Rifiuti: Casarano prova ad avviare la raccolta dell’umido. Ecco cosa conferire con la frazione “organica”

Casarano – Rifiuti: Casarano ci riprova. Dopo l’infelice esordio di lunedì scorso, con i sacchetti rimasti in strada perchè (quasi) tutti con l’indifferenziata, mercoledì 5 settembre sarà il secondo giorno di raccolta dell’umido. La speranza di tutti, Amministratori, operatori e cittadini, e che stavolta vada meglio e che le istruzioni ricevute (seppur in ritardo) possano aver fruttato. Sul profilo Facebook del Comune quest’oggi è comparso un ulteriore avviso per ricordare agli utenti che, secondo il nuovo calendario, il mercoledì (così come il lunedì ed il sabato) si procederà con la raccolta dei rifiuti organici che devono essere selezionati e risposti nell’apposito sacchetto di carta distribuito dall’azienda, “oppure in buste rigorosamente biodegaradabili”.

Cosa conferire con l’umido Per facilitare il compito ai cittadini, il post sul profilo dell’Ente fornisce un elenco dei rifiuti organici, che altro non sono che gli stessi conferibili nella compostiera, ovvero scarti di provenienza alimentare e vegetale ad alta umidità, scarti di cucina, di frutta e verdura, alimenti deteriorati, fondi di caffè e filtri di the, gusci d’uovo, piatti e bicchieri biodegradabili, noccioli, salviette di carta unte (scottex e fazzoletti di carta), piante recise e potature di piccole piante, pane, ceneri spente di caminetti, piccoli ossi e gusci di molluschi. L’Amministrazione comunale ricorda, inoltre, che chi possiede un giardino che rispetti le dimensioni stabilite dall’apposito regolamento può praticare il compostaggio domestico con uno sconto del 10% della tassa.

Il nuovo calendario concordato con la nuova ditta, la Tradeco srl di Altamura, prevede il giovedì la raccolta della plastica dei  metalli (in buste separate), il venerdì della carta e, a settimane alterne, del vetro. Mercoledì e sabato verranno raccolti anche pannolini e pannoloni, purché conferiti distintamente rispetto all’organico. Tutto ciò che non potrà essere riciclato, ovvero l’indifferenziato, verrà raccolto soltanto il martedì.

 

Commenta la notizia!