mare, lu jentu

by -
0 1292

Salento All StarsDa oggi è in rotazione radiofonica “Salentu” brano storico riscritto, a distanza di vent’anni, in chiave Folk-Rock dai migliori artisti salentini che prendono il nome di “Salento All Stars”. “Salentu” è la canzone che fotografa il popolo salentino, ma è anche un omaggio alla propria terra. Il brano originale fu scritto nel 1994 da Davide Qba Apollonio Dei tre elementi, lu sule, lu mare e lu jentu sono da allora diventati lo slogan di questa terra.

Sua è la scelta di reincidere la canzone col testo originale, coprodotta con Umberto Iervolino, con l’apporto artistico di autorevoli musicisti salentini tra cui Raffaele Casarano, Cesare dell’Anna, Mylious Johnson (salentino di adozione), Treble (padre del raggamuffin salentino e fondatore dei Sud Sound System) che ha contribuito scrivendo e cantando una nuova parte del testo.

Hanno poi donato sonorità più tradizionali nell’intro etnico presente nella full-edition del brano, gli artisti che esportano la cultura salentina nel mondo come Claudio Prima, Francesco del Prete ed Enza Pagliara. Ma in “Salento All Stars” ci sono anche nuovi nomi e nuove voce, artisti emergenti che già si sono fatti notare sulla scena nazionale: MissMykela cantante raggae che ha all’attivo un album con Mama Marjas, Alfredo Quaranta voce dei Granma, Manu Pagliara chitarrista di Roy Paci, il trombonista Gaetano Carrozzo, Giorgio Pierri chitarrista classico di spessore e col suo tamburello Edoardo Zimba di Aradeo, (figlio d’arte, il padre Pino, musicista anche lui, è stato anche protagonista dei film “Sangue Vivo”, “Pizzicata” e “Il miracolo” di Edoardo Winspeare). Guarda il VIDEO (lyric)

Commenta la notizia!