Rapina sulla Provinciale: a piedi ferma un’auto, prende 6.000 euro e fugge con la moto. Ferito un 55enne

Cursi – Ferma un’auto sulla Provinciale, colpisce l’autista al volto e si impossessa dei 6.000 euro contenuti all’interno di una busta. L’episodio risale a poche ore ed è avvenuto sulla strada che collega Bagnolo del Salento e Cursi: un individuo posizionato a bordo della carreggiata, e con un casco integrale in testa, dopo aver fermato la Citroen C5 che sopraggiungeva ha colpito al volto il conducente impossessandosi della busta con i soldi che quest’ultimo avrebbe dovuto versare poco dopo presso l’ufficio postale. Ad avere la peggio è stato l’autista dell’auto, un 55enne di Melpignano che ha riportato lesioni in via da valutazione. Vista la dinamica, facile credere che il rapinatore abbia seguito l’auto e fosse a conoscenza degli spostamenti del 55enne, e forse anche del fatto che questi avesse con se una cospicua somma di denaro. Il malvivente, che ha agito senza armi, si è poi dato alla fuga a bordo di una moto di grossa condotta (di colore scuro) condotta da un complice prendendo la direzione di Cursi. Su quanto accaduto indagano i carabinieri del Nucleo operativo di Maglie.

Commenta la notizia!