Morciano di Leuca – L’auto l’avevano rubata ieri sera a Gallipoli, una nuova Renault Capture; stamattina l’hanno impiegata per fare il colpo all’ufficio delle Poste di Morciano di Leuca, per poi sparire nel nulla. Almeno finora. Avevano scelto una giornata in gran parte utilizzata per il pagamento delle pensioni i due protagonisti della rapina di questa mattina intorno alle 9,45 presso lì’ufficio di via Verdi 42. E con parte di quei soldi sono fuggiti.

I due uomini avevano il viso coperto  ed uno aveva un fucile. Che non ci fosse molto da fare lo hanno capito subito gli utenti in attesa, costretti a sdraiarsi a terra così come gli impiegati. L’azione è stata fulminea: dopo aver costretto uno dei dipendenti a consegnare il denaro, i due rapinatori si sono dileguati. Non è stato possibile quantificare il bottino considerate le numerose operazioni previste per la giornata odierna. Non si dovrebbe trattare però di qualcosa di poco conto.

L’auto con cui hanno agito i due malviventi era stata rubata ieri sera a Gallipoli. Le indagini sono affidate ai carabinieri di Salve ed al Nucleo investigativo provinciale di Lecce.

Pubblicità

Commenta la notizia!