Home Temi Eventi
Eventi, concerti, mostre, esposizioni dai Comuni della rete di Piazzasalento

notte romantica presiccePRESICCE. Litigassero pure Verona e Bari su quale sia la città dell’amore: Presicce è e si conferma città romantica, e per l’occasione avrà anche la sua Giulietta affacciata al balcone, al richiamo del suo Romeo. Dopo l’esperienza dello scorso anno ecco la seconda edizione della Notte romantica, sabato 24 giugno, manifestazione voluta dall’associazione Borghi più Belli d’Italia, della quale Presicce fa parte. «Apriremo la serata con la scena shakespeariana, a cura dell’architetto Massimiliano Stefano – afferma la delegata alla Cultura, Paola Ponzo – si proseguirà, alle 21, presso i giardini pensili con una rassegna di abiti d’epoca e con una sfilata di abiti realizzati dalle alunne dell’istituto “Don Tonino Bello” di Tricase, e sempre lì, a partire dalle 21,30 si potranno osservare le stelle, attraverso il telescopio astronomico. Tutto il contesto sarà allestito con fotografie di baci e poesie, palloncini dei Borghi.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

TUGLIE. Che estate sarebbe senza i giochi in strada e tanto divertimento? A pensarci, a Tuglie, sono i volontari del circolo Anspi “San Giovanni Bosco” che, con il patrocinio della locale Amministrazione comunale, organizzano la prima edizione di “Giochi senza quartiere”. Una lunga maratona, tra i mesi di giugno e luglio, nei quartieri del paese per portare divertimento e sano agonismo tra i tugliesi che dovranno imbattersi in simpatici giochi d’acqua, anche con la presenza di gavettoni, e con quelli un po’ più tradizionali e presenti in questo genere di competizioni come il tiro alla fune, il lancio dei barattoli, la pesca delle bottiglie e tanti altri ancora.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

FRANCESCO PLANTERA 035-1NARDÒ. In attesa del cartellone definitivo prosegue l’ufficializzazione degli eventi estivi. L’ultimo annuncio è la XIX edizione del “Premio Battisti”: la serata musi- cale dedicata all’artista di Poggio Bustone si svolgerà l’8 settembre, probabilmente nell’area mercatale in zona 167. Sempre a settembre, 9 e 10, attesa la seconda edizione di “Legumi in festa”, che quest’anno vedrà protagonista il “Cece di Nardò”. Passa da Nardò anche il Festival itinerante “Notte della Taranta” che precede il concertone di Melpignano: il 7 agosto in città l’Orchestra popolare si esibirà con Enzo Avitabile.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

stefano martellaLIDO CONCHIGLIE. Sarà ospite questo venerdì, alle 19, al “Salento bike cafè” di Lido Conchiglie lo scrittore Stefano Martella, nel quinto appuntamento incentrato sullo letteratura. L’autore è fresco del suo primo libro “I segreti della lupa – Il lato oscuro di Lecce”, una raccolta di cinque reportage che raccontano la faccia più nascosta della capitale del barocco, dagli occhi di transessuali, casalinghe che si prostituiscono per arrotondare e di tutti gli invisibili della città. Carlo Cascione sarà l’intervistatore di Stefano Martella che, prima dell’intervista proporrà delle playlist da lui create durante l’aperitivo. A seguire il concerto degli Strada Sketelos, gruppo swing con repertorio che si rifà anche alla musica popolare napoletana.

festa quartiere BotteCASARANO. Festa in parrocchia dal 24 al 26 giugno nel quartiere Botte (foto) per il Cuore Immacolato di Maria. A tenere banco è la 17^ edizione della sagra dei piatti tipici locali. Ma non mancano gli eventi collaterali, dal teatro alla musica passando per lo sport. Già giovedì 22, alle ore 20, è in programma lo spettacolo di magia con gli illusionisti Charlie e Valery ed a seguire, alle 21, la compagnia parrocchiale “La Ucerna” si esibirà nelle mini-commedie “Le ‘nvitate” e “Lo studio dentistico”. Sabato 24 alle 19.30 la messa con il vescovo Fernando Filograna e domenica 25 la processione per le vie della parrocchia al termine della messa delle 19.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

Le Ciciri e TriaCASARANO. Festa in parrocchia in onore di San Luigi. L’appuntamento è per mercoledì 21 giugno alle ore 21 nel chiostro comunale, giusto accanto alla chiesa dedicata a San Domenico. Oltre alla “pittulata estiva” è pure previsto lo spettacolo di cabaret tutto al femminile con le “Ciciri e tria”. Il trio salentino composto da Carla Calò, Anna Rita Luceri e Francesca Sanna (nella foto) si ispira chiaramente ad  un noto piatto della cucina salentina a base di pasta e ceci (ovvero “ceci e tagliatelle”). La loro comicità è nota e apprezzata da tempo, nelle piazze e nei programmi televisivi (Zelig off”).

 


Guida alla programmazione dei film in uscita nelle sale cinematografiche di Nardò dal 22 al 28 giugno 2017

Multisala Pianeta Cinema Nardò

Sala 1

“Transformers 5″

Orario Spettacoli: 18.30 - 21.30

Sala 2

Pirati dei caraibi: La vendetta di Salazar

Orario Spettacoli: 18.10

Sala 2 

Transformers 5

Orario Spettacoli: 20.40

Sala 3

“Civiltà perduta”

Orario Spettacoli: 19.00 – 21.40

Sala 4

“Aspettando il re”

Orario Spettacoli: 18.25 – 20.25

Sala 4

“Nerve”

Orario Spettacoli:  22.25

Sala 5

“La mummia”

Orario Spettacoli: 18.10 – 20.20 – 22.30

IL LUNEDI’ CHIUSI PER RIPOSO SETTIMANALE

Prime, Festivi e prefestivi:  Intero €. 7,00 Ridotto € 5,00
Mercoledi: Intero € 5.00 Ridotto € 4,00
Martedì (tariffa unica): € 5,00

Salento Book FestivalNARDÒ. Incontro a Nardò, alle 21 in piazza Pio XI, con il blogger Francesco Sole nell’ambito del “Salento book festival”. “Ti voglio bene” è la raccolta di poesie (edita da Mondadori) che viene presentata  dalla giornalista Azzurra De Razza. Sono milioni le visualizzazioni generate sui social dal 23enne modenese, già conduttore di “Tu si que vales”, ieri sera a Gallipoli sempre ospite del festival diretto da Gianpiero Pisanello. L’incontro di Nardò viene preceduto, alle 18, da “per fare un libro”, ll’appuntamento dedicato a bambini e ragazzi a cura di “Zeromaccanico teatro” con Ottavia Perrone e Francesco Cortese. Alle 20, inoltre, “Big Sur” presenta “ricette scumbenate”, ovvero 12 ricette “atipiche” salentine con Efrem Barrotta, Francesco Maggiore, Paolo Pisanelli e Giorgia Salicandro.

 

GALLIPOLIIl blogger Francesco Sole e il giornalista Pino Aprile sono gli ospiti di oggi di “Salento book festival”. Alle 20 presso la biblioteca comunale di via Sant’Angelo, nel centro storico di Gallipoli, “Ti voglio bene”, l’ultimo libro di Francesco Sole, viene presentato dalla giornalista Azzurra De Razza. Il volume (edito da Mondadori) mette insieme le poesie che hanno generato milioni di visualizzazioni sui social. Il 23enne modenese, tra l’altro già conduttore di “Tu si que vales”, martedì 20 sarà a Nardò in piazza Pio XI sempre ospite del festival diretto da Gianpiero Pisanello. Questa sera, alle 21 presso la biblioteca comunale, il Salento book festival prevede la partecipazione del noto “meridionalista” Pino Aprile con il suo “Carnefici”, insieme a Nandu Popu con il direttore di Piazzasalento Fernando D’Aprile. I due incontri sono preceduti presso la Galleria dei due mari dall’appuntamento dedicato a bambini e ragazzi a cura di “Zeromaccanico teatro” con Ottavia Perrone e Francesco Cortese.     

TAURISANO. Un calendario ancora non definitivo, che nei prossimi giorni si andrà arricchendo di altre iniziative: l’assessorato alla Cultura di Taurisano pre- senta l’elenco delle manifestazioni che, grazie alle associazioni del territorio, animeranno l’estate in paese. «Anche quest’anno – commenta l’assessore Katia Seclì – la nostra Taurisano ha stilato un calendario estivo in cui la cultura, lo svago e l’intrattenimento si incontrano per rispondere ai diversi target e per puntare sull’aggregazione dei cittadini e dei turisti. Il nostro centro storico – continua – farà da cornice all’arte, alle degustazioni dei prodotti tipici, alle danze e alla bellezza. Siamo orgogliosi di essere riusciti, per alcuni appuntamenti, ad avere anche la partecipazione delle istituzioni scolastiche: questo è un segnale di grande spirito di collaborazione e di apertura. Ci saranno delle sorprese che faranno della nostra estate una bella estate».

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

infiorata parabitaPARABITA. Festa del Corpus Domini, dal 2016, vuol dire anche Infiorata su via Coltura. L’appuntamento, già molto atteso e partecipato, è una grande festa di condivisione popolare, trainata dall’impegno del Centro di solidarietà che coordina decine di volontari intenti a preparare l’occorrente per adornare i 130 metri di strada interessati dall’iniziativa. Via Coltura, domenica 18 giugno, in occasione del solenne passaggio della processione del Corpus Domini, si trasformerà così in un lunghissimo prato fiorito, con decorazioni a tema religioso, colori ed essenze di tutti i tipi.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

enrico tricaricoGALLIPOLI. Sono sempre più numerosi gli appuntamenti in città dal sapore estivo. Il 18 giugno alle ore 21 presso la piazza d’armi nel Castello Angioino, ritorna il Festival “Terra tra due mari” dell’associazione “Il Musicante”con un concerto dell’ensemble ArTango che eseguirà un repertorio dedicato ad Astor Piazzolla, Carlos Gardel ed Enrico Tricarico. Ospite d’onore degli ArTango, formati da Enrico Tricarico (pianoforte, foto), Alessandro Gazza (accordion), Armando Ciardo (violino), Giuseppe Pica (contrabbasso) e Lucia Conte (soprano), sarà Giuseppe Cacciola, primo percussionista dell’orchestra del Teatro Alla Scala.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

Salento bike cafeSANNICOLA. Singolare escursione in bicicletta, con degustazione finale di birre artigianali, nel pomeriggio di sabato 17 giugno nei pressi del Salento Bike Cafè, a Lido Conchiglie. A organizzarla Salento Bici Tour e il birrificio B94. L’escursione (adatta a tutti, costo 5 euro con possibilità di affittare le bici) partirà alle 17 dal Salento Bike Cafè e si inoltrerà – a ritmo lento – nelle campagne tra Sannicola, Alezio e Tuglie. Al rientro, verso il tramonto, partirà la degustazione (costo 10 euro), guidata da Raffaele Longo, patròn di B94 e pluripremiato creatore delle birre salentine che portano anche nei loro nomi l’impronta della regione di produzione: Sant’Irene, Cassarmonica, Terrarossa. Per i più “pigri” è anche possibile partecipare solo alla degustazione, mentre per i genitori ci sarà la possibilità di lasciare i figli al Salento Bike Cafè, dove in contemporanea alla passeggiata in bicicletta si svolge il workshop “Imparare l’inglese giocando”, dedicato ai bambini tra i 6 e i 13 anni (per info e prenotazioni 392/1144073).

 

 

Luigi Pisanelli

Luigi Pisanelli

PARABITA“Tornerà la lepre a Buna” è il romanzo di Luigi Pisanelli presentato sabato 17 giugno, alle ore 20.30, presso la scalinata della chiesa Matrice a Parabita. L’autore dialogherà con la giornalista Daniela Palma e durante la serata, organizzata in collaborazione con l’associazione Barrio, è prevista la partecipazione del cantautore Mino De Santis, insieme a una lettura di estratti dal romanzo da parte di Antonio Calò. Il romanzo (Musicaos editore) descrive, tra fantasia e malinconia, gli anni Novanta e i primi Duemila, attraverso i sogni e le aspirazioni di un giovane

 

 

tarantaUGENTO. Quasi 90 appuntamenti nel calendario degli eventi estivi organizzati dalle associazioni di Ugento, Gemini, Torre San Giovanni e marine sotto il coordinamento dell’assessorato allo Spettacolo. Sagre, musica, danza, pizzica, sport, arte di strada, tradizioni, teatro: ci saranno manifestazioni per tutti i gusti.Uno degli appuntamenti più attesi è sicuramente la tappa del festival itinerante della «Notte della Taranta», per la prima volta a Torre San Giovanni l’8 agosto. Pizzica protagonista anche del «Festival delle notti pizzicate», il 23 luglio a Ugento, e di numerose altre serate. Tante le sagre: il 21 e il 22 luglio la «Sagra ta Turre» a Torre Mozza; il 3 agosto quella «Te ciciri e tria» a Ugento; il 12 e il 13 agosto quella «Te cose nosce» a Gemini; il 17 e il 18 agosto quella del pesce a Torre San Giovanni.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

Ciccio Zabini

Ciccio Zabini

SANNICOLA. Nuovo appuntamento al Salento bike cafè di Lido Conchiglie che domani sera ospiterà Ciccio Zabini (foto) e Carla Marulo, in arte “Pedalò”. Freschi della pubblicazione della loro opera prima “Albume”, il duo può vantare un repertorio fatto di musica popolare napoletana, bolognese, salentina passando anche ai miti della musica mondiale  come Johnny Cash e autori italiani. Il concerto è per domani sera, ore 21.30, con un apericena alle 19.30 per ingannare l’attesa.

salve borghi autenticiSALVE. Reduce dalla trasferta romana alle Terme di Diocleziano per la partecipazione alla mostra “Ai confini della meraviglia” e già pronta per una nuova uscita pubblica alla festa dei Borghi autentici in programma dal 15 al 18 giugno a Biccari, Salve dimostra di credere in questa nuova forma di promozione turistica. Nella mostra alle Terme di Diocleziano la città è stata l’unica rappresentante del Salento, al fianco dei Comuni pugliesi di Alberobello, Biccari, Cisternino e Troia.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

Roberto Perrone

Roberto Perrone

GALLIPOLI. Tutto pronto per il varo del progetto presentato dall’associazione “Fideliter excubat” ed intitiolato “Makers Young”. Venerdì 16 giugno dalle ore 17 si terrà presso il Chiostro di San Domenico, nel centro storico, l’inaugurazione del nuovo laboratorio artistico digitale. Artigianato, creatività, sostenibilità e tradizione, sono questi i pilastri del progetto curato dall’associazione vincitrice del programma “Mettici le mani” indetto dalla Regione Puglia. Durante la serata sarà riaperto il laboratorio di arte e tecnologia in collaborazione con la Bottega di Pero (Roberto Perrone, foto) e le associazioni facenti parte del Laboratorio urbano “Liberalarte”.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

NARDÒ. Tre gli appuntamenti più significativi della diocesi di Nardò-Gallipoli, prima della pausa estiva: un’intera settimana prima della festa di S.Filippo Neri (il 19), a conclusione dell’anno scolastico dei ragazzi del seminario vescovile, rettore don Quintino Venneri di Racale, e del corso triennale di Teologia pastorale per laici. Vi sono stati incontri coi ministranti delle 66 parrocchie che compongono la diocesi, e i genitori dei seminaristi; poi un torneo di calcetto e la presentazione del libro di don Simone Bruno, direttore editoriale della casa editrice “San Paolo”, su “La reciprocità uomo-donna, aspetti affettivi ed etici (Tau editrice, 2017). A conclusione della festa, dopo la Messa solenne nella vicina chiesa dell’Incoronata presieduta dal vescovo mons. Fernando Filograna, cui hanno partecipato i docenti del corso di Teologia, ex rettori e padri spirituali, è poi seguito uno spettacolo a cura dei seminaristi e un buffet di ringraziamento.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

GALLIPOLI. Enorme successo per i ragazzi e i bambini delle Scuole dell’infanzia, primaria e secondaria dell’Istituto comprensivo Polo 3 di Gallipoli: accompagnati dalla dirigente scolastica Martinella Biondo e dalle rispettive insegnanti, la sera di sabato 10 (finanziato coi fondi strutturali europei) si sono esibiti in “Quasimodo il gobbo di Notre Dame. Per nulla intimoriti dalla presenza di alcune migliaia di spettatori, tra familiari e curiosi che affollavano la piazza, hanno calcato la scena da attori consumati, riscutendo continui applausi.

Marta Colella

Marta Colella

ACQUARICA DEL CAPO. “Dimagrire con la testa”: questo il tema di un convegno che si terrà ad Acquarica sabato 17 giugno alle ore 19,30, presso la sede dell’associazione “Micaela Greco”, organizzatrice dell’evento. Relatori del convegno saranno Mariangela Stasi (biologa, nutrizionista e ricercatrice), Marta Colella (psicologa-psicoterapeuta, terapeuta Emdr), Francesco Cazzato (medico chirurgo, specialista in Chirurgia generale). “In Italia più di un terzo della popolazione adulta (il 34,2%) risulta essere in sovrappeso e quasi un individuo su dieci (il 9,8%) è obeso, ha dichiarato la dottoressa Marta Colella. Le persone in sovrappeso o obese rappresentano una categoria sociale che spesso diviene oggetto di pregiudizi, discriminazioni e stereotipi. Erroneamente, infatti, si ritiene che il comportamento alimentare e il peso di una persona dipendano esclusivamente dalla propria volontà, non tenendo conto, invece, della concomitanza di fattori genetici, sociali e psicologici, ha aggiunto la dottoressa Colella. Da queste premesse nasce, dunque, la necessità di un intervento integrato e multidisciplinare, che coinvolga diverse figure professionali (medico, dietologo, nutrizionista, psicologo), al fine di assicurare un più rapido miglioramento delle condizioni del paziente e garantire risultati duraturi nel tempo”. Moderatrice della serata Erina Pedaci (vice-presidente della “Micaela Greco”. Appuntamento di sabato 17 è presso la sede dell’associazione in via Pedaci 43.


Guida alla programmazione dei film in uscita nelle sale cinematografiche di Nardò dal 15 al 21 giugno 2017

Multisala Pianeta Cinema Nardò

Sala 1

“Aspettando il re”

Orario Spettacoli: 18.25 - 20.25 – 22.25

Sala 2

Pirati dei caraibi: La vendetta di Salazar

Orario Spettacoli: 19.00

Sala 2 

“Wonder Woman”

Orario Spettacoli: 21.20

Sala 3

“Baywatch”

Orario Spettacoli: 18.00 – 20.15 – 22.30

Sala 4

“Nerve”

Orario Spettacoli: 18.30 – 20.30 – 22.30

Sala 5

“La mummia”

Orario Spettacoli: 18.10 – 20.20 – 22.30

IL LUNEDI’ CHIUSI PER RIPOSO SETTIMANALE

Prime, Festivi e prefestivi:  Intero €. 7,00 Ridotto € 5,00
Mercoledi: Intero € 5.00 Ridotto € 4,00
Martedì (tariffa unica): € 5,00

salento bici tour - cycling cafE - ex colonia stajano 27.5  foto Antonio...SANNICOLA. “Imparare l’inglese giocando – Fruit juice games” è il titolo del workshop creativo dedicato dal Salento Bike Cafè di Lido Conchiglie ai bambini dai 6 ai 13 anni. Si tratta di laboratori artistici e meccanici (per la bicicletta) in lingua inglese che andranno avanti tutta l’estate ogni sabato. Le attività sono pensate per favorire il gioco e la creatività favorendo la mobilità lenta, la sostenibilità ed il mangiar salutare. Il primo appuntamento, sabato 10 giugno, ha come tema il “Fruit juice games”. «I bambini impareranno a conoscere la frutta in inglese e inventeranno delle gustose ricette di succhi di frutta freschi. Quindi li prepareranno, e poi li offriranno ai nostri ciclisti di passaggio e ai loro genitori, of course!», affermano i promotori. A guidare i giochi e i laboratori sono Louis Benjamin Read e Filipa Rocha, rispettivamente dell’Inghilterra e del Portogallo, nel Salento per sette mesi grazie al servizio volontariato europeo promosso dal Programma Erasmus +.

 

 

ALLISTE. Nasce sotto il segno della novità il nuovo decennio di vita e attività della tradizionale infiorata di Felline: si è costituita, infatti, l’Associazione Infiorata di Felline “Annalisa Errico”. L’obiettivo prioritario è di “mantenere, promuovere e sviluppare nel tempo l’Infiorata quale patrimonio storico e culturale di Felline”. Sul comunicato associativo traspare grande soddisfazione perché trattasi di una novità “che riempie di gioia e di speranza il lavoro e l’impegno delle tantissime persone, aderenti all’Apostolato della Preghiera e non, che in questi primi dieci anni hanno fatto diventare la nostra infiorata un evento sempre più seguito ed apprezzato sull’intero territorio provinciale, con l’auspicio che si possa continuare negli anni a tramandare la tradizione alle nuove generazioni”.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

Voce al Direttore

by -
Andavano in tanti dal boss ma non per motivi loschi. Andavano per chiedere consigli, quasi fosse uno che risolve problemi spiccioli, di giornata e...